Campionati mondiali di sci alpino 2003

Campionati mondiali di sci alpino 2003
FIS Alpine World Ski Championships
Logo della competizione
Competizione Campionati mondiali di sci alpino
Sport Alpine skiing pictogram.svg Sci alpino
Edizione 37ª
Organizzatore Federazione Internazionale Sci
Date dal 2 febbraio 2003
al 16 febbraio 2003
Luogo Svizzera Svizzera
Sankt Moritz
Discipline Discesa libera, supergigante, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Impianto/i Corviglia, Engiadina
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Sankt Anton am Arlberg 2001 Bormio/Santa Caterina Valfurva 2005 Right arrow.svg

I Campionati mondiali di sci alpino 2003, 37ª edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci, si svolsero in Svizzera, a Sankt Moritz, dal 2 al 16 febbraio. Il programma incluse gare di discesa libera, supergigante, slalom gigante, slalom speciale e combinata, tutte sia maschili sia femminili.

Assegnazione e impiantiModifica

La località aveva già ospitato la rassegna iridata nel 1934 e nel 1974 e l'avrebbe nuovamente ospitata nel 2017, oltre ai V Giochi olimpici invernali nel 1948, validi anche ai fini iridati. La gare si sono disputate sulle piste Corviglia ed Engiadina.

RisultatiModifica

UominiModifica

Discesa liberaModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Michael Walchhofer   Austria 1:43,54
2 Kjetil André Aamodt   Norvegia 1:44,05
3 Bruno Kernen   Svizzera 1:44,51
4 Didier Cuche   Svizzera 1:44,67
5 Stephan Eberharter   Austria 1:44,68
6 Erik Guay   Canada 1:44,70
7 Ambrosi Hoffmann   Svizzera 1:44,73
8 Antoine Dénériaz   Francia 1:44,76
Hermann Maier   Austria 1:44,76
10 Fritz Strobl   Austria 1:44,78

Data: 8 febbraio
Pista: Corviglia
Partenza: 2 840 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Lunghezza: 2 989 m
Dislivello: 800 m
Ore: 12.30 (UTC+1)
Porte: 41
Tracciatore: Helmuth Schmalzl (FIS)

SupergiganteModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Stephan Eberharter   Austria 1:38,80
2 Hermann Maier   Austria 1:39,57
Bode Miller   Stati Uniti 1:39,57
4 Ambrosi Hoffmann   Svizzera 1:39,61
5 Kjetil André Aamodt   Norvegia 1:39,75
6 Erik Guay   Canada 1:39,88
7 Jan Hudec   Canada 1:39,91
8 Bruno Kernen   Svizzera 1:39,96
9 Lasse Kjus   Norvegia 1:40.04
10 Gregor Šparovec   Slovenia 1:40,10

Data: 2 febbraio
Pista: Corviglia
Partenza: 2 645 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Lunghezza: 2 358 m
Dislivello: 605 m
Ore: 12.30 (UTC+1)
Porte: 48
Tracciatore: Marius Arnesen (Norvegia)

Slalom giganteModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Bode Miller   Stati Uniti 2:45,93
2 Hans Knauß   Austria 2:45,96
3 Erik Schlopy   Stati Uniti 2:45,97
4 Aleš Gorza   Slovenia 2:46,32
5 Aksel Lund Svindal   Norvegia 2:46,77
6 Kalle Palander   Finlandia 2:46,82
7 Michael von Grünigen   Svizzera 2:46,86
8 Alberto Schieppati   Italia 2:46,97
9 Joël Chenal   Francia 2:46,99
Benjamin Raich   Austria 2:46,99

Data: 12 febbraio
Pista: Engiadina
Partenza: 2 485 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Dislivello: 445 m
1ª manche:
Ore: 9.30 (UTC+1)
Porte: 56
Tracciatore: Walter Hubmann (Austria)






2ª manche:
Ore: 13.30 (UTC+1)
Porte:
Tracciatore: Per Erik Vognild (Norvegia)

Slalom specialeModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Ivica Kostelić   Croazia 1:40,66
2 Silvan Zurbriggen   Svizzera 1:40,99
3 Giorgio Rocca   Italia 1:41,02
4 Benjamin Raich   Austria 1:41,12
5 Manfred Pranger   Austria 1:41,25
6 Bode Miller   Stati Uniti 1:41,54
7 Kalle Palander   Finlandia 1:41,90
8 Tom Stiansen   Norvegia 1:42,11
9 Kjetil André Aamodt   Norvegia 1:42,27
10 Markus Larsson   Svezia 1:42,29

Data: 16 febbraio
Pista: Corviglia
Partenza: 2 220 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Dislivello: 180 m
1ª manche:
Ore: 10.00 (UTC+1)
Porte: 65
Tracciatore: Stefano Dalmasso (Francia)






2ª manche:
Ore: 13.00 (UTC+1)
Porte: 60
Tracciatore: Urban Planinšek (Slovenia)

CombinataModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Bode Miller   Stati Uniti 3:18,41
2 Lasse Kjus   Norvegia 3:18,48
3 Kjetil André Aamodt   Norvegia 3:18,54
4 Pierrick Bourgeat   Francia 3:18,59
5 Silvan Zurbriggen   Svizzera 3:18,97
6 Markus Larsson   Svezia 3:19,82
7 Didier Défago   Svizzera 3:19,99
8 Giorgio Rocca   Italia 3:20,10
9 Gaëtan Llorach   Francia 3:20,75
10 Rainer Schönfelder   Austria 3:21,30

Data: 6 febbraio
Discesa libera
Pista: Corviglia
Ore: 10.00 (UTC+1)
Partenza: 2 745 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Lunghezza: 2 828 m
Dislivello: 705 m
Porte: 38
Tracciatore: Helmuth Schmalzl (FIS)


Slalom speciale
Pista: Engiadina
Partenza: 2 205 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Dislivello: 165 m
1ª manche:
Ore: 13.00 (UTC+1)
Porte:
Tracciatore: Gerd Ehn (Austria)
2ª manche:
Ore: 15.00 (UTC+1)
Porte:
Tracciatore: Claudio Ravetto (Italia)

DonneModifica

Discesa liberaModifica

Data: 9 febbraio
Pista: Engiadina
Partenza: 2 745 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Lunghezza: 2 719 m
Dislivello: 705 m
Ore: 12.30 (UTC+1)
Porte: 39
Tracciatore: Jan Tischhauser (FIS)

SupergiganteModifica

Data: 3 febbraio
Pista: Engiadina
Partenza: 2 590 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Lunghezza: 2 118 m
Dislivello: 550 m
Ore: 12.30 (UTC+1)
Porte: 42
Tracciatore: Bernd Zobel (Austria)

Slalom giganteModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Anja Pärson   Svezia 2:30,97
2 Denise Karbon   Italia 2:32,52
3 Allison Forsyth   Canada 2:32,76
4 Michaela Dorfmeister   Austria 2:32,83
5 Tina Maze   Slovenia 2:33,03
6 Karen Putzer   Italia 2:33,10
7 Manuela Mölgg   Italia 2:33,19
8 Sonja Nef   Svizzera 2:33,28
9 Andrine Flemmen   Norvegia 2:33,60
10 Martina Ertl   Germania 2:33,65
Birgit Heeb   Liechtenstein 2:33,65

Data: 13 febbraio
Pista: Engiadina
Partenza: 2 435 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Dislivello: 395 m
1ª manche:
Ore: 9.30 (UTC+1)
Porte: 51
Tracciatore: Sepp Brunner (Svizzera)






2ª manche:
Ore: 13.00 (UTC+1)
Porte:
Tracciatore: Luciano Acerboni (Spagna)

Slalom specialeModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Janica Kostelić   Croazia 1:39,55
2 Marlies Schild   Austria 1:40,18
3 Nicole Hosp   Austria 1:40,46
4 Anja Pärson   Svezia 1:40,58
5 Anna Ottosson   Svezia 1:40,94
6 Sonja Nef   Svizzera 1:41,06
7 Laure Pequegnot   Francia 1:41,30
8 Nika Fleiss   Croazia 1:41,60
9 Sabine Egger   Austria 1:41,60
10 Tanja Poutiainen   Finlandia 1:41,66

Data: 15 febbraio
Pista: Engiadina
Partenza: 2 205 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Dislivello: 165 m
1ª manche:
Ore: 10.00 (UTC+1)
Porte: 60
Tracciatore: Franz Gamper (Germania)






2ª manche:
Ore: 13.00 (UTC+1)
Porte: 57
Tracciatore: Anders Pärson (Svezia)

CombinataModifica

Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Janica Kostelić   Croazia 2:41,63
2 Nicole Hosp   Austria 2:41,69
3 Marlies Oester   Svizzera 2:43,83
4 Marlies Schild   Austria 2:43,85
5 Maria Riesch   Germania 2:44,60
6 Martina Ertl   Germania 2:45,02
7 Julia Mancuso   Stati Uniti 2:45,30
8 Jessica Lindell Vikarby   Svezia 2:45,31
9 Šárka Záhrobská   Rep. Ceca 2:45,51
10 Resi Stiegler   Stati Uniti 2:45,65

Data: 10 febbraio
Discesa libera
Pista: Engiadina
Ore: 10.00 (UTC+1)
Partenza: 2 590 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Lunghezza: 2 583 m
Dislivello: 550 m
Porte: 31
Tracciatore: Jan Tischhauser (FIS)


Slalom speciale
Pista: Engiadina
Partenza: 2 205 m s.l.m.
Arrivo: 2 040 m s.l.m.
Dislivello: 165 m
1ª manche:
Ore: 13.00 (UTC+1)
Porte: 49
Tracciatore: Mathias Berthold (Stati Uniti)
2ª manche:
Ore: 15.00 (UTC+1)
Porte:
Tracciatore: Bernd Brunner (Austria)

Medagliere per nazioniModifica

 
La mascotte della manifestazione, Smoony
Pos. Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1   Austria 3 5 1 9
2   Croazia 3 0 0 3
3   Stati Uniti 2 2 2 6
4   Canada 1 0 1 2
5   Svezia 1 0 0 1
6   Svizzera 0 2 2 4
7   Norvegia 0 2 1 3
8   Italia 0 1 1 2

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sci alpino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sci alpino