Apri il menu principale

Serie A - 1ª Divisione Nazionale 2016-2017

Serie A - 1ª Div. Naz. 2016-2017
Competizione Serie A - 1ª Divisione Nazionale
Sport Handball pictogram.svg Pallamano
Edizione 48ª
Organizzatore FIGH
Date dal 24 settembre 2016
al 30 maggio 2017
Luogo Italia Italia
Partecipanti 28
Formula Tre gironi di qualificazione
Poule Playoff
Poule Retrocessione.
Risultati
Vincitore Bozen
(4º titolo)
Secondo Junior Fasano
Retrocessioni Musile
Rapid Nonantola
Kelona
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-2016 2017-2018 Right arrow.svg

La Serie A - 1ª Divisione Nazionale 2016-2017 è stata la 48ª edizione del torneo di Serie A del campionato italiano di pallamano maschile.

RipescaggiModifica

La Federazione ha indicato nel 30 giugno 2016 l'ultimo giorno disponibile per presentare domanda di ripescaggio nella Serie A. Il 1º luglio 2016 è stata accettata la domanda di ripescaggio della società veneta del Malo (partecipante al girone A), retrocessa nel campionato 2015-2016 e abilitata quindi a partecipare al campionato 2016-2017.

Girone AModifica

Pos. Squadra Pt G V VR S SR GF GS D Note
1. Bozen 51 18 17 0 1 0 527 408 +119 Qualificato ai playoff
2. Pressano 47 18 15 1 2 0 459 338 +121 Qualificato ai playoff
3. Meran 39 18 13 0 5 0 480 417 +63 Qualificato ai playoff
4. Trieste 39 18 12 1 4 1 507 416 +91 Qualificato ai playoff
5. Cassano Magnago 24 18 7 1 9 1 457 431 +26 Playout
6. Malo 21 18 7 0 11 0 476 507 -31 Playout
7. Eppan 19 18 6 0 11 1 418 449 -31 Playout
8. Brixen 18 18 6 0 12 0 408 413 -5 Playout
9. Mezzocorona 12 18 4 0 14 0 348 470 -122 Playout
10. Musile 0 18 0 0 18 0 383 614 -231 Playout

Poule PlayoffModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V VR S SR GF GS D Note
1. Bozen 19 6 3 0 2 1 173 154 +19 Qualificato alle semifinali scudetto
2. Pressano 15 6 3 0 3 0 141 149 -7 Qualificato alla Poule d'Ammissione
3. Meran 12 6 3 0 3 0 165 161 +4
4. Trieste 8 6 2 1 3 0 157 172 -15

Poule RetrocessioneModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V VR S SR GF GS D Note
1. Cassano Magnago 22 5 4 0 1 0 143 102 +41
2. Malo 16 5 2 2 2 0 140 139 +1
3. Brixen 15 5 3 0 0 2 137 125 +12
4. Eppan 14 5 2 1 2 0 117 111 +6
5. Mezzocorona 8 5 2 0 3 0 102 114 -12
6. Musile 0 5 0 0 5 0 103 151 -48 Retrocessione

Girone BModifica

Pos. Squadra Pt G V VR S SR GF GS D Note
1. Carpi 44 16 14 1 1 0 443 351 +92 Qualificato ai playoff
2. Romagna 37 16 12 0 3 1 419 334 +85 Qualificato ai playoff
3. Città Sant'Angelo 33 16 10 1 4 1 436 393 +43 Qualificato ai playoff
4. Bologna United 27 16 8 1 6 1 426 399 +27 Qualificato ai playoff
5. Cologne 23 16 7 1 8 0 403 397 +6 Playout
6. Tavarnelle 18 16 5 1 9 1 415 462 -47 Playout
7. Cingoli 17 16 5 1 10 0 407 418 -11 Playout
8. Handball Ancona 10 16 3 0 12 1 348 435 -87 Playout
9. Rapid Nonantola 7 16 2 0 13 1 338 446 -108 Playout

Poule PlayoffModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V VR S SR GF GS D Note
1. Carpi 21 6 4 0 2 0 163 159 +4 Qualificato alle semifinali scudetto
2. Città Sant'Angelo 15 6 4 0 2 0 181 165 +16 Qualificato alla Poule d'Ammissione
3. Romagna 15 6 3 0 3 0 159 153 +6
4. Bologna United 3 6 1 0 5 0 154 180 -26

Poule RetrocessioneModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V VR S SR GF GS D Note
1. Cologne 19 5 3 0 1 0 110 98 +12
2. Cingoli 15 5 3 0 1 0 130 109 +21
3. Tavarnelle 11 5 1 0 3 0 104 126 -22
4. Handball Ancona 10 5 2 0 2 0 105 101 +4
5. Rapid Nonantola 5 5 1 0 3 0 101 116 -15 Retrocessione

Girone CModifica

Pos. Squadra Pt G V VR S SR GF GS D Note
1. Junior Fasano 43 16 14 0 1 1 559 415 +144 Qualificato ai playoff
2. Conversano 41 16 13 1 2 0 472 381 +91 Qualificato ai playoff
3. Albatro Siracusa 36 16 12 0 4 0 460 396 +64 Qualificato ai playoff
4. Fondi 24 16 7 1 7 1 429 435 -6 Qualificato ai playoff
5. Noci 23 16 7 1 8 0 410 436 -26 Playout
6.   VF Benevento 19 16 6 0 9 1 471 465 +6 Playout
7. Benevento 18 16 6 0 10 0 398 441 -43 Playout
8. Gaeta 12 16 4 0 12 0 386 439 -53 Playout
9. Kelona 0 16 0 0 16 0 406 583 -177 Playout

Poule PlayoffModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V VR S SR GF GS D Note
1. Junior Fasano 23 6 4 1 1 0 191 153 +38 Qualificato alle semifinali scudetto
2. Conversano 15 6 2 1 2 1 182 167 +15 Qualificato alla Poule d'Ammissione
3. Albatro Siracusa 10 6 2 0 5 1 154 172 -18
4. Fondi 6 6 2 0 4 0 144 179 -35

Poule RetrocessioneModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V VR S SR GF GS D Note
1. Benevento 18 5 4 0 0 0 99 89 +10
2.   VF Benevento 17 5 3 0 1 0 121 113 +8
3. Noci 16 5 2 0 2 0 114 108 +6
4. Gaeta 7 5 1 0 3 0 97 109 -12
5. Kelona 2 5 0 0 4 0 101 113 -12 Retrocessione

Poule d'AmmissioneModifica

Per stabilire la quarta squadra semifinalista, le squadre classificatesi seconde nei propri gironi al termine dei playoff disputano un triangolare in campo neutro. Il vincente del triangolare disputa le semifinali scudetto. Il triangolare si svolge a Chieti, al Pala Santa Filomena.

RisultatiModifica

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Pressano Conversano 25-24
Squadra 3 Squadra 2 Risultato
Città Sant'Angelo Conversano 27-26
Squadra 3 Squadra 1 Risultato
Città Sant'Angelo Pressano 19-29
  • Il Pressano è qualificato alle semifinali scudetto.

Semifinali ScudettoModifica

RisultatiModifica

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno
Carpi Bozen Carpi, 6 mag. 2017 Bolzano, 13 mag. 2017
22 – 25 25 – 32
Pressano Junior Fasano Lavis, 6 mag. 2017 Fasano, 13 mag. 2017
28 – 28 20 – 32

FinaleModifica

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2
Junior Fasano Bozen 20 mag. 2017, Fasano 27 mag. 2017, Bolzano
25 - 27 23 - 28

VerdettiModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport