Pietro di Navarra

militare francese
Statua di Pietro di Navarra
Stemma di Pietro di Navarra

Pietro di Navarra (Évreux, 31 marzo 1366Nevers, 29 luglio 1412) fu principe di Navarra e conte di Mortain.

Origine[1][2][3]Modifica

Era il figlio quartogenito (secondo figlio maschio) del re di Navarra, Carlo II il Malvagio[4] e della principessa della casa reale francese Giovanna di Francia[5].

BiografiaModifica

Nel 1370, per garantire il buon comportamento di suo padre nei confronti del re di Francia, Pietro assieme al fratello, Carlo fu lasciato come ostaggio alla corte francese di Carlo V dove rimase fino al 1381[1] e dove divenne compagno inseparabile del futuro re Carlo VI.

Alla morte del padre[6], il 1º gennaio 1387[1], suo fratello maggiore Carlo, succedette al padre, come Carlo III, re di Navarra e conte di Évreux[1].

Pietro fu il Luogotenente del fratello Carlo per i territori che possedeva in Francia[1].

Nel 1408, il re di Francia, Carlo VI lo insignì del titolo di conte di Mortain[1].

Nell'agosto del 1411, dopo aver concordato il contratto, il 21 aprile del 1411, nel castello dei duchi d'Alençon, Pietro sposò Caterina d'Alençon (1380-1425), figlia del conte Pietro II d'Alençon, e di Marie Chamaillart, viscontessa di Beaumont-au-Maine.

Dato che il fratello Carlo III, sposato con Eleonora di Castiglia, non aveva eredi maschi maschi[1][7], Pietro aspirava alla successione al fratello, ma morì prima del fratello..

Pietro morì, prima di suo fratello, il 29 luglio 1412, a Nevers, nel dipartimento di Nièvre[1], ricordato dal seguente necrologio: il signore Pietro di Navarra, figlio del re di Navarra, Carlo e conte di Mortaig (dominus Petrus de Navarra domini Karoli quondam regis Navarre filius et comes de Mortaing)[1]. Fu tumulato a Parigi, nell'abbazia di Sant'Antonio e poi fu traslato alla certosa di Parigi[1].

Discendenza[1][8]Modifica

Pietro da Caterina non ebbe alcun figlio.

Ebbe però un figlio illegittimo da una figlia di Pedro Martinez de Peralta rimasta senza nome:

  • Pedro Perez de Peralta (?- tra il 1442 e il 1450), signore di Peralta e Andosilla, che sposò Juana de Ezpeleta da cui ebbe due figli.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k (EN) Reali di Navarra
  2. ^ (EN) Capetingi di Navarra- genealogy
  3. ^ (DE) Carlo II di Navarra genealogie mittelalter Archiviato il 10 marzo 2011 in Internet Archive.
  4. ^ Carlo II il Malvagio era il figlio secondogenito (maschio primogenito) della regina di Navarra Giovanna II e del conte d'Évreux, Filippo III
  5. ^ Giovanna di Francia era la settima figlia del re di Francia, Giovanni II il Buono e di Bona di Lussemburgo
  6. ^ Carlo II il Malvagio morì, avvolto dalle fiamme, a causa di un terribile incidente.
  7. ^ I due figli maschi di Carlo III il Nobile, Carlo e Luigi erano morti entrambi, nel 1402.
  8. ^ (EN) Capetingi di Navarra- genealogy

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN86121596 · GND (DE137961138 · CERL cnp01172533