Apri il menu principale

L'amore secondo Dan

film del 2007 diretto da Peter Hedges
L'amore secondo Dan
Titolo originaleDan in Real Life
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2007
Durata97 min
Rapporto1,85:1
Generecommedia, drammatico, sentimentale
RegiaPeter Hedges
SceneggiaturaPeter Hedges, Pierce Gardner
Casa di produzioneTouchstone Pictures, NALA Films
Distribuzione in italianoEagle Pictures
FotografiaLawrence Sher
MontaggioSarah Flack
MusicheSondre Lerche
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

«C'è sempre qualcosa di giusto nei nostri sbagli»

(Dan)

L'amore secondo Dan (Dan in Real Life) è un film commedia romantica del 2007 diretto da Peter Hedges con protagonista Steve Carell. Il film è uscito in Italia il 28 marzo 2008.

Indice

TramaModifica

Dan Burns è un giornalista di talento che vive una vita malinconica senza progetti di cambiamento. Vedovo da 4 anni della moglie Susan morta in seguito ad una malattia, ha tre figlie (Jane, Cara e Lilly) con le quali ha un rapporto difficile. Jane e Cara lo detestano perché a Jane non fa guidare la macchina e a Cara non permette di frequentare ragazzi.

Come ogni anno, Dan si reca con le figlie in Rhode Island per incontrare i suoi genitori e i suoi fratelli con le rispettive famiglie; solo il fratello minore Mitch non è sposato. Recatosi lì, incontra per caso in una libreria Marie, una donna affascinante con cui scopre immediata affinità e attrazione. Tornando a casa, comincia a raccontare del suo fortunato incontro ai familiari quando contemporaneamente arriva in casa proprio la donna che si rivela essere la nuova fidanzata di Mitch. Stupito per tale scoperta, Dan si confronta con Marie che si dichiara intenzionata a portare avanti la sua relazione con Mitch; per i due però risulta difficile stare lontani. Quando la famiglia di Dan gli organizza un appuntamento con Ruthie Draper, giovane, attraente ed esuberante medico chirurgo, la gelosia di Marie si accende e in qualche modo rivela i suoi sentimenti per Dan. Dopo giornate di gioco, festa, allegria familiare, Marie conquista l'affetto di tutta la famiglia Burns, ma si rende conto di non amare profondamente Mitch e chiude la loro relazione.

Poco dopo aver lasciato la casa familiare Marie invita Dan a incontrarsi alla vicina sala bowling per cercare di chiarire la situazione; lì i loro sentimenti vengono pienamente alla luce. Mentre Dan e Marie si baciano sopraggiungono tutti i parenti che reagiscono con disapprovazione e, nel caso di Mitch, con violenza. Marie, sconvolta, se ne va.

Poco dopo per Dan c'è l'incontro con una coppia di importanti editori che ammirano la sua attività e sono intenzionati ad affidargli una rubrica in un famoso quotidiano nazionale. Dan si presenta all'incontro ferito nel fisico e nell'umore e ammette pubblicamente le sue debolezze.

La mattina seguente, Dan si riappacifica con i familiari, soprattutto con le figlie, che lo spronano a raggiungere Marie per dichiararle il suo amore; la ritrova a New York e finalmente inizia la loro relazione. Nel suo primo articolo a tiratura nazionale Dan invita ad accogliere il cambiamento.

Tempo dopo, nella casa di Rhode Island si festeggia il matrimonio di Dan e Marie; la famiglia è riunita e Mitch balla allegramente insieme a Ruthie.

ProduzioneModifica

Il film è stato prodotto dalla Touchstone Pictures, dalla Focus Features, e dalla Jon Shestack Productions, mentre la Dan In Real Life Productions ne possiede il copyright. La Furious FX si è occupata degli effetti speciali, e la Virgin Records della colonna sonora. Le riprese sono state girate prevalentemente a Rhode Island, negli States, ma anche a New York e nel New Jersey. Il budget per la realizzazione del film ammontano a circa $ 25.000.000.[1]

DistribuzioneModifica

La pellicola è stata distribuita in diversi paesi con titoli differenti:

AccoglienzaModifica

Il film nel primo week-end di apertura negli States guadagna $ 11.809.445, mentre in Gran Bretagna £ 603.860. Invece nella prima settimana in Italia guadagna € 129.000. Al 10 febbraio 2008 negli USA guadagna $ 47.636.541; nell'isola britannica guadagna in tutto £ 1.469.782, in Italia € 197.000, mentre nel resto del mondo il guadagno ammonta a $ 20.295.208. Il guadagno totale della pellicola è di quindi $ 67.938.171 (togliendo il denaro speso per la pubblicità, il budget, e le altre spese).[1] Nel sito IMDb ottiene un punteggio di 6.8/10,[2] su Rotten Tomatoes 64%,[3]; invece nel sito italiano MYmovies ottiene 2.6/5.[4]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) L'amore secondo Dan, su Box Office Mojo.  
  2. ^ (EN) Dan in Real Life - User ratings. URL consultato l'8 giugno 2016.
  3. ^ (EN) L'amore secondo Dan, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC.  
  4. ^ L'amore secondo Dan (2007), su mymovies.it. URL consultato l'8 giugno 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema