Apri il menu principale

Tim Jitloff

sciatore alpino statunitense

BiografiaModifica

Stagioni 2001-2006Modifica

Jitloff, residente a Reno e cresciuto presso il Lago Tahoe[1], ha esordito in gare FIS il 10 dicembre 2000, quando ha partecipato allo slalom speciale di Snow King chiudendo al 58º posto. Ha debuttato in Nor-Am Cup in slalom gigante il 25 novembre 2002 a Park City e in Coppa Europa l'11 gennaio 2005 a Bad Kleinkirchheim in supergigante, in entrambi i casi senza completare la prova.

Ha messo in mostra le proprie potenzialità per la prima volta ai Mondiali juniores del 2005, quando si è piazzato nei primi dieci in tre diverse specialità e si è aggiudicato la medaglia d'oro nella combinata, la cui classifica è stata ottenuta sommando i tempi della discesa libera, dello slalom gigante e dello slalom speciale.

Stagioni 2007-2010Modifica

Ha fatto il proprio esordio in Coppa del Mondo il 17 dicembre 2006 nello slalom gigante dell'Alta Badia, senza qualificarsi per la seconda manche. Il 2 gennaio 2007 a Sunday River ha colto il suo primo podio in Nor-Am Cup, 2º in slalom gigante, e il giorno dopo, nella medesima località e specialità, la prima vittoria. Nel 2007 ha inoltre partecipato ai Mondiali di Åre, sua prima presenza iridata, arrivando 18º nello slalom gigante e 25° nello slalom speciale.

Il 26 ottobre 2008 con il 20º posto nello slalom gigante di Sölden ha conquistato i primi punti in Coppa del Mondo; in seguito è stato convocato per i Mondiali di Val-d'Isère 2009, dove è stato 26º nello slalom gigante e 22º nello slalom speciale. Il 19 febbraio seguente a Monte Pora ha colto in slalom gigante il suo primo podio in Coppa Europa (3°).

Stagioni 2011-2018Modifica

Ai Mondiali di Garmisch-Partenkirchen 2011 si è classificato 14º nella supercombinata. Due anni dopo ha vinto la sua prima gara di Coppa Europa, lo slalom gigante di Arber del 26 gennaio 2013, e ha partecipato ai Mondiali di Schladming, piazzandosi 16º nello slalom gigante.

Ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014, sua prima partecipazione olimpica, si è classificato 15° nello slalom gigante, mentre ai Mondiali di Vail/Beaver Creek 2015 è stato 9º nello slalom gigante e 17º nella combinata. Ai Mondiali di Sankt Moritz 2017, sua ultima presenza iridata, non ha completato lo slalom gigante; anche ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018, suo congedo olimpico, non ha completato lo slalom gigante. Si è ritirato al termine di quella stessa stagione e la sua ultima gara in carriera è stata lo slalom gigante di Coppa del Mondo disputato a Kranjska Gora il 3 marzo, chiuso da Jitloff al 14º posto.

PalmarèsModifica

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 50º nel 2014

Coppa del Mondo - gare a squadreModifica

  • 1 podio:
    • 1 secondo posto

Coppa EuropaModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 26º nel 2013
  • 7 podi:
    • 4 vittorie
    • 1 secondo posto
    • 2 terzi posti

Coppa Europa - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
26 gennaio 2013 Arber   Germania GS
6 febbraio 2013 Les Menuires   Francia GS
30 gennaio 2014 Crans-Montana   Svizzera GS
10 febbraio 2014 Oberjoch   Germania GS

Legenda:
GS = slalom gigante

Nor-Am CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4º nel 2008
  • Vincitore della classifica di slalom gigante nel 2007
  • 15 podi:
    • 6 vittorie
    • 8 secondi posti
    • 1 terzo posto

Nor-Am Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
3 gennaio 2007 Sunday River   Stati Uniti GS
4 gennaio 2007 Sunday River   Stati Uniti SL
14 marzo 2007 Panorama   Canada GS
21 febbraio 2010 Aspen   Stati Uniti SC
15 marzo 2011 Whistler   Canada GS
17 marzo 2017 Mont Sainte Marie   Canada GS

Legenda:
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale
SC = supercombinata

South American CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 36º nel 2003
  • 1 podio:
    • 1 terzo posto

Australia New Zealand CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 22º nel 2017
  • 1 podio:
    • 1 vittoria

Australia New Zealand Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
29 agosto 2016 Coronet Peak   Nuova Zelanda GS

Legenda:
GS = slalom gigante

Campionati statunitensiModifica

NoteModifica

  1. ^ "Biography" sul sito personale, su timjitloff.com. URL consultato il 19 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 19 febbraio 2015).
  2. ^ (EN) Scheda U.S. Ski Team, su usskiteam.com. URL consultato il 19 febbraio 2015.
  3. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 6 luglio 2019.

Collegamenti esterniModifica