Apri il menu principale

Königliche Allgemeine Sportvereinigung Eupen

(Reindirizzamento da K.A.S. Eupen)
KAS Eupen
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px trisection vertical Black White.svg Nero, bianco
Dati societari
Città Eupen
Nazione Belgio Belgio
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Belgium (civil).svg URBSFA/KBVB
Campionato Pro League
Fondazione 1945
Presidente Qatar Tariq Abdulaziz Al Naama
Allenatore carica vacante
Stadio Kehrweg Stadion
(8.363 posti)
Sito web www.as-eupen.be
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Königliche Allgemeine Sportvereinigung Eupen, spesso abbreviato in KAS Eupen ma chiamato comunemente Eupen, è una società calcistica belga con sede nella città di Eupen. Milita nella Pro League, la massima divisione del campionato belga di calcio.

Indice

StoriaModifica

Fondato nel 1945, esordì nella massima serie nella stagione 2010-2011, dopo la promozione dalla Tweede klasse ottenuta nel 2009-2010. L'annata di debutto in Pro League si concluse con l'ultimo posto, che causò il ritorno in seconda serie.

Nel giugno 2012 la proprietà del club è stata rilevata dall'Aspire Zone Foundation, fondazione controllata direttamente dal governo del Qatar, e ha contestualmente avviato una collaborazione con l'Aspire Academy, accademia sportiva che ha lanciato alcuni giovani talenti nel palcoscenico europeo attraverso l'Eupen.

La squadra tornò in massima divisione grazie al secondo posto ottenuto nel campionato 2015-2016 di seconda divisione. Nel 2016-2017 ottenne per la prima volta la salvezza in Pro League, risultato conseguito anche l'anno dopo.

OrganicoModifica

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1969-1970, 1975-1976, 1983-1984, 2001-2002

Altri piazzamentiModifica

Semifinalista: 2016-2017
Secondo posto: 2009-2010, 2013-2014, 2015-2016
Terzo posto: 2011-2012, 2014-2015

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio