Jessica Hecht

attrice statunitense

Jessica Anne Hecht (Princeton, 28 giugno 1965) è un'attrice statunitense.

Jessica Hecht nel 2015

Biografia modifica

Nata a Princeton, nel New Jersey, in una famiglia ebraica ashkenazita[1][2], figlia di Richard, un fisico, e Lenore Hecht, una psicoterapeuta, divorziati quand'era ancora una ragazzina, cresce a Bloomfield (nel Connecticut), dove si era stabilita con la famiglia all'età di 3 anni. Terminato il ciclo di studi regolare si laurea, dopo aver frequentato per un anno e mezzo il Connecticut College, presso l'Università di New York nel 1987, conseguendo un BFA in arti drammatiche alla Tisch School of the Arts della NYU[3][4]. È sposata dal 1995 con l'attore Adam Bernstein da cui ha avuto due figli: Stella Rose (2000) e Carlo (2002).

Attiva perlopiù in ambito televisivo, esordisce nel 1994 recitando in un episodio della serie Lois & Clark - Le nuove avventure di Superman, con Teri Hatcher e Dean Cain nel ruolo dei personaggi eponimi. Nello stesso anno figura anche in un episodio di Seinfeld e Cinque in famiglia, oltre ad ottenere il ruolo ricorrente di Susan Bunch, la compagna dell'ex moglie - scopertasi lesbica - di Ross Geller (interpretato da David Schwimmer), nella celeberrima sitcom Friends. Tra il 1995 e il 1996 ricopre uno dei ruoli principali nella sitcom di breve vita The Single Guy, con protagonista Jonathan Silverman. La sua carriera prosegue prolifica nel corso degli anni novanta, duemila e duemiladieci, figurando in serie come Law & Order - Unità vittime speciali, Homicide, Law & Order: Criminal Intent, E.R. - Medici in prima linea, The Good Wife, Bored to Death - Investigatore per noia (in cui interpreta il ruolo ricorrente della dr.ssa Donna Kenwood per 3 episodi), Nurse Jackie - Terapia d'urto, Person of Interest, Jessica Jones e Blindspot. Tra le interpretazioni per cui è maggiormente nota, vi sono quella di Gretchen Schwartz, cofondatrice della Gray Matter ed ex fiamma di Walter White (Bryan Cranston), in Breaking Bad e di Rebecca Horowitz in Red Oaks.

Sul grande schermo ha preso parte, tra gli altri, al film Salvare la faccia (2004) di Alice Wu, Sideways - In viaggio con Jack (2004) di Alexander Payne, a fianco di Paul Giamatti, Thomas Haden Church e Virginia Madsen, The Forgotten (2004), con Julianne Moore, Basta che funzioni (2009) di Woody Allen, J. Edgar (2011) di Clint Eastwood e con protagonista Leonardo DiCaprio, in cui impersona la pensatrice anarchica Emma Goldman, e Lo spaventapassere (2011) con Jonah Hill.

Filmografia parziale modifica

Cinema modifica

Televisione modifica

Doppiatrici italiane modifica

Nelle versioni in italiano delle opere in cui ha recitato, Jessica Hect è stata doppiata da:

Note modifica

  1. ^ Michael Elkin, 'Bridge' Works, su jewishexponent.com, Jewish Exponent, 14 gennaio 2010. URL consultato il 16 maggio 2016.
  2. ^ Curt Schleier, Jessica Hecht Talks Broadway vs. Hollywood – The Assimilator – Forward.com, su blogs.forward.com, 16 aprile 2013. URL consultato il 16 maggio 2016.
  3. ^ BILL KEVENEY; Courant Staff Writer, A SINGLE GOES DOUBLE, su courant.com.
  4. ^ (EN) David Lefkowitz, PLAYBILL ON-LINE'S BRIEF ENCOUNTER with Jessica Hecht, su Playbill, 18 gennaio 2000. URL consultato il 4 luglio 2021.

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315533824 · LCCN (ENno2005118053 · GND (DE1235251942 · J9U (ENHE987007345598205171 · CONOR.SI (SL241240675 · WorldCat Identities (ENlccn-no2005118053