Apri il menu principale
Shade
NazionalitàItalia Italia
GenerePop rap
Periodo di attività musicale2005 – in attività
StrumentoVoce
EtichettaWarner Music Italy
Album pubblicati3
Studio3

Shade, pseudonimo di Vito Ventura (Torino, 10 dicembre 1987), è un rapper e doppiatore italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Torino nel 1987 da padre tarantino e madre foggiana,[1] a sedici anni si fa conoscere nella scena hip hop italiana partecipando a diverse competizioni e vincendo per due volte la selezione piemontese del Tecniche Perfette, arrivando inoltre al death match di 2theBeat nel 2005.[2]

Nel 2011 si aggiudica la prima tappa dello Zelig Urban Talent, comparendo in seguito a Zelig LAB cabaret.[2]

Nel 2013 partecipa e vince il programma televisivo MTV Spit condotto da Marracash, aggiudicandosi il titolo in finale contro Nitro.[3] Nello stesso anno ha inoltre prestato la voce a un personaggio di South Park,[4] ma è solo una delle tante collaborazioni come doppiatore, famosi sono infatti i doppiaggi per gli anime del portale streaming VVVVID.

Nel 2015, sotto contratto con l'etichetta discografica Warner Music Italy, pubblica il primo album in studio Mirabilansia scegliendo di rendere quest'ultimo fin da subito disponibile per il download gratuito.[5]

Nel 2016 è stata la volta del secondo album Clownstrofobia dove si alternano brani che caratterizzano il suo personaggio a brani più profondi ed introversi, come Patch Adams, che più volte ha definito uno dei suoi brani più importanti. Nello stesso anno ha preso parte al film Zeta, interpretando se stesso.[6]

Nell'estate 2017 partecipa al Summer Festival con il brano Bene ma non benissimo, che raggiunge il notevole traguardo di 22 milioni di visualizzazioni in pochi mesi su YouTube, oltre a raggiungere la finale; nell'ottobre dello stesso anno il brano viene certificato disco di platino dalla FIMI.[7] e doppio disco di platino nel gennaio 2018[8] Durante una diretta presso l'emittente radiofonica Radio 105, dedica una versione modificata di Bene ma non benissimo al calciatore Leonardo Bonucci.[9]

Il 17 novembre 2017 viene distribuito il singolo Irraggiungibile, cantato in duetto con la cantante Federica Carta, successivamente certificato triplo disco di platino dalla FIMI.[10] Verso la fine dell'anno collabora con Benji & Fede alla realizzazione del brano On Demand, pubblicato come singolo l'anno seguente.

Nel giugno 2018 esce il singolo Amore a prima insta, che ha anticipato il terzo album Truman, pubblicato il 16 novembre dello stesso anno insieme al secondo singolo Figurati noi, quest'ultimo in collaborazione con Emma Muscat.

Da settembre 2018 conduce su Rai Gulp il programma musicale GulpMusic.[11]

Nel 2019 ha partecipato al 69º Festival di Sanremo in coppia con Federica Carta con il brano Senza farlo apposta. Il 6 agosto dello stesso anno è stato ospite dell'evento Meraviglioso Modugno 2019, tenutosi a Polignano a Mare, durante il quale ha interpretato Nel blu dipinto di blu, realizzando un freestyle inedito sulla melodia.[12]

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

SingoliModifica

CollaborazioniModifica

  • 2011 – Vado via (feat. Yota, Rew w DJ Lil Cut)
  • 2011 – 10 Kg di mole (feat. Pula+, Rew, Sfolla)
  • 2011 – 10 Kg di simpatia forzata (feat. Pula+, Rew, Sfolla)
  • 2012 – Bravo (feat. Helldee, Rew)
  • 2012 – Anni luce (feat. Helldee, Rew)
  • 2013 – Passa il microfono (feat. Moreno, Clementino e Fred De Palma)
  • 2013 – Niko Bellic (feat. Anagogia, Debbit, Nico Flash, Esse)
  • 2014 – Sedativo (feat. Blue Virus)
  • 2014 – Mi piace RMX (feat. Two Fingerz)
  • 2014 – Dalla a me (feat. Rezophonic)
  • 2014 – Fai cisti (feat. Fred De Palma)
  • 2015 – Ti seguirò (feat. Luigi Addate e Reverendo)[13]
  • 2015 – Babbi & Baby Squillo (feat. Two Fingerz)
  • 2015 – Mentos&Coca Cola (feat. Two Fingerz)
  • 2016 – Una sosta dal mondo (feat. Marco Ligabue)
  • 2017 – La rivincita dei Nerds (feat. Grido)
  • 2017 – Vintage Freestyle (feat. Boro Boro)
  • 2018 – Doraemon (Cristina D'Avena feat. Shade)
  • 2018 – On Demand (Benji & Fede feat. Shade)
  • 2019 – Che buona (Dani Faiv feat. Shade)
  • 2019 – Le olimpiadi tutti i giorni (Paola Turci feat. Shade)

FilmografiaModifica

DoppiaggioModifica

RiconoscimentiModifica

  • 2013 – MTV Spit – Milano 1º posto, in finale contro Nitro.
  • 2018 – Wind Awards - Verona premio WMA per "Bene ma non benissimo" e "Irraggiungibile" con Federica Carta

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica