Navarra

comunità autonoma della Spagna
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Navarra (disambigua).
Navarra
comunità autonoma
(ES) Comunidad Foral de Navarra
(EU) Nafarroako Foru Komunitatea
Navarra – Stemma Navarra – Bandiera
(dettagli) (dettagli)
Navarra – Veduta
Il Palacio de Navarra sede della comunità autonoma
Localizzazione
StatoSpagna Spagna
Amministrazione
CapoluogoEscudo de Pamplona.svgPamplona (Iruñea)
PresidenteMaría Chivite (PSN-PSOE) dal (2019)
Data di istituzione16 agosto 1982
Territorio
Coordinate
del capoluogo
42°49′04.8″N 1°38′38.4″W / 42.818°N 1.644°W42.818; -1.644 (Navarra)Coordinate: 42°49′04.8″N 1°38′38.4″W / 42.818°N 1.644°W42.818; -1.644 (Navarra)
Superficie10 391 km²
Abitanti640 790[1] (2014)
Densità61,67 ab./km²
Comuni272
Comunità autonome confinantiPaesi Baschi nord-ovest, La Rioja a sud-ovest, Aragona a sud-est e con la Francia (dipartimento dei Pirenei Atlantici in Aquitania) a nord-est.
Altre informazioni
LingueSpagnolo, basco
Prefisso948
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2ES-NC e ES-NA
Codice INE31
Nome abitantinavarro/a (navarro/a, nafar o napar)
PIL(nominale) 18.121 milioni di euro (2010)
PIL procapite(nominale) 29.221 euro
Rappresentanza parlamentare5 congressisti, 5 (4 eletti e 1 indicato) senatori
Cartografia
Navarra – Localizzazione
Sito istituzionale

La Navarra, ufficialmente nominata Comunità Forale della Navarra[2] (in spagnolo Comunidad Foral de Navarra; in basco Nafarroa, ufficialmente Nafarroako Foru Komunitatea) è una comunità autonoma e una provincia della Spagna.

GeografiaModifica

Confina con le comunità autonome dei Paesi Baschi (province di Guipúzcoa e Álava) a nord-ovest, La Rioja a sud-ovest e Aragona (province di Saragozza e Huesca) a sud-est e con la Francia (dipartimento dei Pirenei Atlantici in Aquitania) a nord-est. Della sua popolazione di 640.790 abitanti (2014), circa un terzo abitano nel capoluogo, Pamplona (in basco Iruña o Iruñea), mentre altri centri importanti sono Tudela e Barañain. La Navarra conta 272 comuni.

StoriaModifica

Il Regno di Navarra si estendeva originariamente su entrambi i lati dei Pirenei: venne poi diviso tra Francia e Spagna nel XVI secolo. La parte di Navarra sul lato francese viene chiamata Bassa Navarra (in basco Nafarroa Beherea o Benafarroa), compresa nell'odierno dipartimento francese dei Pirenei Atlantici.

Il Regno di Navarra, originariamente chiamato "Pamplona", sorse all'incirca nell'824, quando Iñigo Arista guidò una rivolta contro i Franchi. Invaso nel 1512 da Ferdinando II d'Aragona che ne annetteva la parte meridionale (Alta Navarra), la parte a nord dei Pirenei rimase un regno separato sotto l'egida della corona francese, fino alla definitiva annessione al regno di Francia della Bassa Navarra nel 1620, ma i Re di Francia continuarono a fregiarsi anche del titolo di Re di tutta la Navarra fino al 1830.

È la patria di Beniamino di Tudela, celebre viaggiatore ebreo del XII secolo.

EconomiaModifica

Il PIL pro capite della Navarra è di € 30.614 (2009).

Infrastrutture e trasportiModifica

SportModifica

Lo sportivo più famoso della Navarra è senz'altro il ciclista Miguel Indurain. Tra le sue vittorie più importanti, i cinque successi consecutivi al Tour de France (dal 1991 al 1995) e i due al Giro d'Italia (1992 e 1993). È stato anche detentore del record dell'ora.

La squadra di calcio più famosa è l'Osasuna ("Salute" in basco) di Pamplona, che milita nella Primera División spagnola.

NoteModifica

  1. ^ 1,35% della popolazione spagnola
  2. ^ Autogobernua. Foru Hobekuntza - navarra.es, su www.navarra.es. URL consultato il 26 febbraio 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN123839044 · LCCN (ENn78095356 · GND (DE4041455-3 · BNF (FRcb119508394 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n78095356
  Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Spagna