Apri il menu principale

Il restauratore (serie televisiva)

serie televisiva italiano
Il restauratore
Il restauratore 2012.png
Immagine dalla sigla della serie
PaeseItalia
Anno2012-2014
Formatoserie TV
Generedrammatico, giallo
Stagioni2
Episodi28
Durata50 min (episodio)
Lingua originaleitaliana
Rapporto16:9
Crediti
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneAlbatross Entertainment, Rai Fiction
Prima visione
Dall'8 gennaio 2012
Al26 ottobre 2014
Rete televisivaRai 1
Rai HD

«Non so quando, non so dove, ma so che accadrà. La conoscenza è il mio dono... e la mia maledizione.»

(Basilio)

Il restauratore è una serie televisiva italiana trasmessa da Rai 1 dal 2012 al 2014.

TramaModifica

Il poliziotto Basilio Corsi, accecato dalla rabbia per la morte della moglie, incinta del loro figlio, uccide i due criminali responsabili dell'assassinio. Nei vent'anni seguenti passati in prigione, l'uomo impara l'arte del restaurare e, una volta scarcerato in libertà vigilata, ottiene un lavoro presso una vecchia bottega di artigianato. Qui scopre di aver ricevuto dei poteri soprannaturali grazie ai quali, toccando un oggetto, è in grado di vedere eventi futuri: in questo modo, Basilio riesce a salvare vite e a evitare tragedie.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV
Prima stagione 12 2012
Seconda stagione 16 2014

Personaggi e interpretiModifica

  • Basilio Corsi (stagioni 1-2), interpretato da Lando Buzzanca.
    Era un poliziotto, ma dopo aver visto freddare da due uomini in moto la moglie incinta del primo figlio, li insegue e li uccide, rimediando una condanna a vent'anni di carcere. Uscito con cinque anni d'anticipo per buona condotta, in libertà vigilata diviene il collaboratore della restauratrice Maddalena. Ha acquisito un dono straordinario: toccando l'oggetto portatogli da restaurare, ha la "visione" anticipata delle circostanze di un imminente pericolo di morte per il suo proprietario o causato da quest'ultimo; decide quindi di fare di tutto per impedire che quanto da lui "visto" accada nella realtà.
  • Maddalena Fabbri (stagione 1), interpretata da Martina Colombari.
    Titolare di una bottega di restauro, diverrà molto amica di Basilio. Per molto tempo è stata l'amante di un uomo sposato; dopo la fine della loro relazione, scoprirà che egli l'aveva tradita per un'altra donna con la quale aveva pure concepito un figlio. La sua bottega viene in seguito acquistata da Basilio.
  • Arturo Petrucci (stagioni 1-2), interpretato da Paolo Calabresi.
    Da anni sposato con Dora, anche lei romana, Arturo ha curato la crescita del figlio Giulio, ora adolescente, per renderlo un romano DOC come lui. Ha una trattoria davanti alla bottega di Maddalena, e stringerà un forte legame di amicizia con Basilio. Cerca sempre di convincere il figlio a lavorare nella trattoria di famiglia e non gli piace l'idea che questi si sia innamorato. Dovrà poi vedersela con la moglie Dora che desidera avere un nuovo bambino nonché con l'onere di custodire lo sconvolgente segreto di Basilio e dei suoi poteri.
  • Dora Petrucci (stagioni 1-2), interpretata da Beatrice Fazi.
    Madre e lavoratrice modello, gestisce una trattoria insieme al marito Arturo, con il quale ha frequenti contrasti. Sarà quindi tentata da un altro uomo che la corteggia insistentemente, salvo poi comprendere di amare Arturo, da cui desidererà con tutto il cuore avere un altro figlio.
  • Giulio Petrucci (stagioni 1), interpretato da Emanuele Ajello.
    È il figlio di coniugi Arturo e Dora Petrucci, proprietari del bar in cui Basilio si serve ogni mattina.
  • Sandro Maccari (stagioni 1-2), interpretato da Marco Falaguasta.
    Da sempre amico di Basilio, è felicissimo nel vederlo di nuovo in libertà. È commissario di polizia e sarà coadiuvato da Corsi. Entra in seguito in crisi con la moglie, e per questo avrà diversi scontri con Basilio.
  • Flavio Mangano (stagioni 1-2), interpretato da Claudio Castrogiovanni.
    Anche lui poliziotto, non accetta l'aiuto di Basilio, meritandosene le antipatie. Sua moglie Daniela nell'ultimo episodio della prima stagione verrà uccisa; l'evento funesto lo getterà nella disperazione ed accrescerà il suo astio nei confronti di Basilio. Successivamente, avrà gravi problemi di alcolismo prima di ricevere aiuto proprio da Basilio, di cui diventerà amico.
  • Patrizia Vannini (stagione 1), interpretata da Caterina Guzzanti.
    Agente di polizia, aiuta saltuariamente Basilio.
  • Ernesto (stagione 1), interpretato da Giacomo Piperno.
    Amico di Basilio nonché direttore del carcere dove era rinchiuso. È lui a suggerire a Basilio dove poter lavorare come restauratore. Muore in ospedale per un’insufficienza renale in attesa di un rene.
  • Emma Minissale (stagione 2), interpretata da Anna Safroncik.
    È una ricca imprenditrice in campo navale. Lascia tutto, compreso il suo compagno Giovanni, alla volta di Piazza della Colonnaccia, dove intende scoprire qualcosa riguardo a Basilio. La donna, infatti, cinque anni prima ha perso misteriosamente il marito Massimo in quello che tutti definiscono un incidente, ma è convinta che in realtà l'uomo sia stato assassinato e che in qualche modo il Restauratore sia coinvolto nel delitto, dato che il marito aveva portato a restaurare un oggetto nella bottega dove lavora Basilio. Quando comprende che Basilio non può essere coinvolto in quanto all'epoca dei fatti si trovava in carcere, si fa aiutare da lui a ritrovare Magrini, il vecchio restauratore che allora lavorava nella bottega ed è scomparso misteriosamente.
  • Anna (stagione 2), interpretata da Erica Banchi.
    Agente di polizia, interviene come cooperante di Basilio nelle sue indagini.
  • Giovanni Tafuri (stagione 2), interpretato da Giorgio Lupano.
    Compagno di Emma, il loro rapporto è abbastanza strano e travagliato. Si scoprirà essere solo un uomo che adesca donne per soldi. Verrà arrestato in seguito alla scoperta di Basilio sulla sua vera identità.

ProduzioneModifica

La serie, coprodotta da Albatross Entertainment e Rai Fiction, è stata girata tra Roma e Belgrado; tra le altre, piazza della Colonnaccia, la piazzetta romana dove si affacciano la bottega di Basilio e la trattoria dei Petrucci, è un luogo interamente fittizio, appositamente ricostruito negli studi cinematografici serbi dove sono stati girati gli interni. Diretta dal regista Giorgio Capitani, le riprese della seconda stagione sono iniziate ai primi di luglio del 2013; nell'occasione è uscita dal cast principale, come protagonista femminile, Martina Colombari, il cui posto è stato preso da Anna Safroncik. La serie non è stata rinnovata per una terza stagione, chiudendo così le sue vicende.[1]

NoteModifica

  1. ^ Lando Buzzanca disoccupato. "Il restauratore"? Non tornerà, su ilprofumodelladolcevita.com, 15 marzo 2015. URL consultato il 6 maggio 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione