Apri il menu principale
Klass B 1952
класс Б 1952
Competizione Pervaja Liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 13ª
Organizzatore FFSSSR
Date dall'11 maggio 1952
al 26 ottobre 1952
Luogo Unione Sovietica Unione Sovietica
Partecipanti 18
Formula Torneo a due fasi con gironi all'italiana
Risultati
Vincitore Lokomotiv Charkiv
(2º titolo)
Promozioni Lokomotiv Charkiv
Spartak Vilnius
Statistiche
Incontri disputati 148
Gol segnati 390 (2,64 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1951 1953 Right arrow.svg

L'edizione 1952 della Klass B fu la 13ª della seconda serie del Campionato sovietico di calcio e vide la vittoria finale del Lokomotiv Charkiv.

StagioneModifica

FormulaModifica

La formula del campionato fu nuovamente modificata rispetto alla stagione precedente: il numero di squadre rimase fermo a 18, con la mancata iscrizione di Spartak Užhorod e Trudovye Rezervy Frunze e la promozione di MVO Kalinin, Dinamo Minsk e Lokomotiv Mosca, sostituite da DO Tbilisi e DO Sverdlovsk (ritornate dopo un anno di inattività), DO Kiev (ritornate dopo tre anni di inattività) e dalle neo retrocesse VMS Mosca e Torpedo Gor'kij.

Come due anni prima i 18 club partecipanti erano divisi in gironi e il torneo era diviso in due fasi: nella prima fase erano previsti tre gironi da sei squadre, disputati in tre città diverse. La Dinamo Stalinabad, però, non partecipò alla prima fase pertanto i gironi erano così costituiti:

In ciascuno dei gironi le squadre si incontrarono contro tutte le altre in gare di sola andata; il sistema prevedeva due punti per la vittoria, uno per il pareggio e zero per la sconfitta. Le prime tre classificate disputavano nella seconda fase il girone per i posti tra il primo e il nono: tale girone era così costituito da nove squadre che si incontrarono tra di loro in gare di andata e ritorno, per un totale di 16 incontri per squadra: anche in questo caso il sistema prevedeva due punti per la vittoria, uno per il pareggio e zero per la sconfitta.

Le restanti squadre e la Dinamo Stalinabad partecipavano al girone per i posti dal decimo al diciottesimo, con regole simili a quelle dell'altro girone: l'unica differenza è che in questo caso si disputavano gare di sola andata. Le squadre classificate ai primi due posti del girone promozione erano promosse in Klass A; essendo la Klass B l'ultima serie del campionato, non erano previste retrocessioni.

Squadre partecipantiModifica

Prima faseModifica

Girone di CharkivModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Spartak Vilnius 8 5 3 2 0 6 1 +5
  2. Lokomotiv Charkiv 7 5 2 3 0 5 1 +4
  3. VMS Mosca 6 5 2 2 1 10 4 +6
4. DO Tashkent 4 5 2 0 3 8 11 -3
5. Krasnaja Zvezda Petrozavodsk 3 5 0 3 2 6 10 -4
6. Spartak Aşgabat 2 5 0 2 3 4 12 -8

VerdettiModifica

  • Spartak Vilnius, Lokomotiv Charkiv e 'VMS Mosca ammessi al girone promozione
  • DO Tashkent, Krasnaya Zvezda Petrozavodsk e Spartak Aşgabat ammessi al girone per i posti dal decimo al diciottesimo.

RisultatiModifica

  SpV LoC VMS DOT KZP SpA
Spartak Vilnius –––– 2-0 2-0 1-0 1-1
Lokomotiv Charkiv 0-0 –––– 0-0 2-1 0-0 3-0
VMS Mosca –––– 4-0 2-2 4-0
DO Tashkent –––– 2-1
Krasnaya Zvezda Petrozavodsk 2-5 –––– 2-2
Spartak Aşgabat ––––

Girone di IvanovoModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. DO Tbilisi 8 5 3 2 0 9 3 +6
  2. Krasnoe Znamja Ivanovo 7 5 2 3 0 9 5 +1
  3. Dinamo Alma-Ata 6 5 2 2 1 4 3 +1
4. Kalev Tallinn 6 5 2 2 1 3 4 -1
5. Dinamo Erevan 2 5 1 0 0 5 11 -6
6. Torpedo Stalingrado 1 5 0 1 4 7 11 -4

VerdettiModifica

  • DO Tbilisi, Krasnoye Znamya Ivanovo e Dinamo Alma-Ata ammessi al girone promozione
  • DO Tashkent, Krasnaya Zvezda Petrozavodsk e Spartak Aşgabat ammessi al girone per i posti dal decimo al diciottesimo.

RisultatiModifica

  DOT KZI DAA KaT DiE ToS
DO Tbilisi –––– 2-1 0-0 4-0 2-1
Krasnoye Znamya Ivanovo 1-1 –––– 1-1 3-0 2-1 2-2
Dinamo Alma-Ata –––– 0-0 1-0 1-0
Kalev Tallinn ––––
Dinamo Erevan 0-1 –––– 4-3
Torpedo Stalingrado 1-2 ––––

Girone di BakuModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Neftyanik Baku 6 4 3 0 1 6 3 +3
  2. Burevestnik Kishinev 4 4 1 2 1 4 4 +0
  3. Torpedo Gor'kij 4 4 1 2 1 5 5 +0
4. DO Sverdlovsk 3 4 1 1 2 4 5 -1
5. DO Kiev 3 4 0 3 1 2 4 -2

VerdettiModifica

  • Neftyanik Baku, Burevestnik Kishinev e Torpedo Gor'kij ammessi al girone promozione
  • DO Kiev e DO Sverdlovsk ammessi al girone per i posti dal decimo al diciottesimo.

RisultatiModifica

  NeB BuK ToG DOS DOK
Neftyanik Baku –––– 1-0 1-2 2-1 2-0
Burevestnik Kishinev –––– 2-1 1-1
Torpedo Gor'kij 1-1 –––– 1-2 1-1
DO Sverdlovsk ––––
DO Kiev 0-0 ––––

Seconda faseModifica

Girone promozioneModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Lokomotiv Charkiv 21 16 9 3 4 21 11 +10
  2. Spartak Vilnius 19 16 6 7 3 23 20 +3
3. DO Tbilisi 17 16 6 5 5 24 15 +9
4. Krasnoe Znamja Ivanovo 17 16 8 1 7 24 25 -1
  5. VMS Mosca 16 16 6 4 6 19 15 +4
6. Torpedo Gor'kij 16 16 4 8 4 16 19 -3
7. Neftyanik Baku 15 16 5 5 6 20 21 -1
8. Burevestnik Kishinev 15 16 6 3 7 21 27 -6
9. Dinamo Alma-Ata 8 16 1 6 9 13 28 -15

VerdettiModifica

  • Lokomotiv Charkiv e Spartak Vilnius promossi in Klass A 1953.

RisultatiModifica

  LoC SpV DOT KZI VMS ToG NeB BuK DAA
Lokomotiv Charkiv –––– 3-0 1-0 4-2 1-3 0-0 2-0 2-0 1-1
Spartak Vilnius 1-2 –––– 0-0 2-1 1-1 2-1 1-0 2-3 4-1
DO Tbilisi 0-0 3-3 –––– 3:0 1:3 5:0 3:1 0:1 1:0
Krasnoye Znamya Ivanovo 1-0 1-2 1-0 –––– 4-2 2-1 0-3 3-1 4-1
VMS Mosca 0-1 0-1 0-0 1-0 –––– 0-1 1-2 2-0 3-0
Torpedo Gor'kij 2-0 0-0 2-2 2-0 0-0 –––– 1-1 1-1 2-1
Neftyanik Baku 0-3 2-2 2-1 1-2 1-1 1-1 –––– 5-2 0-0
Burevestnik Kishinev 1-0 1-1 0-2 1-2 1-2 3-1 1-0 –––– 3-2
Dinamo Alma-Ata 0-1 1-1 1-3 1-1 1-0 1-1 0-1 2-2 ––––

Girone 10-18Modifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
10. Dinamo Erevan 14 8 7 0 1 18 3 +15
11. Torpedo Stalingrado 11 8 5 1 2 16 7 +9
12. DO Sverdlovsk 6 8 4 1 3 14 8 +6
13. Krasnaja Zvezda Petrozavodsk 8 8 4 1 3 18 16 +2
14. DO Kiev 7 8 4 0 4 13 9 +4
15. Kalev Tallinn 6 8 4 0 4 10 12 -2
16. DO Tashkent 6 8 3 1 4 10 17 -7
  17. Dinamo Stalinabad 4 8 3 0 5 11 20 -9
18. Spartak Aşgabat 4 8 0 0 8 2 20 -18

RisultatiModifica

  DiE ToS DOS KZP DOK KaT DOT DiS SpA
Dinamo Erevan –––– 2-0 4-1 0-2 1-0 3-0 3-0 4-0 1-0
Torpedo Stalingrado –––– 0-0 4-1 2-1 0-2 3-0 1-0 6-1
DO Sverdlovsk –––– 2-1 0-1 1-2 5-0 3-0 2-0
Krasnaya Zvezda Petrozavodsk –––– 1-3 2-1 3-3 6-2 2-1
DO Kiev –––– 1-2 1-2 3-1 3-0
Kalev Tallinn –––– 0-2 2-3 1-0
DO Tashkent –––– 1-2 2-0
Dinamo Stalinabad –––– 3-0
Spartak Aşgabat ––––

NoteModifica

  1. ^ Nel corso della stagione la sede del club fu spostata a Leningrad.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio