Apri il menu principale
Unità militari
Latvian platoon at Camp Lejune.jpg
Unità Numero di soldati Grado del comandante
Gruppo di fuoco 2-5 Caporale
Squadra
Carro
Pezzo
10-15
1 carro
1 pezzo
Caporal maggiore · Sergente
Plotone
Plotone carri
Sezione
30-50
4 carri
10 pezzi
Maresciallo · Sottotenente · Tenente
Compagnia
Squadrone
Batteria
100-250
10-20 carri
variabile
Tenente · Capitano
Battaglione
Gruppo squadroni
Gruppo
500-1.000
variabile
variabile
Maggiore · Tenente colonnello
Reggimento 1.500-3.000 Colonnello
Brigata 4.000-6.000 Generale di brigata
Divisione 10.000-20.000 Generale di divisione
Corpo d'armata 40.000-80.000 Generale di corpo d'armata
Armata 100.000 + Generale d'armata
Gruppo d'armate
Fronte
200.000 + Generale o superiore
modifica

Il plotone è una delle unità militari più piccole (la più piccola è la squadra) comandata da un ufficiale o da un maresciallo, che raggruppa più squadre.

Per le norme di Organica dell'Esercito italiano il plotone ha un organico compreso fra i 20 e i 50 effettivi.

Il plotone è costituito da un numero variabile di persone in funzione della composizione delle squadre. È normalmente comandato da un ufficiale inferiore (tenente o sottotenente) o da un maresciallo.

Il plotone assolve a specifiche funzioni nell'ambito dei reparti. Nel caso di specialità d'arma particolari (genio, artiglieria, trasporti, ecc.) viene aggregato ad unità di livello superiore come unità di supporto.

Più plotoni formano una compagnia.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàGND (DE4388834-3
  Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra