Apri il menu principale
Tweede Klasse 2014-2015
Proximus League 2014-2015
Competizione Tweede Klasse
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 99ª
Organizzatore URBSFA/KBVB
Date dal 1º agosto 2014
al 24 maggio 2015
Luogo Belgio Belgio
Partecipanti 18
Risultati
Vincitore Sint-Truiden
(4º titolo)
Promozioni Sint-Truiden
OH Lovanio
Retrocessioni Mons
Eendracht Aalst
Racing Mechelen
Woluwe Zaventem
Statistiche
Miglior marcatore Paesi Bassi Romero Regales
(20 goal)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013-2014 2015-2016 Right arrow.svg

La Proximus League 2014-2015 è la 99ª edizione della seconda serie del campionato di calcio belga, sponsorizzato dalla Proximus. La stagione è iniziata il 1º agosto 2014, la stagione regolare si è conclusa il 25 aprile 2015, mentre i play-off promozione si sono conclusi il 24 maggio 2015.

Il Sint-Truiden ha vinto il campionato ed è stato promosso in Division I. L'OH Leuven ha vinto i play-off promozione ed è stato promosso in Division I, tornandoci dopo un solo anno di assenza. Il Mons, il Racing Mechelen e il Woluwe Zaventem sono stati retrocessi in Derde klasse.

StagioneModifica

NovitàModifica

Al termine della stagione precedente, sono stati promossi in Division I 2014-15 il Westerlo, primo classificato nella Tweede klasse 2013-14, e il Mouscron Peruwelz, primo classificato nei play-off promozione.
Sono stati retrocessi dalla Division I 2013-2014 il Mons, dopo aver perso lo spareggio salvezza contro l'OH Leuven, e l'OH Leuven, dopo essersi piazzato al terzo posto dei play-off promozione di Tweede Klasse.
Sono stati retrocessi in Derde klasse 2014-15 il Visé, ultimo classificato nella Tweede klasse 2013-14, e l'Hoogstraten, dopo aver perso i play-off retrocessione. Il RWDM Brussels si è sciolto. Il Boussu Dour Borinage, avendo problemi finanziari, ha venduto la propria licenza al Seraing United, proveniente dal campionato provinciale belga.
Sono stati promossi dalla Derde klasse 2013-14 il Racing Mechelen, come primo classificato della Derde klasse A, il Woluwe Zaventem, come primo classificato della Derde klasse B, e il K. Patro Eisden Maasmechelen, dopo aver vinto i playoff promozione.

FormulaModifica

Il torneo è composto di 18 squadre. Ciascuna squadra affronta le altre due volte, una volta in casa e l'altra in trasferta, per un totale di 34 gare.
La squadra prima in classifica al termine del campionato viene promossa in Division I, mentre le ultime due classificate vengono retrocesse in Derde klasse.
Il campionato è diviso in tre periodi. Le prime 10 giornate formano il primo periodo, le giornate dalla 11 alla 22 formano il secondo periodo, le ultime 12 giornate formano il terzo periodo. Le squadre vincenti i tre periodi prendono parte ai play-off promozione, assieme alla squadra vincente dello spareggio retrocessione della Division I 2014-15. La vincitrice dei play-off verrà promossa in Division I. Se una squadra vincitrice di periodo ha terminato il campionato al primo posto o se ha vinto più di un periodo, il suo posto nei play-off promozione verrà preso dalla squadra meglio classificata nella classifica finale. Se una squadra vincitrice di periodo ha terminato il campionato negli ultimi tre posti, non può partecipare ai play-off e il suo posto verrà preso dalla squadra meglio classificata al termine del torneo.
La squadra classificatasi al sedicesimo posto partecipa ai play-off per un solo posto in Tweede klasse assieme a 6 squadre della Derde klasse.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Capienza[1] Posizione 2013-2014
Eendracht Aalst Aalst Pierre Cornelisstadion 7,500 11º posto
Anversa Anversa Bosuilstadion 16,649 7º posto
Dessel Sport Dessel Lorzestraat 5,000 15º posto
Eupen Eupen Kehrweg Stadion 8,000 2º posto
Verbroedering Geel Geel De Leunen 10,022 10º posto
Heist Heist-op-den-Berg Gemeentelijk Sportcentrum 3,000 16º posto
Lommel United Lommel Soevereinstadion 12,500 5º posto
Mons Mons Stadio Charles Tondreau 13,000 16º posto in Division I
OH Lovanio Lovanio Den Dreef 9,493 15º posto in Division I
Patro Eisden MM Maasmechelen Patro-stadion 5,000 3º posto in Derde klasse B
Racing Mechelen Malines Oscar Vankesbeeck Stadion 13,687 1º posto in Derde klasse A
Roeselare Roeselare Schiervelde Stadion 9,075 14º posto
Seraing United Seraing Stade Pairay 6,744 9º posto come Boussu Dour Borinage
Sint-Truiden Sint-Truiden Stayen 14,600 3º posto
Tubize Tubize Stade Leburton 9,000 6º posto
Virton Virton Stade Yvan Georges 4,000 13º posto
White Star Bruxelles Bruxelles Stade Fallon 2,500 12º posto
Woluwe Zaventem Zaventem Gemeentelijk Sportstadion 1,500 1º posto in Derde klasse B

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Sint-Truiden 79 34 24 7 3 62 28 +34
  2. Lommel United[2] 70 34 21 7 6 65 27 +38
  3. Eupen[3] 67 34 20 7 7 63 30 +33
4. Seraing United 61 34 17 10 7 69 39 +30
    5. OH Lovanio[4][5] 61 34 17 10 7 66 40 +26
6. Virton 59 34 17 8 9 58 35 +23
  7. Mons[6] 55 34 14 13 7 52 30 +22
8. Tubize 50 34 14 8 12 43 40 +3
  9. Eendracht Aalst[7] 46 34 12 10 12 48 45 +3
10. Anversa 42 34 11 9 14 41 41 0
11. Roeselare 42 34 10 12 12 44 45 -1
12. White Star Bruxelles 40 34 8 16 10 43 48 -5
13. Verbroedering Geel 39 34 10 9 15 42 62 -20
14. Heist 36 34 10 6 18 41 61 -20
15. Dessel Sport 31 34 7 10 17 36 58 -22
16. Patro Eisden MM[8] 26 34 6 8 20 38 68 -30
  17. Racing Mechelen[9][10] 19 34 5 4 25 23 87 -64
  18. Woluwe Zaventem[10] 15 34 3 6 25 30 81 -51

Legenda:

      Ammessa alla Division I 2015-2016
  Qualificata ai play-off
      Retrocesse in Derde Klasse 2015-2016
Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Partite vinte
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Reti totali realizzate in trasferta
  • Partite vinte in trasferta
  • play-off

VerdettiModifica

  •   Sint-Truiden vincitore della Tweede klasse 2014-15 e promosso in Division I 2015-16.
  •   OH Leuven vincitore dei play-off promozione e promosso in Division I 2015-16.
  •   Mons, Eendracht Aalst, Racing Mechelen e Woluwe Zaventem retrocessi in Derde klasse 2015-16.

Play-off PromozioneModifica

L'OH Leuven ha vinto il primo periodo nel corso della decima giornata il 5 Ottobre 2014 ed è stata la prima squadra a classificarsi ai play-off promozione. Il 21 Dicembre 2014, nel corso della ventunesima giornata, si è aggiunto il Sint-Truiden con un vantaggio di 5 punti con una sola partita da giocare.

Periodo 1

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. OH Lovanio 22 10 7 1 2 19 10 +9 play-off promozione
2. Eupen 21 10 7 0 3 18 10 +8
3. Virton 20 10 6 2 2 17 11 +6
4. Sint-Truiden 20 10 6 2 2 15 11 +4
5. Eendracht Aalst 18 10 5 3 2 17 13 +4

Periodo 2

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Sint-Truiden 34 12 11 1 0 27 8 +19 play-off promozione
2. Lommel United 28 12 9 1 2 20 6 +12
3. Seraing United 27 12 8 3 1 24 9 +15
4. Virton 24 12 7 3 2 22 10 +12
5. Eupen 21 12 5 6 1 17 9 +8

Periodo 3

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Lommel United 25 12 8 1 3 28 8 +20 play-off promozione
2. Eupen 25 12 8 1 3 28 11 +17
3. Sint-Truiden 25 12 7 4 1 20 9 +11
4. OH Lovanio 24 12 7 3 2 31 15 +16
5. Heist 20 12 6 2 4 20 18 +2
5. Tubize 20 12 6 2 4 20 18 +2

Classifica playoffModifica

Si sono qualificati l'OH Leuven, come vincitore del primo periodo, il Lommel United, come vincitore del terzo periodo, l'Eupen, come migliore classificata in Tweede klasse 2014-2015, il Lierse, come vincitore degli spareggi retrocessione della Division I 2014-2015.

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. OH Lovanio 14 6 4 2 0 8 3 +5
2. Eupen 8 6 2 2 2 5 4 +1
  3. Lierse[11] 7 6 2 1 3 8 10 -2
4. Lommel United 4 6 1 1 4 6 10 -4

Legenda:

      Ammessa alla Division I 2015-2016
      Retrocessa in Tweede klasse 2015-2016
Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Partite vinte
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Reti totali realizzate in trasferta
  • Partite vinte in trasferta
  • play-off

Risultati playoffModifica

  Eup Lie Lom OHL
Eupen –––– 0-1 1-0 0-1
Lierse 1-3 –––– 4-2 1-2
Lommel United 0-0 3-1 –––– 0-1
OH Leuven 1-1 0-0 3-1 ––––

StatisticheModifica

NoteModifica

  1. ^ Capienza stadi Tweede klasse 2014-2015, Soccerway.
  2. ^ qualificato ai play-off promozione in qualità di vincitore del Periodo 3
  3. ^ qualificato ai play-off promozione per il piazzamento nella classifica finale, avendo il Sint-Truiden, primo classificato, vinto il Periodo 2
  4. ^ qualificato ai play-off promozione in qualità di vincitore del Periodo 1
  5. ^ vincitore dei play-off promozione e promosso in Division I
  6. ^ Il 31 marzo 2015 è stata ufficializzata la bancarotta del Mons e la sua successiva liquidazione. Di conseguenza, viene comunque retrocesso in Derde klasse e, essendoci già tre squadre retrocesse, nessuna squadra di Tweede klasse disputa i playoff con squadre di Derde klasse.(NL) Tweedeklasser Bergen is officieel failliet verklaard, Sporza.
  7. ^ Il 7 maggio 2015 è stata ufficializzata la revoca della licenza per partecipare alla Tweede Klasse all'Eendracht Aalst. Di conseguenza, viene comunque retrocesso in Derde klasse.(NL) Geen licentie voor Eendracht Aalst: "Dit komt hard aan", Sporza.
  8. ^ Non partecipa ai playoff con squadre di Derde klasse perché tre squadre sono state già retrocesse perché non hanno ottenuto una licenza di Tweede klasse.
  9. ^ Il 21 gennaio 2015, l'impianto di illuminazione dello stadio Oscar Vankesbeeck del Racing Mechelen è stato ritenuto non adeguato, di conseguenza alla squadra è stata revocata la licenza professionale per la stagione successiva e quindi verrà retrocessa in Derde klasse per la stagione 2015-16 [1].
  10. ^ a b Il 18 febbraio 2015 la Federazione calcistica del Belgio ha rilasciato la lista delle squadre che hanno fatto richiesta per ottenere la licenza per la Tweede klasse 2015-16. Sia il Racing Mechelen sia il Woluwe Zaventem non hanno fatto richiesta, di conseguenza, indipendentemente dalla posizione nella classifica finale, sono retrocesse in Derde klasse.(NL) RC Mechelen en Woluwe Zaventem zakken al zeker, Sporza.
  11. ^ Retrocesso in Tweede Klasse.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica