Mario Costa

regista italiano
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Mario Costa (disambigua).

Mario Costa (Roma, 30 maggio 1904Roma, 22 ottobre 1995) è stato un regista italiano, considerato uno specialista nel genere del film-opera, in cui si cimentò soprattutto negli anni quaranta. Lavorò intensamente fino al 1970.

BiografiaModifica

Inizia a lavorare nel cinema negli anni venti occupandosi di varie attività collegate alla produzione, nel montaggio, nella sceneggiatura, nel doppiaggio e nella realizzazione di soggetti originali.

Nel 1938 dirige il suo primo documentario Le fontane di Roma, mentre la regia del primo lungometraggio è del 1943 con la pellicola La sua strada. Nel dopoguerra sarà uno dei massimi realizzatori di film musicali, tratti direttamente dall'opera lirica.

FilmografiaModifica

OnorificenzeModifica

  Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
— 27 dicembre 1985[1]

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Dizionario Bolaffi del cinema italiano, I registi Torino 1979
  • Dizionario dei registi di Pino Farinotti, SugarCo Milano 1993

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN54409702 · ISNI (EN0000 0001 1764 0547 · LCCN (ENno2006009510 · GND (DE132771519 · BNF (FRcb146744697 (data) · BNE (ESXX1274145 (data) · ULAN (EN500003959 · WorldCat Identities (ENlccn-no2006009510