Apri il menu principale
Gutier Núñez
Conte di Castiglia
In carica 929 - 931
Predecessore Fernando Ansúrez
Successore Fernán González
Nome completo Gutier Núñez
Nascita nella seconda metà del IX secolo
Morte dopo il 931

Gutier Núñez Gutier anche in spagnolo, (seconda metà del IX secolo – dopo il 931) è stato conte di Castiglia e conte di Burgos dal 929 circa al 931.

Indice

Origine[1]Modifica

Contea di Castiglia
Castiglia

Rodrigo
Figli
Diego
Figli
  • Rodrigo
  • Gonzalo
  • Marello
  • Diego
  • Fernando
  • Gutina
  • Asura
  • Gomez
Nuño Muñoz
Figli
Gonzalo Téllez
Figli
  • Munio Gonzales
Nuño Nuñez
Gonzalo Fernández
Figli
Fernando Ansúrez
Figli
Nuño Fernández
Figli
  • Diego Nuñez
Gutier Núñez
Ferdinando Gonzales
Figli
Ansur Fernández
Figli
  • Fernando
  • Teresa
  • Oveco
  • Munio
  • Gutierre
  • Gonzalo
García Fernández
Figli
  • Sancho
  • Gonzalo
  • Mayor
  • Urraca
  • Elvira
  • Toda
  • Oneca
Sancho
Figli
García
Munia con Sancho III Garcés di Navarra
Ferdinando
Modifica

Qualche storico ha ipotizzato che fosse il figlio di Nuño Fernández (Núñez, figlio di Nuño) e nipote quindi di Gonzalo Fernández, ma non si hanno conferme.
Vi è un'altra teoria sull'origine di Gutier Núñez, molto improbabile, sostenuta dal religioso Fray Justo Pérez de Urbel, che fu anche storico, e cioè che il suo nome fosse Gutier Muñoz (?-999), di origine galiziana, nipote di Gutier Menéndez figlio di Hermenegildo Gutierrez, conte di Porto, il conquistatore di Coimbra, nell'876; in questo caso sarebbe stato fratello di Elvira Menendez, moglie del re di León, Ordoño II, e quindi zio dei re di León, sia Alfonso il Monaco che Ramiro. Ma è assai improbabile che 70 anni prima di morire fosse invitato in Castiglia, da Alfonso IV, e investito drl titolo di conte, per governarla in suo nome.

BiografiaModifica

Fu conte di Castiglia dal 929 e senz'altro conte di Burgos, come appare in un documento del marzo 931, regnante in León Alfonso IV il Monaco[2].
Gutier era fedela ad Alfonso IV e quando quest'ultimo, nel 931, abdicò in favore del fratello Ramiro II, la contea tornò alla famiglia di Lara, rappresentata dal conte Gonzalo Fernández. Gutier continuò ad appoggiare Alfonso IV anche quando cercò di ritornare sul trono di León, ma Alfonso IV il Monaco, nel 932, fu sconfitto, Ramiro II conservò il trono e di Gutier non si hanno più notizie.

Poco dopo, regnante in León Ramiro II si ha notizia che il nuovo conte di Castiglia era Fernán González, il figlio di Gonzalo e fedele di Ramiro, che probabilmente fece pagare a Gutier Núñez l'appoggio dato ad Alfonso.

Non si ha notizia della sua morte, comunque avvenuta dopo il 931, anno in cui appare ancora come conte in alcuni documenti[2]

DiscendenzaModifica

Di Gutier non si conosce né l'eventuale moglie, né alcuna discendenza.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Rafael Altamira, Il califfato occidentale, in <<Storia del mondo medievale>>, vol. II, 1999, pp. 477–515

Voci correlateModifica