Sonja Nef

sciatrice alpina svizzera
Sonja Nef
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 164 cm
Peso 62 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Slalom gigante, slalom speciale
Squadra Grub-Eggersriet
Termine carriera 2006
Palmarès
Olimpiadi 0 0 1
Mondiali 1 0 0
Coppa del Mondo - Gigante 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Sonja Nef (Heiden, 19 aprile 1972) è un'ex sciatrice alpina svizzera. Specialista delle prove tecniche, è stata una delle migliori interpreti dello slalom gigante tra la fine degli anni novanta e l'inizio del decennio successivo. Sebbene afflitta nella prima parte della carriera da diversi problemi ai legamenti del ginocchio destro[senza fonte], ha collezionato quindici vittorie in Coppa del Mondo, due Coppe di specialità in slalom gigante, un titolo mondiale e un bronzo olimpico.

BiografiaModifica

Stagioni 1993-2001Modifica

Originaria di Grub, in Coppa del Mondo la Nef ottenne il primo risultato di rilievo il 20 marzo 1993 nello slalom gigante di Vemdalen (22ª), conquistò il primo podio il 6 gennaio 1996 nello slalom gigante di Maribor, classificandosi al 2º posto, e la prima vittoria il 26 gennaio successivo a Sestriere in slalom speciale. Nella stessa stagione esordì ai Campionati mondiali, anche se nella rassegna iridata della Sierra Nevada non completò né lo slalom gigante né lo slalom speciale. L'anno dopo ai Mondiali di Sestriere fu 8ª nello slalom gigante e uscì nella prima manche dello slalom speciale; anche all'esordio olimpico, Nagano 1998, non completò la prima manche né nello slalom gigantenello slalom speciale.

Ai Mondiali di Vail/Beaver Creek 1999 fu 11ª nello slalom gigante e non concluse lo slalom speciale, mentre due anni dopo nella rassegna iridata di Sankt Anton am Arlberg la Nef vinse la medaglia d'oro nello slalom gigante e concluse al 7º posto lo slalom speciale. Nella stessa stagione vinse la Coppa del Mondo di slalom gigante con 268 punti di vantaggio sulla seconda, Anja Pärson; con dieci podi complessivi (sette le vittorie) fu anche 4ª nella classifica generale e 2ª in quella di slalom speciale (staccata di 340 punti), vinte entrambe da Janica Kostelić.

Stagioni 2002-2006Modifica

Ai XIX Giochi olimpici invernali di Salt Lake City 2002, sua ultima presenza olimpica, vinse la medaglia di bronzo nello slalom gigante e non concluse lo slalom speciale; in Coppa del Mondo conquistò nuovamente la coppa di cristallo di slalom gigante, con 80 punti di vantaggio su Michaela Dorfmeister, e ottenne il 3º posto nella classifica generale, suo miglior piazzamento in carriera, anche grazie ai nove podi conquistati (tre le vittorie).

Nel 2003 vinse la sua ultima gara di Coppa del Mondo, lo slalom gigante di Bormio del 4 gennaio, e partecipò ai Mondiali di Sankt Moritz classificandosi 8ª sia nello slalom gigante sia nello slalom gigante. Il 2º posto ottenuto nello slalom speciale di Park City del 29 novembre 2003 fu l'ultimo podio della Nef in Coppa del Mondo. Al congedo iridato, Bormio/Santa Caterina Valfurva 2005, non concluse né lo slalom gigante né lo slalom speciale; la sua ultima gara in carriera fu lo slalom speciale di Coppa del Mondo disputato a Maribor l'8 gennaio 2006, che non completò.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 3ª nel 2002
  • Vincitrice della Coppa del Mondo di slalom gigante nel 2001 e nel 2002
  • 32 podi (24 in slalom gigante, 8 in slalom speciale):
    • 15 vittorie (13 in slalom gigante, 2 in slalom speciale)
    • 9 secondi posti (6 in slalom gigante, 3 in slalom speciale)
    • 8 terzi posti (5 in slalom gigante, 3 in slalom speciale)

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
26 gennaio 1996 Sestriere   Italia SL
31 ottobre 1999 Tignes   Francia GS
17 febbraio 2000 Åre   Svezia GS
11 marzo 2000 Sestriere   Italia GS
16 novembre 2000 Park City   Stati Uniti GS
19 dicembre 2000 Sestriere   Italia GS
30 dicembre 2000 Semmering   Austria GS
6 gennaio 2001 Maribor   Slovenia GS
25 gennaio 2001 Cortina d'Ampezzo   Italia GS
10 marzo 2001 Åre   Svezia SL
11 marzo 2001 Åre   Svezia GS
16 dicembre 2001 Val-d'Isère   Francia GS
4 gennaio 2002 Maribor   Slovenia GS
9 marzo 2002 Flachau   Austria GS
4 gennaio 2003 Bormio   Italia GS

Legenda:
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale

Nor-Am CupModifica

Nor-Am Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
6 dicembre 1994 Winter Park   Stati Uniti GS
7 dicembre 1994 Winter Park   Stati Uniti GS

Legenda:
GS = slalom gigante

Campionati svizzeriModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 6 luglio 2015.

Collegamenti esterniModifica