Apri il menu principale

Prima Lega 1934-1935 (calcio)

1leftarrow blue.svgVoce principale: Challenge League.

Prima Lega 1934-1935
Prima Lega
Competizione Prima Lega
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 34ª
Organizzatore ASF-SFV
Luogo Svizzera Svizzera
Partecipanti 22
Formula 2 gironi all'italiana + fase finale.
Risultati
Vincitore San Gallo
(1º titolo)
Promozioni San Gallo
Aarau
Retrocessioni Old Boys Basilea
Bellinzona
Statistiche
Incontri disputati 102
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1933-1934 1935-1936 Right arrow.svg

La Prima Lega 1934-1935, campionato svizzero di seconda serie, fu il secondo torneo con questa denominazione ed il 34° equivalente alla seconda serie svizzera. Vincitore fu il FC San Gallo che ottenne la promozione insieme al FC Aarau.

Gruppo estModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Aarau 30 20 15 0 5 56 25 +31
2. Grenchen 23 20 11 1 8 42 29 +13
3. Olten 22 20 10 2 8 38 30 +8
4. Montreux-Sports 22 20 9 4 7 40 42 -2
5. Soletta 20 20 9 2 9 46 41 +5
6. Cantonal Neuchâtel 20 20 8 4 8 40 43 -3
7. Racing Losanna 18 20 8 2 10 41 41 +0
8. Urania Ginevra 18 20 8 2 10 51 54 -3
9. Friburgo 18 20 8 2 10 36 49 -13
10. Monthey 18 20 8 2 10 34 52 -18
  11. Old Boys Basilea 11 20 5 1 14 37 55 -18

Legenda:

      Ammesso allo spareggio per il titolo svizzero.
      Retrocessa in Seconda Lega 1934-1935.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

TabelloneModifica

AAR CAN FRI GRE MTY MTS OBO OLT RAC SOL URA
Aarau 0-1 0-2 3-2 4-1 4-0 2-0 7-1 1-0 5-0 9-3
Cantonal Neuchâtel 0-2 6-3 1-3 0-2 1-1 4-2 2-1 3-4 4-0 3-1
Friburgo 1-2 1-4 1-0 3-0 1-3 2-1 1-4 5-2 1-0 3-2
Grenchen 2-3 6-2 1-0 3-1 2-0 3-1 2-1 2-1 1-0 6-1
Monthey 1-3 2-1 2-2 2-1 2-5 3-1 1-1 1-0 3-2 3-2
Montreux 4-1 1-1 3-3 2-1 5-2 6-2 2-5 3-1 2-0 0-0
Old Boys 1-0 2-5 1-2 3-1 4-1 2-3 3-3 2-3 4-3 2-4
Olten 1-2 1-0 2-0 1-2 1-0 4-0 4-3 1-0 3-2 4-1
Racing 3-1 0-0 4-1 2-2 4-0 1-3 2-1 1-0 1-4 9-1
Soletta 1-5 2-2 4-1 3-2 9-3 4-0 2-0 1-0 6-2 2-2
Urania 1-2 7-0 9-1 1-0 5-3 4-1 3-2 0-2 4-1 0-1

Gruppo ovestModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. San Gallo 28 20 12 4 4 49 22 +27
2. Lucerna 27 20 12 3 5 54 32 +22
3. Brühl 26 20 12 2 6 45 29 +16
4. Kreuzlingen 23 20 11 1 8 47 31 +16
5. Sciaffusa 21 20 9 3 8 39 35 +4
6. Chiasso 19 20 8 3 9 42 53 -11
7. Seebach 18 20 8 2 10 44 53 -9
8. Blue Stars Zurigo 17 20 7 3 10 33 39 -6
9. SCI Juventus Zurigo 15 20 7 1 12 38 50 -12
10. Zurigo 14 20 5 4 11 31 53 -22
  11. Bellinzona 12 20 5 2 13 26 51 -25

Legenda:

      Ammesso allo spareggio per il titolo svizzero.
      Retrocessa in Seconda Lega 1935-1936.
Note:
Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

TabelloneModifica

BEL BLU BRU CHI JUV KRE LUC SGA SCI SEE ZUR
Bellinzona 2-1 0-1 3-2 5-1 0-2 3-0 0-3 1-2 2-3 2-1
Blue Stars 2-2 1-3 5-0 3-1 2-3 2-1 0-1 1-4 3-3 1-4
Bruhl 3-0 1-2 4-0 1-3 1-3 1-2 2-2 3-1 4-2 3-1
Chiasso 4-0 3-0 3-3 3-1 5-3 2-2 1-0 0-3 4-0 1-1
Juventus 3-2 1-3 2-1 2-3 0-3 2-4 4-3 2-2 3-0 2-4
Kreuzlingen 3-0 2-3 1-2 8-2 1-2 2-1 0-1 1-1 5-2 5-1
Lucerna 6-1 3-0 1-3 6-0 3-2 2-0 2-2 1-2 6-2 5-1
San Gallo 4-0 1-0 3-0 5-1 2-0 2-0 2-2 7-0 2-1 6-2
Sciaffusa 4-0 0-1 1-4 3-0 0-3 1-2 1-2 4-1 4-1 4-2
Seebach 3-0 3-2 1-3 4-1 4-2 3-1 2-3 1-1 3-2 5-2
Zurigo 3-3 1-1 0-2 0-5 3-2 0-2 0-2 2-1 0-0 3-1
Nota bene: Chiasso-Sciaffusa 0-3 a tavolino.[1]

Play-off per il titoloModifica

Risultato Luogo e data
San Gallo 1 - 1 Aarau San Gallo, 2 giugno 1935
Aarau 1 - 2 San Gallo Aarau, 16 giugno 1935

VerdettiModifica

  • Il San Gallo é Campione Svizzero di Prima Lega 1934-1935.
  • San Gallo e Aarau sono promossi in Lega Nazionale 1935-1936.
  • Old Boys Basilea e Bellinzona sono retrocesse in Seconda Lega.

NoteModifica

  1. ^ La partita è stata interrotta a dieci minuti dal termine per invasione di campo quando il risultato era sullo 0-2.

BibliografiaModifica

Giornali

  • Gazzetta Ticinese, annate 1934 e 1935.
  • L'Express, annate 1934 e 1935.
  • L'Impartial, annate 1934 e 1935.
  • Le Temps, annate 1934 e 1935.
  • Tribune de Lausanne, annate 1934 e 1935.

Collegamenti esterniModifica