Apri il menu principale

L’edizione 1980 del Pallone d'oro, 25ª edizione del premio calcistico istituito dalla rivista francese France Football, fu vinta dal tedesco Karl-Heinz Rummenigge (Bayern Monaco).

I giurati che votarono furono 25, provenienti da Austria, Belgio, Bulgaria, Cecoslovacchia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania Est, Germania Ovest, Inghilterra, Irlanda, Italia, Jugoslavia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Scozia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria e Unione Sovietica.

Karl-Heinz Rummenigge, vincitore del Pallone d'oro 1980.

GraduatoriaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b France Football riporta Prohaska con 16 punti e Pezzey con 3, ma i due ricevettero rispettivamente 4 voti per un totale di 14 punti e 3 voti per un totale di 5 punti. Probabilmente un voto per il 4º posto ricevuto da Pezzey fu erroneamente assegnato a Prohaska.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio