Apri il menu principale
Sammy Ameobi
Sammy Ameobi.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Nigeria Nigeria (dal 2014)
Altezza 192 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Nottingham Forest
Carriera
Giovanili
2008-2010Newcastle Utd
Squadre di club1
2010-2017Newcastle Utd53 (2)
2013Middlesbrough9 (1)
2015-2016Cardiff City36 (1)
2016-2017Bolton20 (2)
2017Newcastle Utd4 (0)
2017-2019Bolton65 (8)
2019- Nottingham Forest0 (0)
Nazionale
2011Nigeria Nigeria U-202 (0)
2011-2013Inghilterra Inghilterra U-215 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 giugno 2019

Sammy Ameobi (Newcastle upon Tyne, 1º maggio 1992) è un calciatore inglese naturalizzato nigeriano, attaccante del Nottingham Forest.

È fratello di Shola Ameobi e Tomi Ameobi, anch'essi calciatori professionisti.

Indice

CarrieraModifica

ClubModifica

NewcastleModifica

Muove i suoi primi passi nell'Accademy del Newcastle nel luglio del 2008, ma la sua carriera giovanile è stata gravemente compromessa dopo aver subito una grave lesione all'anca, impiegando un anno per riprendersi dall'intervento in Colorado.[1] Ha fatto il suo debutto in prima squadra il 15 maggio 2011 nella penultima partita di contro il Chelsea allo Stamford Bridge in un pareggio per 2-2, giocando al fianco di suo fratello Shola, diventando la prima coppia di fratelli a giocare nel Newcastle in una partita di campionato dopo George e Ted Robledo.[2] Chiude la sua prima esperienza con 18 presenze in campionato, senza segnare, partendo la maggior parte delle volte dalla panchina.

MiddlesbroughModifica

Non trovando spazio nel Newcastle, l'allora manager Alan Pardew decise di mandarlo sei mesi in prestito; accettò la soluzione scegliendo il Middlesbrough dove approdò il 25 febbraio 2013 in prestito fino alla fine della stagione 2012-2013.[3] Chiude la stagione con 9 apparizioni, segnando una volta, prima di tornare a Newcastle.

Il primo ritorno a NewcastleModifica

Nella stagione 2013-2014 ritorna a Newcastle dove prova a ritagliarsi un ruolo da protagonista; lo farà per due stagioni collezionando 35 presenze e segnando 2 goal, non sufficienti a garantirgli il posto da titolare.

Cardiff CityModifica

Nella stagione 2015-2016 decide di trasferirsi in Galles, per giocare con il Cardiff City[4] con cui riesce a trovare la continuità necessaria che gli permettono di raccogliere 36 presenze e 1 goal in campionato.

Ancora Newcastle e BoltonModifica

Terminato il prestito gallese, fa ritorno alla casa madre dove il tecnico Rafael Benítez non gli garantisce un impiego da titolare[5] nonostante la retrocessione della stagione precedente; così a fine estate, il 31 agosto 2016, decide di trasferirsi al Bolton[6] dove in soli sei mesi riesce a mettere insieme 20 presenze condite da 2 reti prima di tornare anzitempo a Newcastle per divergenze economiche sul rinnovo del prestito[7]. Nella seconda metà di stagione scende in campo 4 volte senza segnare, così, dopo aver conquistato la promozione in Premier League, il Newcastle Utd decide di svincolarlo al termine della stagione, dopo 10 anni di permanenza.

Bolton WanderersModifica

Il 14 luglio 2017 firma un accordo per il ritorno al Bolton, che nel frattempo ha conquistato la promozione in Championship, con un contratto di un anno.[8] Tuttavia, un infortunio al ginocchio subito prima dell'inizio della stagione[9] ne compromette l'andamento chiudendo con 36 presenze in tutte le competizioni, segnando quattro volte, contribuendo alla salvezza finale. Queste prestazioni gli valgono il rinnovo contrattuale di due anni nel giugno 2018, rifiutando le offerte di diversi altri club.[10] Conclude la sua esperienza ai Wanderers con un totale di 91 presenze e 12 reti, in tutte le competizioni.

Nottingham ForestModifica

Dopo aver rinunciato all'ultimo anno del suo contratto con il Bolton, il 24 giugno 2019 raggiunge l'intesa con il Nottingham Forest, firmando un contratto di un anno.[11]

NazionaleModifica

Nel 2011 disputa due amichevoli in Turchia con la Nazionale nigeriana Under-20.[12] Tuttavia, nel novembre 2011, viene convocato dalla Nazionale inglese Under-21, debuttando il 10 novembre 2011 nella vittoria per 5-0 contro l'Islanda Under-21. Il 6 agosto 2014, decide di seguire il fratello maggiore Shola, scegliendo la nazionale nigeriana.[13]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 25 giugno 2019.[14][15]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011   Newcastle PL 1 0 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 1 0
2011-2012 PL 9 0 FACup+CdL 0+3 0+1 - - - - - - 12 1
2012-2013 PL 8 0 FACup+CdL 1+0 0+0 UEL 5 0 - - - 14 0
feb. 2013 - giu. 2013  Middlesbrough FLC 9 1 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 9 1
2013-2014   Newcastle PL 10 0 FACup+CdL 0+2 0+1 - - - - - - 12 1
2014-2015 PL 25 2 FACup+CdL 0+2 0+0 - - - - - - 27 2
Totale Newcastle 53 2 8 2 5 0 66 4
2015-2016   Cardiff City FLC 36 1 FACup+CdL 1+2 0+0 - - - - - - 39 1
sett. 2016-gen. 2017   Bolton FL1 20 2 FACup+CdL 2+0 1+0 - - - EFL 2 1 24 4
ago. 2016+gen.-giu. 2017   Newcastle FLC 4 0 FACup 0 0 - - - - - - 4 0
2017-2018   Bolton FLC 35 4 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 36 4
2018-2019 FLC 30 4 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 31 4
Totale Bolton 85 10 4 1 2 1 91 12
2019-   Nottingham Forest FLC - - FACup+CdL - - - - - - - - - -
Totale carriera 183 14 15 3 5 0 2 1 205 18

Cronologia presenze in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10-11-2011 Colchester Inghilterra Under-21   5 – 0   Islanda Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -   12’
14-11-2011 Mons Belgio Under-21   2 – 1   Inghilterra Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -   63’
13-8-2013 Sheffield Inghilterra Under-21   6 – 0   Scozia Under-21 Amichevole -   66’
5-9-2013 Reading Inghilterra Under-21   1 – 0   Moldavia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -   75’
9-9-2013 Tampere Finlandia Under-21   1 – 1   Inghilterra Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -   58’
Totale Presenze 5 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Newcastle: 2016-2017

NoteModifica

  1. ^ (EN) Newcastle United's Shola and Sammy Ameobi revel in shared ambition, theguardian.com, 20 maggio 2011. URL consultato il 25 giugno 2019.
  2. ^ (EN) Shola and Sammy Ameobi tell of NUFC pride, chroniclelive.co.uk, 16 maggio 2011. URL consultato il 25 giugno 2019.
  3. ^ (EN) Sammy Ameobi: Middlesbrough sign Newcastle winger on loan, bbc.com, 25 febbraio 2013. URL consultato il 25 giugno 2019.
  4. ^ (EN) Newcastle winger Sammy Ameobi joins Cardiff City on loan, bbc.com, 7 luglio 2015. URL consultato il 25 giugno 2019.
  5. ^ (EN) Sammy Ameobi reveals details of 'brutally honest' conversation with Rafa which led to his Newcastle exit, chroniclelive.co.uk, 17 novembre 2017. URL consultato il 25 giugno 2019.
  6. ^ (EN) Five new arrivals check in at Macron Stadium, bwfc.co.uk, 31 agosto 2016. URL consultato il 25 giugno 2019.
  7. ^ (EN) UPDATED: Bolton Wanderers' Sammy Ameobi loan deal from Newcastle United not dead yet, theboltonnews.co.uk, 3 gennaio 2017. URL consultato il 25 giugno 2019.
  8. ^ (EN) Wanderers re-sign Sammy Ameobi, bwfc.co.uk, 14 luglio 2017. URL consultato il 25 giugno 2019.
  9. ^ (EN) Ex-Newcastle United star Sammy Ameobi is a marked man now, says Bolton Wanderers boss Phil Parkinson, theboltonnews.co.uk, 7 novembre 2017. URL consultato il 25 giugno 2019.
  10. ^ (EN) Sammy Ameobi set to sign a new contract at Bolton Wanderers, theboltonnews.co.uk, 28 giugno 2018. URL consultato il 25 giugno 2019.
  11. ^ (EN) Ameobi joins The Reds, nottinghamforest.co.uk, 24 giugno 2019. URL consultato il 25 giugno 2019.
  12. ^ (EN) Newcastle’s Sam Ameobi Joins Nigeria U-20's, goal.com, 8 marzo 2011. URL consultato il 25 giugno 2019.
  13. ^ (EN) Sammy Ameobi: Newcastle United striker opts to play for Nigeria, bbc.com, 6 agosto 2014. URL consultato il 25 giugno 2019.
  14. ^ Sammy Ameobi - Rendimento, Transfermarkt. URL consultato il 25 giugno 2019.
  15. ^ Sammy Ameobi, calcio.com. URL consultato il 25 giugno 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica