Il giorno del delfino

film del 1973 diretto da Mike Nichols
Il giorno del delfino
Titolo originaleThe Day of the Dolphin
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1973
Durata104 min
Generefantascienza, thriller, drammatico
RegiaMike Nichols
SoggettoRobert Merle
SceneggiaturaBuck Henry
ProduttoreDick Birkmayer
Robert E. Relyea
Joseph E. Levine
Produttore esecutivoJoseph E. Levine
Casa di produzioneAvco Embassy Pictures
FotografiaWilliam A. Fraker
Effetti specialiAlbert Whitlock
Jim White
MusicheGeorges Delerue
ScenografiaRichard Sylbert
Angelo P. Graham
CostumiAnthea Sylbert
TruccoDel Acevedo
Edwin Butterworth
Dorothy Byrne
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il giorno del delfino (The Day of the Dolphin) è un film di fantascienza statunitense del 1973, diretto da Mike Nichols e con protagonisti George C. Scott, Trish Van Devere e Paul Sorvino[1][2][3][4][5][6][7].

Il film è tratto dal romanzo dello scrittore francese Robert Merle (1908-2004) La notte dei delfini (Un animal doué de raison) del 1967.[7][2]

Il film uscì negli Stati Uniti il 19 dicembre 1973[8].

TramaModifica

Florida: il dott. Jake Terrell e la moglie Maggie sono due biologi marini che stanno svolgendo delle ricerche sul comportamento e, in particolare, sul linguaggio dei delfini.

Durante queste ricerche, riescono nel tentativo di far "parlare" due esemplari di questi cetacei, chiamati Alpha e Beta. I risultati di tali esperimenti non sfuggono però alle orecchie di un gruppo terroristico, che decide di rapire Alpha e Beta con l'intenzione di servirsi di loro per piazzare delle cariche esplosive sotto lo yacht presidenziale.

ProduzioneModifica

Il romanzo è stato tradotto in inglese da Helen Weaver e pubblicato negli Stati Uniti nel 1969 con il titolo The Day of the Dolphin.[9][10]

La versione cinematografica sarebbe stata inizialmente diretta da Roman Polanski per United Artists nel 1969, con Polanski a scrivere la sceneggiatura.[11]Tuttavia, mentre Polanski era a Londra, in cerca di location per le riprese nell'agosto del 1969, sua moglie incinta, l'attrice Sharon Tate, fu assassinata nella loro casa di Beverly Hills dai discepoli di Charles Manson. Polanski tornò negli Stati Uniti e abbandonò il progetto.[12][13]

L'anno seguente fu annunciato che Franklin Schaffner avrebbe realizzato il film per la Mirisch Corporation. La produzione fu difficoltosa e Joseph Levine finì per acquistare il progetto della United Artists per Mike Nichols.

Il film è stato girato principalmente sull'isole Abaco nelle Bahamas. La produzione fu estremamente difficile e Nichols in seguito la descrisse come il film più duro che avesse mai fatto fino ad allora.

Premi e riconoscimenti[2]Modifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Il giorno del delfino, su Internet Movie Database, IMDb.com.
  2. ^ a b c (EN) Il giorno del delfino, su AllMovie, All Media Network.
  3. ^ Cinema: Il giorno del delfino
  4. ^ Il giorno del delfino, in MYmovies.it, Mo-Net Srl.
  5. ^ Il giorno del delfino, su Movieplayer.it.
  6. ^ Il giorno del delfino, su comingsoon.it.
  7. ^ a b Fantafilm: Il giorno del delfino
  8. ^ IMDb: Il giorno del delfino - Date di uscita
  9. ^ Christopher Lehmann-Haupt, Tanked Bond, in The New York Times, 16 maggio 1969, p. 45.
    «a provacative and altogether chilling science fiction thriller - an Ian Fleming with humanity.».
  10. ^ The Bookshelf: Man Is About to Draft His Friend, the Dolphin Wall Street Journal (1923 - Current file) [New York, N.Y] 06 June 1969: 16.
  11. ^ MOVIE CALL SHEET: 'New Leaf' Next for Weston Martin, Betty. Los Angeles Times (1923-Current File) [Los Angeles, Calif] 25 Apr 1969: i12.
  12. ^ THE WORLD OF HOLLYWOOD: Tragedy Strikes Those Who Beat Odds Against Success HOLLYWOOD ODDS Champlin, Charles. Los Angeles Times (1923-Current File) [Los Angeles, Calif] 10 Aug 1969: B.
  13. ^ Dreams, Nightmares of Roman Polanski: ROMAN POLANSKI GELMIS, JOSEPH. Los Angeles Times (1923-Current File) [Los Angeles, Calif] 26 Dec 1973: d20.

Collegamenti esterniModifica