John Bromfield

attore statunitense

John Bromfield, all'anagrafe Farron Bromfield (South Bend, 11 giugno 1922Palm Desert, 19 settembre 2005), è stato un attore statunitense.

John Bromfield nella serie televisiva Sheriff of Cochise (1959)

Biografia modifica

Giocatore di football americano, fu anche un campione di pugilato[1] presso il Saint Mary's College of California, dove praticò anche baseball e nuoto[2]. Negli anni quaranta fece le sue prime esperienze di recitazione presso La Jolla Playhouse, poi servì nella United States Navy, la marina militare degli Stati Uniti, durante la seconda guerra mondiale.

Il suo debutto nel cinema avvenne nel film Duello sui ghiacci (1948)[3]. Nello stesso anno, fu chiamato a interpretare il ruolo di detective nel film Il terrore corre sul filo, con Burt Lancaster e Barbara Stanwyck, prodotto dalla Paramount Pictures. Nel 1953 apparve con Esther Williams, Van Johnson e Tony Martin in Fatta per amare[3]. Recitò anche nel film horror La vendetta del mostro (1955), uno dei sequel de Il mostro della laguna nera[4].

Alla metà degli anni cinquanta, apparve in serie western, come Frontier della NBC, nell'episodio The Hanging at Thunder Butte Creek, nel ruolo di uno sceriffo. Nel 1956 fu scritturato per il ruolo di Frank Morgan, sceriffo della contea di Cochise (Arizona) nella serie Sheriff of Cochise (1956-1958), e nel suo successivo spin-off, U.S. Marshal (1958-1960).

Nel 1960 si ritirò dalle scene e intraprese l'attività di pesca commerciale a Newport Beach, in California.

Vita privata modifica

Nel 1948 a Boulder, nel Colorado, Bromfield sposò l'attrice Corinne Calvet, da cui si separò il 16 marzo 1954[5]. Successivamente sposò la ballerina Larri Thomas, ma anche questa relazione non andò a buon fine. L'ultimo matrimonio fu con Mary Ellen Bromfield, con cui rimase sposato dal 1962 fino alla morte[6], avvenuta il 18 settembre 2005, all'età di 83 anni a causa di un'insufficienza renale a Palm Desert, in California[3].

Filmografia parziale modifica

Cinema modifica

Televisione modifica

Doppiatori italiani modifica

Note modifica

  1. ^ Peter Abbott, What's New from Coast to Coast, in TV Radio Mirror, vol. 47, n. 2, January 1957, p. 5. URL consultato il 22 dicembre 2014.
  2. ^ Micheline Keating, The Sheriff Gets a Promotion, in Tucson Daily Citizen, Arizona, Tucson, 7 febbraio 1959, p. 17. URL consultato il 14 gennaio 2017. Ospitato su Newspapers.com.
  3. ^ a b c (EN) Harris M. Lentz III, Obituaries in the Performing Arts, 2005: Film, Television, Radio, Theatre, Dance, Music, Cartoons and Pop Culture, McFarland, 2006, p. 46, ISBN 978-0-7864-5210-1. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  4. ^ Obituaries: John Bromfield, in Sarasota Herald-Tribune, 20 settembre 2005, p. 6B. URL consultato il 13 marzo 2016.
  5. ^ Corinne Calvet Divorces Actor John Bromfield, in Newport Daily News, Rhode Island, Newport, Associated Press, 17 marzo 1954, p. 15. URL consultato il 14 gennaio 2017. Ospitato su Newspapers.com.
  6. ^ John Bromfield, in The Indiana Gazette, Pennsylvania, Indiana, Associated Press, 21 novembre 1985, p. 4. URL consultato il 14 gennaio 2017. Ospitato su Newspapers.com.

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN78451546 · ISNI (EN0000 0000 4502 3434 · LCCN (ENno2002076751 · GND (DE1061691640 · BNF (FRcb170580917 (data)