The Equalizer 3 - Senza tregua

film del 2023 diretto da Antoine Fuqua

The Equalizer 3 - Senza tregua (The Equalizer 3) è un film del 2023 diretto da Antoine Fuqua.

The Equalizer 3 - Senza tregua
Denzel Washington in una scena del film
Titolo originaleThe Equalizer 3
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2023
Durata109 min
Genereazione, thriller
RegiaAntoine Fuqua
Soggettodalla serie TV di Richard Lindheim e Michael Sloan
storia di Richard Wenk
SceneggiaturaRichard Wenk
ProduttoreAntoine Fuqua, Denzel Washington, Todd Black, Jason Blumenthal, Tony Eldridge, Alex Siskin, Michael Sloan, Steve Tisch, Clayton Townsend
Produttore esecutivoTarak Ben Ammar, Enzo Sisti
Casa di produzioneColumbia Pictures, Escape Artists, Mundy Lane Entertainment, Fuqua Films, Eagle Pictures
Distribuzione in italianoEagle Pictures
FotografiaRobert Richardson
MontaggioConrad Buff
MusicheMarcelo Zarvos
ScenografiaNaomi Shohan
CostumiGiovanni Casalnuovo
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La pellicola è il sequel del film del 2018 The Equalizer 2 - Senza perdono.

Robert McCall, ex agente segreto della Defense Intelligence Agency (DIA) in pensione, prosegue con la sua lotta al crimine nelle vesti di vigilante al servizio dei più deboli.

Un'indagine su loschi traffici lo porta in un paesino del Sud Italia, Altamonte, un paesino della Costiera amalfitana[1], dove Enzo, bonario medico, se ne prende cura quando Giorgio, brigadiere dei Carabinieri, lo trova gravemente ferito. Qui l'ex agente segreto trova la pace che cercava da anni: il luogo in sé e le persone che lo abitano lo deliziano al punto che mette quasi da parte la sua attività di vendicatore.

La quiete dura ben poco però: mentre aiuta con telefonate anonime Emma, una giovane agente della CIA, affinché concluda con successo le indagini di cui si stava occupando lui in prima persona, Robert scopre che alcuni giovani legati alla camorra napoletana terrorizzano la popolazione chiedendo il pizzo e malmenando chi cerchi di fermarli. Per esempio, quando un pescivendolo si ritrova senza i soldi per pagare i criminali, questi lo pestano e gli incendiano il locale; poi malmenano Giorgio, messosi a indagare a riguardo.

Robert non ci mette molto a entrare in azione. Una sera, il capobanda dei giovani malavitosi, Marco, tenta di intimorirlo ma Robert lo neutralizza e lo fa fuggire momentaneamente e nella notte tutto il gruppo viene sterminato senza pietà. Il giorno dopo, il fratello di Marco, Vincent, boss della camorra, scatena il panico in tutta Altamonte chiedendo che gli venga consegnato il responsabile di tale carneficina. Robert gli si rivela immediatamente ma il popolo insorge, guidato da Enzo. Il criminale batte temporaneamente in ritirata.

Consapevole di avere un lavoro da finire, Robert si reca nella villa del criminale e uccide tutti. Nel frattempo, ricontatta Emma, che si scoprirà alla fine essere la figlia dei suoi cari amici Brian Plummer e Susan Plummer[2], per raccontarle come sia finito in Italia: indagando sul furto di una lauta pensione a un anziano di Boston, si era casualmente imbattuto in traffici di metanfetamine che facevano capo ad una cella cyberterroristica in Sicilia e alla famiglia di Vincent e Marco in Campania. Era così giunto alla conclusione che dietro a questi traffici ci fosse proprio la camorra, la quale, grazie anche all'aiuto di gruppi terroristici siriani, coi soldi guadagnati dalla rivendita degli stupefacenti, finanziava attacchi terroristici in Italia.

Ristabilito l'ordine, Robert, ormai del tutto in pace, torna a godersi la vita tranquilla di Altamonte.

Produzione

modifica

Le riprese del film sono iniziate il 10 ottobre 2022 ad Amalfi e sulla costiera amalfitana,[3][4] per proseguire fino a fine novembre nella regione Campania, tra Napoli (funicolare di Montesanto[3][5] e piazza del Gesù Nuovo[3][6]) Atrani, Maiori e Minori[5]; il tutto si è poi concluso a Cinecittà nel mese di dicembre.[7][4]

Denzel Washington ha dichiarato che sarà il suo ultimo film della serie,[8] anche se Antoine Fuqua vorrebbe girare un'origin story del personaggio di Robert McCall.[9]

Promozione

modifica

Il primo trailer del film è stato diffuso il 25 aprile 2023.[10]

Distribuzione

modifica

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 30 agosto 2023[11] ed in quelle statunitensi dal 1º settembre.[12]

Accoglienza

modifica

Incassi

modifica

Al 17 ottobre 2023 il film ha incassato 90557759 $ nel Nord America e 86100000 $ nel resto del mondo, per un totale di 176657759 $.[13]

Critica

modifica

Sull'aggregatore Rotten Tomatoes il film riceve il 75% delle recensioni professionali positive con un voto medio di 6,1 su 10 basato su 155 critiche,[14] mentre su Metacritic ottiene un punteggio di 58 su 100 basato su 38 critiche.[15]

Riconoscimenti

modifica
  1. ^ Il nome è inventato. Si tratta della località di Atrani, il più piccolo comune della provincia di Salerno.
  2. ^ Quest'ultima uccisa nel secondo capitolo della trilogia.
  3. ^ a b c P. Ros., The Equalizer 3, Denzel Washington gira anche a Napoli: blindata Piazza del Gesù. Ecco i divieti fino al 25, su Corriere del Mezzogiorno, 9 novembre 2022. URL consultato il 25 aprile 2023.
  4. ^ a b (EN) Denzel Washington on the Amalfi Coast for the sequel to the film The Equalizer 3, su news.italy24, 9 ottobre 2022. URL consultato il 25 aprile 2023.
  5. ^ a b Pierluigi Frattasi, The Equalizer 3 con Denzel Washington si gira sulle scale della Funicolare di Montesanto, su Fanpage.it, 24 novembre 2022. URL consultato il 25 aprile 2023.
  6. ^   SiComunicazione, LE RIPRESE DI "THE EQUALIZER" A PIAZZA DEL GESU', su YouTube, 24 novembre 2022. URL consultato il 25 aprile 2023.
  7. ^ A Cinecittà The Equalizer 3, il nuovo film ai ritocchi finali, su ANSA, 4 aprile 2023. URL consultato il 25 aprile 2023.
  8. ^ (EN) Dan Girolamo, Denzel Washington Teases Equalizer 3 Will be His Last Film in the Series, su comingsoon.net, 1º agosto 2023. URL consultato il 1º agosto 2023.
  9. ^ Carola Proto, The Equalizer, Antoine Fuqua sogna un prequel: ecco come potrebbe essere, su Comingsoon.it, 29 agosto 2023. URL consultato il 31 agosto 2023.
  10. ^   Sony Pictures Entertainment, THE EQUALIZER 3 - Official Red Band Trailer (HD), su YouTube, 25 aprile 2023. URL consultato il 25 aprile 2023.
  11. ^ The Equalizer 3: Senza Tregua, su Movieplayer.it. URL consultato il 25 aprile 2023.
  12. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, ‘Spider-Man: Across The Spider-Verse’ Heads To Summer 2023; Sony Dates ‘Madame Web’, ‘Equalizer 3’ Among Other Release Changes, su Deadline Hollywood, 20 aprile 2022. URL consultato il 25 aprile 2023.
  13. ^ (EN) The Equalizer 3 - Senza tregua, su Box Office Mojo, IMDb.com. URL consultato il 17 ottobre 2023.  
  14. ^ (EN) The Equalizer 3 - Senza tregua, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC. URL consultato il 17 ottobre 2023.  
  15. ^ (EN) The Equalizer 3 - Senza tregua, su Metacritic, Fandom, Inc. URL consultato il 15 ottobre 2023.  
  16. ^ (EN) Patrick Hipes, 'Avatar: The Way Of Water', 'Oppenheimer', 'Star Trek' Series Lead Nominations For Genre-Focused Saturn Awards, su Deadline, 6 dicembre 2023. URL consultato il 27 dicembre 2023.

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema