Koninklijke Voetbal Club Westerlo

K.V.C. Westerlo
Calcio Football pictogram.svg
de Kempeneers
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px Giallo e Blu.svg Giallo, blu
Dati societari
Città Westerlo
Nazione Belgio Belgio
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Belgium (civil).svg URBSFA/KBVB
Campionato Division 1B
Fondazione 1933
Presidente Belgio Herman Wijnants
Allenatore Belgio Bob Peeters
Stadio Het Kuipje
(8.035 posti)
Sito web www.kvcwesterlo.be
Palmarès
Trofei nazionali 2 Coppe del Belgio
Si invita a seguire il modello di voce

Il Koninklijke Voetbal Club Westerlo (fiamm. Reale Club Calcistico Westerlo ), chiamato comunemente Westerlo, è una società calcistica belga con sede a Westerlo. Attualmente milita nella Tweede klasse, la seconda divisione del campionato belga di calcio.

StoriaModifica

Nel alcuni giocatori lasciarono lo Sportkring Westerlo per fondare, il 5 settembre, il Westerlo Sport, l'antenato del K.V.C. Westerlo. Il club fu registrato alla Federcalcio belga il 1º ottobre 1935 (matricola nº 2024). Nel 1939 la squadra vinse il suo primo titolo (Campionato Provinciale). Cinque anni più tardi lo Sportkring Westerlo e i dissidenti del Westerlo Sport decisero di unirsi nonostante la rivalità tra le squadre il nuovo club fu chiamato V.C. Westerlo.

La nuova squadra divenne campione provinciale nel 1960. Otto anni più tardi il club disputò la sua prima stagione a livello nazionale nella Promozione e vinse la propria categoria, potendo così disputare la Terza Divisione nel 1969. Alla fine della stagione il Westerlo non riuscì a conquistare il terzo titolo di fila, giungendo secondo dietro al K.A.S. Eupen. L'anno dopo il club retrocesse e resto in Promozione per dieci stagioni. In seguito la squadra retrocedette ancora due volte e giocò nella seconda divisione di Anversa nel 1982-1983. Ma nei tre anni seguenti il Westerlo fu sempre promosso e raggiunse ancora la terza divisione. Nel 1993 il club fu promosso in seconda divisione e poi nella Pro League nel 1997. Nel 1996 la squadra aggiunse il prefisso Koninklijke (che significa "reale" in olandese) al proprio nome. Nella stagione 2000-2001 vinse la Coppa del Belgio, il primo trofeo della storia della squadra. Nella stagione 2010-2011 uscì sconfitto (0-2) dalla finale della Coppa del Belgio contro lo Standard Liegi.

Il 7 agosto 1999 il Westerlo, pareggiando per 6-6 contro il Genk, stabilì un primato: è il pareggio più gol nella storia dei campionati di massima divisione di tutto il mondo (il record sarà eguagliato in Scozia nel 2010).[1]

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2000-2001
2013-2014
1992-1993

Altri piazzamentiModifica

Finalista: 2010-2011
Semifinalista: 1997-1998, 1999-2000
Secondo posto: 1996-1997
Terzo posto: 2012-2013
Secondo posto: 1992-1993

OrganicoModifica

Rosa 2019-2020Modifica

Aggiornata al 19 settembre 2019.

N. Ruolo Giocatore
1   P Kristof Van Hout
2   D Maxime Biset
3   D Gilles Dewaele
5   C Fabien Antunes
6   D Kel Ofori
7   C Lukas Van Eenoo
8   C Guillaume De Schryver
9   A Sava Petrov
10   A Ambroise Gboho
11   A Recep Gül
12   D Christoffer Remmer
14   A Stephen Buyl
16   A Kyan Vaesen
17   C Yannick Mols
18   D Bryan Van Den Bogaert
N. Ruolo Giocatore
19   C Kader Keïta
20   D Noël Soumah
22   C Christian Brüls
23   D Souleymane Koné
24   C Barış Alıcı
25   A Igor Vetokele
26   P Pieter Caubergh
28   C Simon Paulet
30   P Koen Van Langendonck
32   D Christophe Janssens
34   A Kurt Abrahams
35   P Berke Özer
75   C Nader Ghandri
  D Basilio Ndong
  A Yunusa Muritala

NoteModifica

  1. ^ (EN) Motherwell 6 Hibs 6 equals world record for scoring draw, sportingintelligence.com, 5 maggio 2010.

Collegamenti esterniModifica

(NL) Sito ufficiale

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio