Apri il menu principale
Rupi Kaur nel 2017

Rupi Kaur (4 ottobre 1992) è una poetessa, scrittrice e illustratrice canadese di origine indiana. Immigrata in Canada da bambina, si è stabilita a Toronto. Il suo libro di debutto, una raccolta di poesie e prosa dal titolo Milk and Honey, è stato pubblicato nel 2014; ha venduto oltre 2,5 milioni di copie in tutto il mondo e ha trascorso più di un anno nella lista dei best seller del New York Times.

InfanziaModifica

Kaur è nata in una famiglia Sikh nel Punjab, in India[1]. Emigrò in Canada con i suoi genitori quando aveva quattro anni. Per le sue difficoltà di parlare inglese con gli altri bambini nella sua scuola, Kaur fu incoraggiata da sua madre a disegnare e dipingere[2]. Iniziò a scrivere poesie per i compleanni dei suoi amici[3]. Frequentò la scuola secondaria di Turner Fenton[4].

Kaur studiò retorica e scrittura all'Università di Waterloo. Più tardi, lei e la sua famiglia si trasferirono a Brampton[5]. Attualmente risiede a Toronto, Ontario.

CarrieraModifica

La sua prima mostra venne allestita nel 2009 nel seminterrato del Punjabi Community Health Center a Malton. Tra le sue opere più conosciute c'è il suo saggio fotografico sulle mestruazioni, descritto come un pezzo di poesia visiva destinato a sfidare i tabù della società sul ciclo mestruale[6].

Durante la scuola superiore, Kaur condivise i post che scriveva in modo anonimo. Nel 2013, iniziò a condividere il suo lavoro con il proprio nome su Tumblr, e dal 2014 scrivendo su Instagram, con l'aggiunta di semplici illustrazioni[7].

Il primo libro di Rupi Kaur, un'antologia intitolata Milk and Honey, fu pubblicata il 4 novembre 2014[8]. Per il nome del libro prese ispirazione da un poema del passato che includeva un verso sulle donne sopravvissute a periodi terribili. Descrisse il cambiamento delle donne come "liscio come il latte e denso come il miele"[9]. Una raccolta di poesie, prose e illustrazioni disegnate a mano, libro è diviso in quattro capitoli e ogni capitolo descrive un tema diverso[10].

Il libro, che vendette più di 2,5 milioni di copie[11], entrò e rimase nella lista dei best seller del New York Times per oltre 77 settimane[12] e venne successivamente tradotto in 25 lingue.

Il suo secondo libro, The Sun and Her Flowers, fu pubblicato il 3 ottobre 2017[13][14]. I lavori di questa raccolta esplorano una varietà di temi tra cui perdita, trauma, guarigione, femminilità, migrazione e rivoluzione[15].

Rupi Kaur è considerata una dei più influenti instapoets (giovani poeti che pubblicano versi principalmente sui social media) contemporanei[16]

ArteModifica

Come nell'alfabeto Gurmukhi, il suo lavoro è scritto esclusivamente in minuscolo, un modo per onorare la sua cultura e un apprezzamento dell'uguaglianza delle lettere, uno stile che riflette la sua visione del mondo. Il suo lavoro scritto è pensato per essere un'esperienza facile da seguire per il lettore, con semplici disegni per mettere in evidenza le sue parole[17].

I temi comuni presenti in tutte le sue opere includono l'abuso sessuale, la femminilità, l'amore, la cura di sé e il crepacuore[18].

A marzo 2015, Kaur pubblicò una serie di fotografie su Instagram raffiguranti scene del ciclo mestruale di una donna. Composto da sei foto che la ritraevano con macchie di sangue mestruale sui vestiti e lenzuola, il lavoro intitolato The Period formò il progetto finale che concluse i suoi studi universitari. Kaur scrisse: "Vedo il modo in cui molte comunità evitano le donne durante le mestruazioni. In alcune società una donna non è autorizzata a uscire da casa sua durante il suo periodo, nemmeno per andare a scuola, o non le è permesso visitare il suo luogo di culto religioso perché è considerata sporca. [...] Evidenziando questi momenti distinti del ciclo che le donne attraversano, costringerò gli spettatori a guardare e affrontare le loro paure"[19].

Successivamente, Kaur rivelò che le foto erano state rimosse da Instagram per non aver rispettato i termini di servizio del sito[20], dicendo: "Grazie a Instagram per avermi fornito la risposta esatta con cui il mio lavoro è stato creato per la critica"[21][22][23]. Instagram rispose facendo le scuse a Rupi Kaur e affermando che le immagini erano state rimosse per errore.

InfluenzeModifica

Kaur trae ispirazione dalle opere di vari studiosi tra cui Khalil Gibran, Alice Walker e Sharon Olds[24]. È stata anche influenzata dalle scritture sikh[25]. L'esperienza dell'apprendimento dell'inglese, una volta trasferita in Canada, ha influenzato il suo stile di scrittura.

PremiModifica

Rupi è stata inserita nella BBC 100 Women nel 2017[26].

NoteModifica

  1. ^ (EN) The Instagram Poet Outselling Homer Ten to One Meet Rupi Kaur, author of the ubiquitous Milk and Honey, su thecut.com.
  2. ^ (EN) bio | rupi kaur, 17 novembre 2016, Rupi Kaur. URL consultato il 15 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2017).
  3. ^ (EN) Milk & Honey: A Poet Exposes Her Heart, su kaurlife.org.
  4. ^ Nikita Brown, Poet Rupi Kaur Inducted Into Brampton’s Arts Walk of Fame, 29 aprile 2018, Bramptonist. URL consultato il 19 settembre 2018 (archiviato il 30 aprile 2018).
  5. ^ (EN) How Rupi Kaur Became the Voice of Her Generation, in Flare, 11 novembre 2016. URL consultato l'8 dicembre 2016.
  6. ^ (EN) Feminist Artist Rupi Kaur, Whose Period Photograph Was Removed From Instagram: 'Men Need To See My Work Most', su Huffington Post.
  7. ^ (EN) Rupi Kaur Is Kicking Down the Doors of Publishing, 5 ottobre 2017, The New York Times, ISSN 0362-4331 (WC · ACNP). URL consultato il 24 maggio 2018.
  8. ^ (EN) Why Rupi Kaur and Her Peers Are the Most Popular Poets in the World, su NY Times.
  9. ^ (EN) FAQ, su rupikaur.com.
  10. ^ (ES) Feminismo, violación y pérdida: así es la poesía de Rupi Kaur, su lavanguardia.com.
  11. ^ (EN) Voices of the new ‘Instagram poets’, su The Financial Times.
  12. ^ (EN) Rupi Kaur Is Kicking Down the Doors of Publishing, in New York Times.
  13. ^ The Sun and Her Flowers by Rupi Kaur, Andrews McMeel Publishing
  14. ^ (EN) Rupi Kaur, The Sun and Her Flowers, su https://www.lehmanns.de/shop/literatur/39341601-9781471165825-the-sun-and-her-flowers, ISBN 978-1-4711-6582-5.
  15. ^ (EN) About, su rupikaur.com.
  16. ^ (EN) Rupi Kaur: the inevitable backlash against Instagram's favourite poet, su The Guardian.
  17. ^ (EN) The Times of India, su rupikaur.com. URL consultato il 9 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2017).
  18. ^ (EN) milk and honey Themes, su enotes.com.
  19. ^ (EN) Student’s final project goes viral and makes change happen - period, su University of Waterloo.
  20. ^ (EN) Instagram deletes woman's period photos - but her response is amazing, su The Telegraph.
  21. ^ (EN) rupikaur_, su instagram.com.
  22. ^ (EN) Menstruation-themed photo series artist 'censored by Instagram' says images are to demystify taboos around periods, su The Independent.
  23. ^ (EN) Padded assumptions: A critical discourse analysis of patriarchal menstruation discourse, su James Madison University.
  24. ^ (EN) Rupi Kaur: The Poet Every Woman Needs to Read, su huffingtonpost.com/.
  25. ^ Jain, Atishsa, A poet and rebel: How Insta-sensation Rupi Kaur forced her way to global fame, in Hindustan Times, 22 ottobre 2016. URL consultato l'8 dicembre 2016.
  26. ^ (EN) BBC 100 Women 2017: Who is on the list?, su BBC.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN2577147786752668220001 · ISNI (EN0000 0004 4441 6999 · LCCN (ENno2015001975 · GND (DE1117052974 · WorldCat Identities (ENno2015-001975