Sovrani irlandesi

lista di un progetto Wikimedia
(Reindirizzamento da Re irlandesi)

Sovrani irlandesi son considerate diverse personalità che regnarono su diversi regni e territori in Irlanda per molta della storia dell'isola. Nelle tantissime liste di sovrani ne compaiono molti che, soprattutto per i re pre-cristiani, sono mitologici e leggendari (alcuni sono semplici antropomorfizzazioni di divinità).

Sovrani irlandesi autoctoni degni di notaModifica

La lista comprende alcuni dei re supremi d'Irlanda:

Lista dei principali regni e re irlandesi prima della conquista anglo-normannaModifica

Regno d'Irlanda (1166-1171)Modifica

O'Conor (1166-1171)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Ruaidri mac Tairrdelbach Ua Conchobair   1166 18 ottobre
1171
Dubhchobhlaigh Ní Ruairc
ed altre cinque consorti dall'identità sconosciuta
nove figli e quattro figlie
già re del Connacht nel 1166 venne proclamato re d'Irlanda, primo sovrano, ed unico di origine gaelica, a detenerne il titolo. Nel 1171 l'isola venne invasa dagli anglo-normanni e Ruaidri perse il titolo di re, anche se continuò a reclamarlo fino alla morte nel 1198,

Signoria d'Irlanda (1171-1541)Modifica

La Signoria d'Irlanda (in inglese: Lordship of Ireland, in irlandese: Tiarnas na hÉireann) venne creata in seguito all'invasione anglo-normanna dell'Irlanda del 1169-1171 e durò fino al 1541, anno in cui venne istituito il Regno d'Irlanda. Primo signore d'Irlanda fu Enrico II d'Inghilterra.

La signoria veniva governata dal Parlamento d'Irlanda con sede nel Pale, come feudo dell'Impero angioino prima e del Regno d'Inghilterra poi. Essendo quindi il Signore d'Irlanda anche Re d'Inghilterra, egli veniva rappresentato localmente dal Lord luogotenente d'Irlanda.

Questa entità politica dette origine al plurisecolare legame tra la corona inglese e l'Irlanda.

Plantageneti - Angioini (1171-1216)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Enrico II   18 ottobre
1171
maggio
1177
Eleonora d'Aquitania
cinque figli e tre figlie
primo Signore d'Irlanda;
già Re d'Inghilterra
Giovanni   maggio
1177
19 ottobre
1216
(1) Isabella di Gloucester
nessun figlio (annullato)
(2) Isabella d'Angoulême
due figli e tre figlie
figlio di Enrico II ed Eleonora;
Signore d'Irlanda dal 1177,
titolo assegnatogli dal padre
successivamente Re d'Inghilterra

Plantageneti (1216-1399)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Enrico III   19 ottobre
1216
16 novembre
1272
Eleonora di Provenza
due figli e tre figlie
primogenito di Giovanni;
anche Re d'Inghilterra
nel 1258 Brian Ua Neill si proclamò Re supremo d'Irlanda ma venne sconfitto nella battaglia di Druim Dearg
Edoardo I   16 novembre
1272
7 luglio
1307
(1) Eleonora di Castiglia
cinque figli e undici figlie
(2) Margherita di Francia
due figli e una figlia
primogenito di Enrico;
anche Re d'Inghilterra
Edoardo II   7 luglio
1307
20 gennaio
1327
Isabella di Francia
due figli e due figlie
figlio di Edoardo ed Eleonora;
anche Re d'Inghilterra
Edward Bruce, conte di Carrick, di proclamò Re supremo d'Irlanda durante la fallita ribellione del 1315-1318
Edoardo III   1º febbraio
1327
21 giugno
1377
Filippa di Hainault
otto figli e sei figlie
primogenito di Edoardo II;
anche Re d'Inghilterra
Riccardo II   21 giugno
1377
29 settembre
1399
(deposto)
(1) Anna di Boemia
nessun figlio
(2) Isabella di Valois
nessun figlio
nipote di Edoardo III;
anche Re d'Inghilterra

Plantageneti - Lancaster (1399-1461)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Enrico IV   30 settembre
1399
20 marzo
1413
(1) Maria di Bohun
quattro figli e due figlie
(2) Giovanna di Navarra
nessun figlio
nipote di Edoardo III;
anche Re d'Inghilterra
Enrico V   20 marzo
1413
31 agosto
1422
Caterina di Valois
un figlio
primogenito di Enrico IV;
anche Re d'Inghilterra
Enrico VI   31 agosto
1422
4 marzo
1461
(deposto)
Margherita d'Angiò
un figlio
figlio di Enrico V;
anche Re d'Inghilterra

Plantageneti - York (1461-1470)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Edoardo IV   4 marzo
1461
2 ottobre
1470
(deposto)
Elisabetta Woodville
tre figli e sette figlie
discendente di IV grado di Edoardo III;
anche Re d'Inghilterra

Plantageneti - Lancaster (1470-1471)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Enrico VI   30 ottobre
1470
11 aprile
1471
(deposto)
Margherita d'Angiò
un figlio
figlio di Enrico V;
anche Re d'Inghilterra

Plantageneti - York (1471-1485)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Edoardo IV   11 aprile
1471
9 aprile
1483
Elisabetta Woodville
tre figli e sette figlie
discendente di IV grado di Edoardo III;
anche Re d'Inghilterra
Edoardo V   9 aprile
1483
22 giugno
1483
(deposto)
- figlio di Edoardo IV;
anche Re d'Inghilterra
Riccardo III   22 giugno
1483
22 agosto
1485
Anna Neville
un figlio
fratello di Edoardo IV;
anche Re d'Inghilterra

Tudor (1485-1541)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Enrico VII   22 agosto
1485
21 aprile
1509
Elisabetta di York
tre figli e quattro figlie
discendente per parte materna da Edoardo III;
anche Re d'Inghilterra
Lambert Simnel e Perkin Warbeck ne contestarono il titolo ma vennero sconfitti
Enrico VIII   21 aprile
1509
18 giugno
1541
(1) Caterina d'Aragona
due figli e una figlia
(2) Anna Bolena
una figlia
(3) Jane Seymour
un figlio
(4) Anna di Clèves
nessun figlio
(5) Caterina Howard
nessun figlio
secondo figlio maschio di Enrico VII;
anche Re d'Inghilterra

Regno d'Irlanda (1541-1649)Modifica

Regno d'Irlanda (in inglese: Kingdom of Ireland, in irlandese Ríocht na hÉireann) fu il nome dato allo stato irlandese sotto il controllo della Corona inglese nel 1541, a seguito di un atto del Parlamento irlandese. Rimpiazzò la Signoria d'Irlanda (Lordship of Ireland), creata nel 1171. Re Enrico VIII diventò quindi il primo Re d'Irlanda dai tempi dell'invasione anglo-normanna.

Il trono d'Irlanda era appannaggio del re d'Inghilterra. Il regno era governato da un esecutivo sotto il controllo di un rappresentante del sovrano, il Lord Deputy, più tardi denominato Lord Lieutenant of Ireland. Anche se diversi irlandesi occuparono la carica, gran parte di questi rappresentanti furono aristocratici inglesi.

Il regno era sotto il potere legislativo del Parlamento irlandese, formato dalla Camera dei Lord e dalla Camera dei Comuni, le quali si formavano quasi sempre a Dublino. I poteri del parlamento erano ristretti da una serie di leggi, soprattutto dalla Poynings Law del 1492. I cattolici e, in seguito, i presbiteriani furono, per gran parte della storia successiva, esclusi da ogni carica nel parlamento.

Tudor (1541-1603)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Enrico VIII   18 giugno
1541
28 gennaio
1547
Caterina Parr
nessun figlio
secondo figlio maschio di Enrico VII;
anche Re d'Inghilterra
Edoardo VI   28 gennaio
1547
6 luglio
1553
- figlio di Enrico VIII e Jane Seymour;
anche Re d'Inghilterra
Jane Grey
(contestata)
  6 luglio
1553
19 luglio
1553
(deposta)
Guilford Dudley
nessun figlio
cugina di Edoardo VI;
anche Regina d'Inghilterra
Maria I   19 luglio
1553
17 novembre
1558
Filippo II di Spagna
nessun figlio
figlia di Enrico VIII e Caterina d'Aragona;
anche Regina d'Inghilterra
Filippo   25 luglio
1554
17 novembre
1558
(2) Maria I d'Inghilterra
nessun figlio
Asburgo;
coregnante di Maria I;
Re di Spagna
Elisabetta I   17 novembre
1558
24 marzo
1603
- figlia di Enrico VIII e Anna Bolena;
anche Regina d'Inghilterra
Hugh O'Neill e Red Hugh O'Donnell condussero una decennale ribellione contro il dominio inglese dal 1593 al 1603 ma furono sconfitti

Stuart (1603-1649)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Giacomo I   24 marzo
1603
27 marzo
1625
Anna di Danimarca
tre figli e quattro figlie
discendente di Enrico VII;
già Re di Scozia dal 1567;
anche Re d'Inghilterra
Carlo I   27 marzo
1625
30 gennaio
1649
Enrichetta Maria di Francia
quattro figli e cinque figlie
figlio di Giacomo I;
anche Re d'Inghilterra
e Re di Scozia

Commonwealth of England (1649-1660)Modifica

A seguito della decapitazione di Carlo I e della proclamazione della repubblica, Inghilterra, Scozia ed Irlanda furono inizialmente governata da un organo chiamato Consiglio di Stato. Nel 1653 Oliver Cromwell dissolse il consiglio di stato con l'appoggio dell'esercito e, il 16 dicembre dello stesso anno, assunse la carica a vita ed ereditaria di Lord Protettore del Commonwealth di Inghilterra, Scozia ed Irlanda. Alla sua morte la carica passò al figlio Richard Cromwell.

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Oliver Cromwell   16 dicembre
1653
3 settembre
1658
Elizabeth Bourchier
cinque figli e quattro figlie
Lord Protettore;
invase l'Irlanda nell'ambito delle Guerre confederate irlandesi
Richard Cromwell   3 settembre
1658
25 maggio
1659
(rinunciò al titolo)
Dorothy Maijor
due figli e sette figlie
Lord Protettore;
figlio di Oliver Cromwell

Regno d'Irlanda (1660-1801)Modifica

Dopo la deposizione di Richard Cromwell gli Stuart furono restaurati sui troni di Inghilterra, Scozia ed Irlanda nella persona di Carlo II Stuart

Stuart (1660-1714)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Carlo II   29 maggio
1660
6 febbraio
1685
Caterina di Braganza
nessun figlio
figlio di Carlo I;
anche Re d'Inghilterra
e Re di Scozia
Giacomo II   6 febbraio
1685
11 dicembre
1688
(deposto)
(1) Anna Hyde
quattro figli e quattro figlie
(2) Maria Beatrice d'Este
due figli e cinque figlie
figlio di Carlo I;
anche Re d'Inghilterra
e Re di Scozia;
invase l'Irlanda nel tentativo di riprendere il trono ma venne sconfitto nella battaglia del Boyne nel luglio 1690
Maria II   13 febbraio
1689
28 dicembre
1694
Guglielmo III d'Inghilterra
nessun figlio
figlia di Giacomo II e di Anna Hyde;
anche Regina d'Inghilterra
e Regina di Scozia
Guglielmo III   13 febbraio
1689
19 marzo
1702
Maria II d'Inghilterra
nessun figlio
Orange-Nassau;
nipote di Carlo I, fino al 1694 regnò assieme alla consorte Maria II;
già Statolder d'Olanda,
anche Re d'Inghilterra e Re di Scozia
Anna   19 marzo
1702
12 agosto
1714
Giorgio di Danimarca
due figli e tre figlie
figlia di Giacomo II e di Anna Hyde;
anche Regina d'Inghilterra
e Regina di Scozia
dal 1707 Regina di Gran Bretagna

Hannover (1714-1801)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Giorgio I   12 agosto
1714
22 giugno
1727
Sofia Dorotea di Celle
un figlio e una figlia
discendente di Giacomo I;
già Elettore di Hannover
anche Re di Gran Bretagna
Giorgio II   22 giugno
1727
25 ottobre
1760
Carolina di Brandeburgo-Ansbach
tre figli e cinque
figlio di Giorgio I;
anche Re di Gran Bretagna
ed Elettore di Hannover
Giorgio III   25 ottobre
1760
1 gennaio
1801
Carlotta di Meclemburgo-Strelitz
nove figli e sei figlie
nipote di Giorgio II;
anche Re di Gran Bretagna
ed Elettore di Hannover

Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda (1801-1922)Modifica

Con l'Atto d'Unione, il 1 gennaio 1801 il Regno d'Irlanda perdeva la sua indipendenza e si univa al Regno di Gran Bretagna per formare una nuova entità politica chiamata Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda (in inglese United Kingdom of Great Britain and Ireland; in irlandese Ríocht Aontaithe na Breataine Móire agus na hÉireann).

Hannover (1801-1901)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Giorgio III   1 gennaio
1801
29 gennaio
1820
Carlotta di Meclemburgo-Strelitz
nove figli e sei figlie
nipote di Giorgio II;
anche Elettore e dal 1814 Re di Hannover
Giorgio IV   29 gennaio
1820
26 giugno
1830
Carolina di Brunswick
una figlia
figlio di Giorgio III;
anche Re di Hannover
Guglielmo IV   26 giugno
1830
20 giugno
1837
Adelaide di Sassonia-Meiningen
due figlie
figlio di Giorgio III;
anche Re di Hannover
Vittoria   20 giugno
1837
22 gennaio
1901
Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha
quattro figli e cinque figlie
nipote di Giorgio III;
dal 1876 Imperatrice d'India

Sassonia-Coburgo-Gotha (1901-1917)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Edoardo VII   22 gennaio
1901
6 maggio
1910
Alessandra di Danimarca
tre figli e tre figlie
figlio della regina Vittoria;
anche Imperatore d'India
Giorgio V   6 maggio
1910
17 luglio
1917
Maria di Teck
cinque figli e una figlia
figlio di Edoardo VII;
anche Imperatore d'India

Windsor (1917-1922)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Giorgio V   17 luglio
1917
6 dicembre
1922
Maria di Teck
cinque figli e una figlia
figlio di Edoardo VII;
anche Imperatore d'India

Stato Libero d'Irlanda (1922-1936)Modifica

A seguito della firma del Trattato anglo-irlandese il 6 dicembre 1921 l'Irlanda si staccava dal Regno Unito creando un'entità statale come Dominion all'interno dell'impero britannico. Questo nuovo stato, che nacque ufficialmente il 6 dicembre 1922, venne chiamato Stato Libero d'Irlanda (in inglese Irish Free State; in irlandese Saorstát Éireann) e mantenne come forma di governo la monarchia con il sovrano britannico come capo di Stato.

Windsor (1917-1936)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Giorgio V   6 dicembre
1922
20 gennaio
1936
Maria di Teck
cinque figli e una figlia
figlio di Edoardo VII;
anche Imperatore d'India
Edoardo VIII   20 gennaio
1936
11 dicembre
1936
(abdicazione)
Wallis Simpson
nessun figlio
figlio di Giorgio V;
anche Imperatore d'India

Stato Irlandese (1936-1949)Modifica

Il 12 dicembre 1936, il giorno immediatamente successivo all'abdicazione di Edoardo VIII, il parlamento irlandese (Oireachtas) si affrettò a promulgare come legge l'Executive Authority (External Relations) Act che, nei fatti, tagliava ogni legame con la monarchia britannica non riconoscendone più l'autorità sul territorio dello Stato Libero d'Irlanda.

La repubblica non venne, però, ufficialmente proclamata fino al 1949 e quindi, seppur formalmente e senza alcun ruolo effettivo nel governo dell'isola, Giorgio VI viene considerato da alcuni, almeno nominalmente, Re d'Irlanda dal 1936 al 1949.

Windsor (1936-1949)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Giorgio VI
(contestato)
  11 dicembre
1936
18 aprile
1949
Elizabeth Bowes-Lyon
due figlie
figlio di Giorgio V;
anche Imperatore d'India

Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (1927-oggi)Modifica

A seguito del Trattato anglo-irlandese del dicembre 1921, le sei contee dell'Ulster rimasero parte integrante del Regno Unito che, nel 1927 adottò ufficialmente la denominazione di Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in inglese: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland; in irlandese Ríocht Aontaithe na Breataine Móire agus Thuaisceart Éireann).

Windsor (1927-oggi)Modifica

Nome Ritratto Regno Matrimoni Note
Inizio Fine
Giorgio V   12 aprile
1927
20 gennaio
1936
Maria di Teck
cinque figli e una figlia
figlio di Edoardo VII;
anche Imperatore d'India
Edoardo VIII   20 gennaio
1936
11 dicembre
1936
(abdicazione)
Wallis Simpson
nessun figlio
figlio di Giorgio V;
anche Imperatore d'India
Giorgio VI   11 dicembre
1936
6 febbraio
1952
Elizabeth Bowes-Lyon
due figlie
figlio di Giorgio V;
anche Imperatore d'India
Elisabetta II   6 febbraio
1952
In carica Filippo di Edimburgo
tre figli e una figlia
figlia di Giorgio VI;
Capo del Commonwealth

Voci correlateModifica