Apri il menu principale

Le monachine

film del 1963 diretto da Luciano Salce
Le monachine
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1963
Durata100 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaLuciano Salce
SceneggiaturaFranco Castellano, Giuseppe Moccia
ProduttoreFerruccio Brusarosco
Casa di produzioneHesperia Films S.A.
FotografiaErico Menczer
MontaggioRoberto Cinquini
MusicheEnnio Morricone
CostumiGiuliano Papi
Interpreti e personaggi

Le monachine è un film del 1963 diretto da Luciano Salce.

TramaModifica

Dal convento di Quercianello, un piccolo paese del Lazio, due suore decidono di andare a Roma per convincere il direttore di una linea aerea a modificare la rotta degli aviojet che, sfiorando quasi il tetto del convento, con il loro assordante frastuono portano giornalmente lo scompiglio fra gli alunni e minacciano di mandare in pezzi un prezioso affresco. Le due monache, Suor Celeste e Madre Rachele accompagnate da Damiano, un orfanello, animate dalla loro candida caparbietà entrano perfino nella vita privata di Livio Bertana il direttore generale della compagnia aerea. Le due suore hanno accesso nella sua casa dove vengono ricevute da Elena, attrice e compagna del direttore. Dopo una serie di peripezie, suor Celeste e Madre Rachele vincono la loro battaglia: gli aerei saranno dirottati, mentre Damiano, l'orfanello, viene adottato da Livio e da Elena che ormai hanno deciso di legalizzare la loro unione.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema