Apri il menu principale

Strada statale 656 Val Pescara-Chieti

strada statale italiana
Strada statale 656
Val Pescara-Chieti
Strada Statale 656 Italia.svg
Denominazioni precedentiStrada a scorrimento veloce Chieti-Val Pescara
Strada provinciale 223 ex SS 656 Val Pescara-Chieti
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniAbruzzo Abruzzo
ProvinceChieti Chieti
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioA14 uscita Pescara Ovest
FineSS649dir presso Chieti
Lunghezza5,920[1] km
Data apertura1988
Provvedimento di istituzioneD.M. 1944 del 27/01/1988 - G.U. 45 del 24/02/1988[2]
GestoreANAS (1988-2001, 2018-)
Percorso
Località serviteChieti, San Giovanni Teatino

La strada statale 656 Val Pescara-Chieti (SS 656), già strada provinciale 223 ex SS 656 Val Pescara-Chieti (SP 223)[3] è una strada statale italiana.

Indice

ItinerarioModifica

La strada rappresenta il congiungimento più veloce tra la città di Chieti e gran parte delle arterie limitrofi poste a nord della città, quali l'A14 Bologna-Taranto, mediante il casello di Pescara Ovest, il raccordo autostradale 12 e la strada statale 5 Via Tiburtina Valeria. Partendo dal casello autostradale di San Giovanni Teatino, dove si raccorda con la via Tiburtina e l'asse attrezzato, la strada costeggia inizialmente la fascia pedemontana di Chieti Scalo, per poi salire tramite il lungo viadotto San Martino fino alla città alta.

StoriaModifica

Con il decreto del Ministro dei lavori pubblici n. 1944 del 27 gennaio 1988 avvenne la classificazione della strada mutuando parte del percorso dalla strada a scorrimento veloce Chieti-Val Pescara, con i seguenti capisaldi di itinerario: "Svincolo A14 Bologna-Taranto, presso il casello di Pescara Centro - innesto s.s. n. 649 dir a Chieti"[2].

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001 la gestione è passata dall'ANAS alla Regione Abruzzo che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Chieti[4] che la riclassifica come strada provinciale 223 ex SS 656 Val Pescara-Chieti (SP 223).

Successivamente con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20 febbraio 2018[5], la strada torna nel novero delle strade statali.

Tabella percorsoModifica

STRADA STATALE 656
Val Pescara-Chieti
Tipo Indicazione ↓km↓ ↑km↑ Provincia
      Bologna-Taranto - Svincolo "Pescara Ovest-Chieti"
  Chieti-Pescara
  Tiburtina Valeria - Chieti Scalo -   Aeroporto di Pescara
0,0 5,9 CH
  Area di Servizio 0,4 -
  Area di Servizio - 4,0
    Piceno Aprutina 2,6 2,3
    Val Pescara-Chieti
    Roma-Pescara
3,5 2,1
  Chieti Tricalle 4,4 1,5
    di Fondo Valle Alento
Chieti - Francavilla al Mare
5,9 0

Strada statale 656 dir Val Pescara-ChietiModifica

Strada statale 656 dir
Val Pescara-Chieti
Denominazioni precedentiStrada a scorrimento veloce Chieti-Val Pescara
Strada provinciale 224 ex SS 656 dir Val Pescara-Chieti
Localizzazione
Stato  Italia
Regioni  Abruzzo
Province  Chieti
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioA25 uscita Chieti
FineSS656 presso Chieti
Lunghezza4,900[1] km
Data apertura1988
Provvedimento di istituzioneD.M. 1944 del 27/01/1988 - G.U. 45 del 24/02/1988[2]
GestoreANAS (1988-2001, 2018-)
Percorso
Località serviteChieti

La strada statale 656 dir Val Pescara-Chieti (SS 656 dir), già strada provinciale 224 ex SS 656 dir Val Pescara-Chieti (SP 224)[3] è una strada statale italiana.

Funge da collegamento verso sud tra la città di Chieti e l'A25 Torano-Pescara, il raccordo autostradale 12 e la strada statale 5 Via Tiburtina Valeria.

Con il decreto del Ministro dei lavori pubblici n. 1944 del 27 gennaio 1988 avvenne la classificazione della strada, incorporando il collegamento autostradale tra la A25 e la città teatina e il tratto finale della strada a scorrimento veloce Chieti-Val Pescara, con i seguenti capisaldi di itinerario: "Svincolo A25 Torano-Pescara presso Villareia - svincolo con la s.s. n. 5 - svincolo con la s.s. n. 656 presso Chieti"[2].

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001 la gestione è passata dall'ANAS alla Regione Abruzzo che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Chieti[4] che la riclassifica come strada provinciale 224 ex SS 656 dir Val Pescara-Chieti (SP 224).

Successivamente con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20 febbraio 2018[5], la strada torna nel novero delle strade statali.

Tabella percorsoModifica

STRADA STATALE 656 dir
Val Pescara-Chieti
Tipo Indicazione ↓km↓ ↑km↑ Provincia
      Torano-Pescara - Svincolo "Chieti-Pescara"
  Chieti-Pescara
  Tiburtina Valeria - Manoppello - Chieti Scalo
0,0 3,8 CH
  Chieti 2,5 0,8
    Val Pescara-Chieti
    Bologna-Taranto
Chieti - Francavilla al Mare
3,8 0

NoteModifica