Maria di Grecia

principessa greca
Maria di Grecia
Princess Maria of Greece and Denmark (Grand Duchess Maria Georgievna of Russia).jpg
Granduchessa Maria Georgievna di Russia
Nome completo Maria zu Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg, Prinzessin von Griechenland und Dänemark
Trattamento Altezza Imperiale e Reale
Nascita Atene, 3 marzo 1876
Morte Atene, 14 dicembre 1940
Luogo di sepoltura Palazzo di Tatoi
Padre Giorgio I di Grecia
Madre Ol'ga Konstantinovna Romanova
Consorte Georgij Michajlovič Romanov
Perikles Ioannidis
Figli Nina Georgievna Romanova
Ksenija Georgievna Romanova
Religione russo-ortodossa

Maria di Grecia, granduchessa di Russia per matrimonio con il nome di Maria Georgievna (Atene, 3 marzo 1876Atene, 14 dicembre 1940), fu la quinta figlia (seconda femmina) di Giorgio I di Grecia e della moglie Ol'ga Konstantinovna di Russia, e quindi membro del casato di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg.

BiografiaModifica

InfanziaModifica

Nacque ad Atene come sorella minore del futuro re Costantino I di Grecia, dei principi Giorgio, Alessandra e Nicola, e sorella maggiore dei principi Andrea e Cristoforo, così come della principessa Olga, morta in tenera età. Era intima amica di sua cugina la granduchessa Ksenija Aleksandrovna di Russia; entrambe sposarono due granduchi russi, cosicché ebbero la possibilità di stare assieme in numerose occasioni.

MatrimonioModifica

 
Maria di Grecia ed il granduca Georgij Michajlovič di Russia in una fotografia scattata nel 1900

Il 30 aprile 1900 Maria sposò a Corfù il granduca Georgij Michajlovič di Russia. Georgij, conosciuto in famiglia come Gogi, corteggiò tenacemente Maria, soprannominata a sua volta Minny greca (per distinguerla dall'imperatrice madre di Russia, Maria Feodorovna); ella si rifiutò però di acconsentire alle nozze a meno che non le venisse assicurato il suo posto nella linea di successione ai troni greco e danese. Chiarì subito che non era innamorata del suo corteggiatore quando lo sposò, ma il Granduca era fiducioso nel fatto che i suoi sentimenti sarebbero cresciuti con il tempo.

La coppia ebbe due figlie: Nina, nata il 7 giugno 1901, e Ksenija, nata il 9 agosto 1903; quando furono cresciute Maria colse l'opportunità di passare molto più tempo all'estero, ufficialmente per migliorare la salute delle figlie, ma in realtà per allontanarsi dal marito. Quando scoppiò la Prima guerra mondiale ella si trovava in Gran Bretagna e non poté fare ritorno in Russia; in questo periodo si dedicò all'attività di patrocinare un ospedale militare.

Vedovanza e morteModifica

Regno di Grecia
Casata di Oldenburg (ramo Glücksburg)

Giorgio I
Costantino I
Alessandro I
Giorgio II
Paolo I
Costantino II
Figli

Rimase vedova il 30 gennaio 1919, quando il marito venne ucciso dai bolscevichi. Il 16 dicembre 1922 Maria si risposò a Wiesbaden con l'ammiraglio Pericles Ioannides. In seguito morì nella natia Atene durante la Campagna italiana di Grecia (28 ottobre 1940 – 6 aprile 1941)

La figlia Ksenija visse per molti anni a Long Island con la presunta cugina di secondo grado, Anna Anderson; quest'ultima affermava infatti di essere la granduchessa Anastasija Nikolaevna Romanova, figlia di Nicola II di Russia e di Aleksandra Fëdorovna.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Federico Guglielmo di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg Federico Carlo di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Beck  
 
Federica di Schlieben  
Cristiano IX di Danimarca  
Luisa Carolina d'Assia-Kassel Carlo d'Assia-Kassel  
 
Luisa di Danimarca  
Giorgio I di Grecia  
Guglielmo d'Assia-Kassel Federico d'Assia-Kassel  
 
Carolina di Nassau-Usingen  
Luisa d'Assia-Kassel  
Luisa Carlotta di Danimarca Cristiano VIII di Danimarca  
 
Carlotta Federica di Meclemburgo-Schwerin  
Maria di Grecia  
Nicola I di Russia Paolo I di Russia  
 
Sofia Dorotea di Württemberg  
Konstantin Nikolaevič Romanov  
Carlotta di Prussia Federico Guglielmo III di Prussia  
 
Luisa di Meclemburgo-Strelitz  
Ol'ga Konstantinovna Romanova  
Giuseppe di Sassonia-Altenburg Federico di Sassonia-Hildburghausen  
 
Carlotta Georgina di Meclemburgo-Strelitz  
Alessandra di Sassonia-Altenburg  
Amalia di Württemberg Ludovico Federico Alessandro di Württemberg  
 
Enrichetta di Nassau-Weilburg  
 

Titoli e trattamentoModifica

  • 3 marzo 1876 – 30 aprile 1900: Sua Altezza Reale, la principessa Maria di Grecia e Danimarca
  • 30 aprile 1900 – 16 dicembre 1922: Sua Altezza Imperiale, la granduchessa Maria Georgievna di Russia
  • 16 dicembre 1922 – 14 dicembre 1940: Sua Altezza Reale, la principessa Maria, signora Perikles Ioannidis

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN58928821 · ISNI (EN0000 0001 1571 6229 · LCCN (ENnr90007109 · GND (DE11912985X · WorldCat Identities (ENlccn-nr90007109