Apri il menu principale
Campionati mondiali di sci alpino 2011
Competizione Campionati mondiali di sci alpino
Sport Alpine skiing pictogram.svg Sci alpino
Edizione 41ª
Organizzatore FIS
Date 7 - 20 febbraio 2011
Luogo Garmisch-Partenkirchen Germania
Partecipanti 525
(208 donne, 317 uomini)
Nazioni 69
Discipline 5
Sito web http://www.gap2011.com/
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Val d'Isère 2009 Schladming 2013 Right arrow.svg

I campionati mondiali di sci alpino 2011 si sono tenuti in Germania, a Garmisch-Partenkirchen, dal 7 al 20 febbraio 2011[1].

La sede è stata decisa da una votazione a maggioranza (9 voti Garmisch-Partenkirchen, 6 Schladming[2] il consiglio mondiale della FIS riunito a Vilamoura (Portogallo) il 25 maggio 2006[3]. La località ha già ospitato la rassegna iridata nel 1978 e i IV Giochi olimpici invernali nel 1936; la sua celebre pista Kandahar è uno dei tracciati classici della Coppa del Mondo dove vengono disputate solitamente due gare veloci maschili (discesa libera e supergigante). Nel marzo 2010 nella stessa cittadina tedesca si sono tenute le gare conclusive della stagione precedente di Coppa del Mondo: queste competizioni hanno avuto anche lo scopo di far testare agli atleti i percorsi da affrontare l'anno successivo, come consuetidine alla vigilia degli appuntamenti Olimpici e Mondiali.

Il programma ha incluso gare di discesa libera, supergigante, slalom gigante, slalom speciale e supercombinata, tutte sia maschili sie femminili, e una gara a squadre, mista. Le gare di gigante e slalom hanno previsto, il giorno precedente, una prova di qualificazione. Alla manifestazione internazionale, che attribuiva 33 medaglie complessive, sono stati iscritti 525 atleti (208 sciatrici e 317 sciatori) in rappresentanza di 69 Paesi.

ProgrammaModifica

Data Ora Evento
Lunedì 7 febbraio 18.00 Cerimonia di apertura
Martedì 8 febbraio 11.00 Supergigante femminile
Mercoledì 9 febbraio 11.00 Supergigante maschile
Giovedì 10 febbraio
Venerdì 11 febbraio 10.00/14.00 Supercombinata femminile
Sabato 12 febbraio 11.00 Discesa libera maschile
Domenica 13 febbraio 11.00 Discesa libera femminile
Lunedì 14 febbraio 10.00/14.00 Supercombinata maschile
Martedì 15 febbraio
Mercoledì 16 febbraio 11.00 Gara a squadre
Giovedì 17 febbraio 10.00/13.30 Slalom gigante femminile
Venerdì 18 febbraio 10.00/13.30 Slalom gigante maschile
Sabato 19 febbraio 10.00/13.30 Slalom speciale femminile
Domenica 20 febbraio 10.00/13.30 Slalom speciale maschile

Nazioni partecipantiModifica

RisultatiModifica

UominiModifica

Discesa liberaModifica

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Erik Guay   Canada 1:58.41
2 Didier Cuche   Svizzera 1:58.73
3 Christof Innerhofer   Italia 1:59.17
4 Romed Baumann   Austria 1:59.51
5 Aksel Lund Svindal   Norvegia 1:59.83
6 Andrej Šporn   Slovenia 2:00.25
7 Michael Walchhofer   Austria 2:00.28
8 Johan Clarey   Francia 2:00.35
9 Beat Feuz   Svizzera 2:00.47
10 Ambrosi Hoffmann   Svizzera 2:00.48

Data: 12 febbraio 2011
Pista: Kandahar 2
Partenza: 1690 m, arrivo: 770 m
Lunghezza: 3300 m, dislivello: 920 m
Tracciatore: Helmuth Schmalzl (  Italia)

SupergiganteModifica

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Christof Innerhofer   Italia 1:38.31
2 Hannes Reichelt   Austria 1:38.91
3 Ivica Kostelić   Croazia 1:39.03
4 Didier Cuche   Svizzera 1:39.34
5 Benjamin Raich   Austria 1:39.65
6 Romed Baumann   Austria 1:39.79
7 Carlo Janka   Svizzera 1:40.03
8 Werner Heel   Italia 1:40.13
9 Peter Fill   Italia 1:40.34
10 Adrien Théaux   Francia 1:40.44

Data: 9 febbraio 2011
Pista: Kandahar 2
Partenza: 1395 m, arrivo: 770 m
Lunghezza: 2200 m, dislivello: 625 m
Tracciatore: Hans Flatscher (  Svizzera)

Slalom giganteModifica

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Ted Ligety   Stati Uniti 2:10.56
2 Cyprien Richard   Francia 2:10.64
3 Philipp Schörghofer   Austria 2:10.99
4 Aksel Lund Svindal   Norvegia 2:11.05
5 Kjetil Jansrud   Norvegia 2:11.29
6 Thomas Fanara   Francia 2:11.32
7 Carlo Janka   Svizzera 2:11.48
8 Didier Cuche   Svizzera 2:11.49
9 Gauthier de Tessières   Francia 2:11.50
10 Marcus Sandell   Finlandia 2:11.66

Data: 18 febbraio 2011
Pista: Kandahar
Partenza: 1180 m, arrivo: 750 m
Dislivello: 430 m
Tracciatore 1ª manche: Sepp Brunner (  Svizzera), 50 porte
Tracciatore 2ª manche: Andreas Pülacher (  Austria), 47 porte

Slalom specialeModifica

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Jean-Baptiste Grange   Francia 1:41.72
2 Jens Byggmark   Svezia 1:42.15
3 Manfred Mölgg   Italia 1:42.33
4 Mario Matt   Austria 1:42.54
5 Julien Cousineau   Canada 1:42.59
6 Naoki Yuasa   Giappone 1:42.68
7 Cristian Deville   Italia 1:42.78
8 Ivica Kostelić   Croazia 1:42.8
9 Manfred Pranger   Austria 1:43.03
10 André Myhrer   Svezia 1:43.22

Data: 20 febbraio 2011
Pista: Gudiberg
Partenza: 960 m, arrivo: 750 m
Dislivello: 210 m
Tracciatore 1ª manche: David Chastan (  Francia), 65 porte
Tracciatore 2ª manche: Marko Pfeifer (  Svezia), 64 porte

SupercombinataModifica

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Aksel Lund Svindal   Norvegia 2:54.51
2 Christof Innerhofer   Italia 2:55.52
3 Peter Fill   Italia 2:56.41
4 Benjamin Raich   Austria 2:56.68
5 Ondřej Bank   Rep. Ceca 2:56.90
6 Paolo Pangrazzi   Italia 2:57.35
7 Lars Elton Myhre   Norvegia 2:57.50
8 Natko Zrnčić-Dim   Croazia 2:57.71
9 Andreas Romar   Finlandia 2:58.05
10 Kjetil Jansrud   Norvegia 2:58.42

Data: 14 febbraio 2011

Manche di discesa libera
Pista: Kandahar 2
Partenza: 1690 m, arrivo: 770 m
Lunghezza: 3300 m, dislivello: 920 m
Tracciatore: Helmuth Schmalzl (  Italia), 44 porte

Manche di slalom speciale
Pista: Gudiberg
Partenza: 960 m, arrivo: 750 m
Lunghezza: - , dislivello: 210 m
Tracciatore: Massimo Carca (  Italia), 62 porte

DonneModifica

Discesa liberaModifica

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Elisabeth Görgl   Austria 1:47.24
2 Lindsey Vonn   Stati Uniti 1:47.68
3 Maria Riesch   Germania 1:47.84
4 Lara Gut   Svizzera 1:48.18
5 Tina Maze   Slovenia 1:48.22
6 Julia Mancuso   Stati Uniti 1:48.30
7 Daniela Merighetti   Italia 1:48.66
8 Dominique Gisin   Svizzera 1:48.70
9 Andrea Fischbacher   Austria 1:48.86
10 Laurenne Ross   Stati Uniti 1:48.87

Data: 13 febbraio 2011

Pista: Kandahar 1
Partenza: 1490 m, arrivo: 770 m
Lunghezza: 2920 m, dislivello: 720 m
Tracciatore: Jan Tischhauser (  Svizzera), 43 porte

SupergiganteModifica

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Elisabeth Görgl   Austria 1:23.82
2 Julia Mancuso   Stati Uniti 1:23.87
3 Maria Riesch   Germania 1:24.03
4 Lara Gut   Svizzera 1:24.26
5 Anna Fenninger   Austria 1:24.64
6 Elena Curtoni   Italia 1:24.65
7 Lindsey Vonn   Stati Uniti 1:24.66
8 Fabienne Suter   Svizzera 1:24.75
9 Daniela Merighetti   Italia 1:24.91
10 Anja Pärson   Svezia 1:24.99

Data: 8 febbraio 2011
Pista: Kandahar 1
Partenza: 1305 m, arrivo: 770 m
Lunghezza: 2180 m, dislivello: 535 m
Tracciatore: Jürgen Kriechbaum (  Austria)

Slalom giganteModifica

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Tina Maze   Slovenia 2:20.54
2 Federica Brignone   Italia 2:20.63
3 Tessa Worley   Francia 2:21.02
4 Denise Karbon   Italia 2:21.28
5 Viktoria Rebensburg   Germania 2:21.42
6 Manuela Mölgg   Italia 2:21.43
7 Jessica Lindell Vikarby   Svezia 2:21.55
8 Marlies Schild   Austria 2:21.74
9 Anja Pärson   Svezia 2:21.75
10 Taïna Barioz   Francia 2:21.79
10 Elisabeth Görgl   Austria 2:21.79

Data: 17 febbraio 2011
Pista: Kandahar 1
Partenza: 1100 m, arrivo: 750 m
Lunghezza: 1175 m, dislivello: 250 m
Tracciatore 1ª manche: Rudi Soulard (  Svezia)
Tracciatore 2ª manche: Stefano Costazza (  Italia)

Slalom specialeModifica

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Marlies Schild   Austria 1:45.79
2 Kathrin Zettel   Austria 1:46.13
3 Maria Pietilä Holmner   Svezia 1:46.44
4 Maria Riesch   Germania 1:47.13
5 Tina Maze   Slovenia 1:47.55
6 Manuela Mölgg   Italia 1:47.65
6 Tanja Poutiainen   Finlandia 1:47.65
8 Frida Hansdotter   Svezia 1:47.84
9 Nastasia Noens   Francia 1:48.18
10 Veronika Zuzulová   Slovacchia 1:48.19

Data: 19 febbraio 2011
Pista: Gudiberg
Partenza: 960 m, arrivo: 750 m
Dislivello: 210 m
Tracciatore 1ª manche: Christian Schwaiger (  Germania), 63 porte
Tracciatore 2ª manche: Günter Obkircher (  Austria), 64 porte

SupercombinataModifica

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Anna Fenninger   Austria 2:43.23
2 Tina Maze   Slovenia 2:43.32
3 Anja Pärson   Svezia 2:43.50
4 Dominique Gisin   Svizzera 2:43.90
5 Elisabeth Görgl   Austria 2:44.12
6 Denise Feierabend   Svizzera 2:44.51
7 Julia Mancuso   Stati Uniti 2:44.56
8 Johanna Schnarf   Italia 2:44.59
9 Maruša Ferk   Slovenia 2:45.00
10 Lotte Smiseth Sejersted   Norvegia 2:45.02

Data: 11 febbraio 2011

Manche di discesa libera
Pista: Kandahar 1
Partenza: 1535 m, arrivo: 770 m
Lunghezza: 2920 m, dislivello: 765 m
Tracciatore: Jan Tischhauser (  Svizzera), 43 porte

Manche di slalom speciale
Pista: Gudiberg
Partenza: 935 m, arrivo: 750 m
Lunghezza: 580 m, dislivello: 155 m
Tracciatore: Chris Knight (  Stati Uniti), 62 porte

Gara a squadreModifica

Data: 16 febbraio 2011

Medagliere per nazioniModifica

Nazione Oro Argento Bronzo Totale
  Austria 4 3 1 8
  Francia 2 1 1 4
  Italia 1 2 3 6
  Stati Uniti 1 2 0 3
  Slovenia 1 1 0 2
  Canada 1 0 0 1
  Norvegia 1 0 0 1
  Svezia 0 1 3 4
  Svizzera 0 1 0 1
  Germania 0 0 2 2
  Croazia 0 0 1 1

NoteModifica

  1. ^ (DEEN) Programma sul sito ufficiale, su gap2011.com. URL consultato il 6 aprile 2010.
  2. ^ Mondiali: nordico a Oslo, sci alpino a Garmisch. Articolo sul sito della FISI che parla dell'assegnazione dei Mondiali [collegamento interrotto], su fisi.org. URL consultato il 20 luglio 2010.
  3. ^ (DEEN) Comunicato sul sito ufficiale, su gap2011.com. URL consultato il 6 aprile 2010.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sci alpino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sci alpino