Apri il menu principale

Rally di Monte Carlo 2000

68ª edizione del rally di Montecarlo
Monaco Rally Monaco 2000
N. 1 su 14 del Campionato del mondo rally 2000
Data dal 20 al 22 gennaio 2000
Nome ufficiale 68ème Rallye Automobile Monte-Carlo
Percorso 381,41 km[1][2] km
Superficie Asfalto/Neve/Ghiaccio
Prove speciali 14[1][2]
Equipaggi Partiti: 91
Arrivati: 59
Risultati
WRC
Podio
1. Finlandia Tommi Mäkinen
(Mitsubishi)
2. Spagna Carlos Sainz
(Ford)
3. Finlandia Juha Kankkunen
(Subaru)

Il Rally di Monte Carlo 2000, ufficialmente denominato 68ème Rallye Automobile Monte-Carlo, è stata la prima prova del campionato del mondo rally 2000 nonché la sessantottesima edizione del Rally di Monte Carlo e la ventiseiesima con valenza mondiale. La manifestazione si è svolta dal 20 al 22 gennaio sugli asfalti ghiacciati delle Alpi francesi a nord del Principato di Monaco con le prime due frazioni basate a Gap, in Francia, per terminare il rally a Monte Carlo nell'ultima giornata[3][4].

L'evento è stato vinto dal finlandese Tommi Mäkinen, navigato dal connazionale Risto Mannisenmäki, al volante di una Mitsubishi Lancer Evo VI della squadra Marlboro Mitsubishi Ralliart, davanti alla coppia spagnola formata da Carlos Sainz e Luis Moya su Ford Focus WRC 00 della scuderia Ford Martini e all'altro binomio finlandese composto da Juha Kankkunen e Juha Repo, su Subaru Impreza WRC99 del Subaru World Rally Team[2][5].

Gli austriaci Manfred Stohl e Peter Müller, su Mitsubishi Lancer Evo VI, hanno invece conquistato la vittoria nella categoria PWRC.

RisultatiModifica

ClassificaModifica

Pos. Pilota Co-pilota Auto Squadra Classe Tempo Distacco Punti
Generale
1. 1   Tommi Mäkinen   Risto Mannisenmäki Mitsubishi Lancer Evo VI Marlboro Mitsubishi Ralliart WRC 4h23'35"8 10
2. 6   Carlos Sainz   Luis Moya Ford Focus WRC 00 Ford Martini WRC 4h25'00"7 +1'24"9 6
3. 4   Juha Kankkunen   Juha Repo Subaru Impreza WRC99 Subaru World Rally Team WRC 4h26'57"2 +3'21"4 4
4. 8   Toni Gardemeister   Paavo Lukander SEAT Córdoba WRC Evo2 SEAT Sport WRC 4h27'20"9 +3'45"1 3
5. 18   Bruno Thiry   Stéphane Prévot Toyota Corolla WRC H.F. Grifone SRL WRC 4h28'24"2 +4'48"4 2
6. 2   Freddy Loix   Sven Smeets Mitsubishi Carisma GT Evo VI Marlboro Mitsubishi Ralliart WRC 4h30'39"9 +7'04"1 1
7. 11   Armin Schwarz   Manfred Hiemer Škoda Octavia WRC Škoda World Rally Team WRC 4h33'24"1 +9'48"3 -
8. 20   Olivier Burri   Christophe Hofmann Toyota Corolla WRC - WRC 4h34'17"2 +10'41"4 -
9. 21   Manfred Stohl   Peter Müller Mitsubishi Lancer Evo VI - N4 / PWRC 4h44'17"6 +20'41"8 -
10. 12   Luis Climent   Álex Romaní Škoda Octavia WRC Škoda World Rally Team WRC 4h44'25"3 +20'49"5 -
Campionato del mondo per vetture Produzione
1. (9.) 21   Manfred Stohl   Peter Müller Mitsubishi Lancer Evo VI - N4 / PWRC 4h44'17"6 10
2. (11.) 16   Gustavo Trelles   Martin Christie Mitsubishi Lancer Evo V - N4 / PWRC 4h47'45"8 +3'28"2 6
3. (12.) 25   Gianluigi Galli   Guido D'Amore Mitsubishi Lancer Evo V Vieffe Corse SRL N4 / PWRC 4h48'34"2 +4'16"6 4
4. (13.) 51   Olivier Gillet   Freddy Delorme Mitsubishi Lancer Evo VI - N4 / PWRC 4h51'06"0 +6'48"4 3
5. (14.) 24   Andrea Maselli   Nicola Arena Mitsubishi Lancer Evo V - N4 / PWRC 4h58'43"9 +14'26"3 2
6. (15.) 23   Boris Popovič   Antonio Morassi Mitsubishi Lancer Evo VI - N4 / PWRC 5h00'48"1 +16'30"5 1
Principali ritiri
PS Pilota Co-pilota Auto Squadra Classe Causa Pos.
PS 7 3   Richard Burns   Robert Reid Subaru Impreza WRC99 Subaru World Rally Team WRC Motore
9   François Delecour   Daniel Grataloup Peugeot 206 WRC Peugeot Esso WRC Motore
10   Gilles Panizzi   Hervé Panizzi Peugeot 206 WRC Peugeot Esso WRC Motore
17   Marcus Grönholm   Timo Rautiainen Peugeot 206 WRC Peugeot Esso WRC Motore 10º

Legenda

Icona Classe
WRC Equipaggio che può conquistare punti per il campionato costruttori WRC
WRC Equipaggio di classe A8 che non può conquistare punti per il campionato costruttori WRC
PWRC Equipaggio registrato al campionato PWRC
TC Equipaggio registrato alla Coppa FIA Squadre
Ulteriori classificazioni


Prove specialiModifica

Frazione Prova Ora Nome Lunghezza Vincitori Tempo Leader del rally
Frazione 1 (20 Gen) PS1 12:03 Tourette du Chateau 24,81 km   Gilles Panizzi
  Hervé Panizzi
17'58"2   Gilles Panizzi
  Hervé Panizzi
PS2 12:36 St. Pierre 30,63 km   Tommi Mäkinen
  Risto Mannisenmäki
22'17"7   Richard Burns
  Robert Reid
PS3 14:40 Norante 19,75 km   Richard Burns
  Robert Reid
12'49"8
PS4 17:28 Selonnet 1 17,94 km   Tommi Mäkinen
  Risto Mannisenmäki
12'47"6   Tommi Mäkinen
  Risto Mannisenmäki
PS5 18:01 Rochebrune 1 19,70 km   Tommi Mäkinen
  Risto Mannisenmäki
16'19"8
Frazione 2 (21 Gen) PS6 08:38 L'Epine 31,40 km prova cancellata[2]
PS7 11:11 Ruissas 27,70 km   Juha Kankkunen
  Juha Repo
17'01"6
PS8 13:29 Plan de Vitrolles 48,55 km   Tommi Mäkinen
  Risto Mannisenmäki
31'06"1
PS9 16:28 Prunieres 34,12 km   Colin McRae
  Nicky Grist
20'09"5
PS10 17:31 Saint Clement 20,58 km   Tommi Mäkinen
  Risto Mannisenmäki
13'44"1
Frazione 3 (22 Gen) PS11 07:12 Selonnet 2 17,94 km   Colin McRae
  Nicky Grist
12'46"1
PS12 07:45 Rochebrune 2 19,70 km   Tommi Mäkinen
  Risto Mannisenmäki
16'16"1
PS13 09:25 Sisteron 36,94 km   Juha Kankkunen
  Juha Repo
25'04"0
PS14 12:40 Saint Auban 29,17 km   Carlos Sainz
  Luis Moya
19'23"9
PS15 15:56 Sospel 33,88 km   Carlos Sainz
  Luis Moya
23'34"2

Classifiche mondialiModifica

Classifica piloti
Pos. Pilota Punti
1   Tommi Mäkinen 10
2   Carlos Sainz 6
3   Juha Kankkunen 4
4   Toni Gardemeister 3
5   Bruno Thiry 2
6   Freddy Loix 1
Classifica costruttori WRC
Pos. Squadra Punti
1   Marlboro Mitsubishi Ralliart 12
2   Ford Martini 6
3   Subaru World Rally Team 4
4   SEAT Sport 3
5   Škoda World Rally Team 1

NoteModifica

  1. ^ a b Venne cancellata la PS6 per l'eccessivo numero di spettatori che affollavano la zona di partenza
  2. ^ a b c d (EN) Alan Kelly, 20/01 - Rallye Monte Carlo, su carenthusiast.com, gennaio 2000 (archiviato il 28 marzo 2002).
  3. ^ (EN) Monte Carlo Rally - Ford Martini Leg 1 Report, su motorsport.com, Motorsport Network, 21 gennaio 2000. URL consultato l'11 giugno 2019 (archiviato l'11 giugno 2019).
  4. ^ (EN) Monte Carlo Rally - leg 2 - Ford Martini Report, su motorsport.com, Motorsport Network, 22 gennaio 2000. URL consultato l'11 giugno 2019 (archiviato l'11 giugno 2019).
  5. ^ (EN) Monte Carlo - Ford Martini final position report, su motorsport.com, Motorsport Network, 22 gennaio 2000 (archiviato il 18 marzo 2018).

Collegamenti esterniModifica

Campionato del mondo rally - Stagione 2000
                           
 

Edizione precedente:
1999
Rally di Monte Carlo
Altre edizioni
Edizione successiva:
2001
  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo