Apri il menu principale

Una pallottola nel cuore

Una pallottola nel cuore
Pallottola nel cuore.png
Logo della terza stagione
Titolo originaleUna pallottola nel cuore
PaeseItalia
Anno2014 – in produzione
Formatoserie TV
Generegiallo, commedia
Stagioni3
Episodi14
Durata100 minuti (episodio)
Lingua originaleitaliano
Rapporto16:9
Crediti
NarratoreGigi Proietti
IdeatoreLuca Manfredi
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneRai Fiction, Compagnia Leone Cinematografica
Prima visione
Dal27 ottobre 2014
Alin corso
Rete televisivaRai 1

Una pallottola nel cuore è una serie televisiva italiana, trasmessa su Rai 1 dal 27 ottobre 2014.

Ideata e diretta da Luca Manfredi, la serie vede protagonista Proietti nei panni del giornalista investigativo Bruno Palmieri; nel cast compaiono anche Francesca Inaudi, Matteo Scorcelletti, Licia Maglietta, Marco Marzocca, Giovanni Scifoni, Paola Minaccioni, Franco Castellano, Anna Ammirati e Gennaro Cannavacciuolo, Sergio Assisi, Marinella Valentini, Lorenzo Zurzolo e Blu Yoshimi .

Indice

TramaModifica

Bruno Palmieri è un giornalista romano di cronaca nera che in tanti anni di carriera ne ha viste tante e ne ricorda altrettante; infatti ha una memoria infallibile che gli fa ricordare particolari minuziosi e anche persone. Bruno vive con una pallottola vicino al cuore perché tanti anni prima qualcuno gli ha sparato alle spalle e cercare di rimuoverla sarebbe troppo rischioso per la sua vita. Ormai alle soglie della pensione, Bruno non riesce ad andarci perché si avvia ad una seconda giovinezza professionale nel cercare di risolvere vecchi casi.

Nel frattempo alla redazione arriva Maddalena, la figlia illegittima di Bruno e sorella di Sandro e frutto di una relazione con una vecchia fiamma, Paola, che lo lasciò subito dopo che venne ferito, quando scoprì di essere incinta per non scombussolargli ulteriormente la vita.

EpisodiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Una pallottola nel cuore.
Stagione Episodi Prima TV
Prima stagione 4 2014
Seconda stagione 4 2016
Terza stagione 6 2018

Personaggi principaliModifica

  • Bruno Palmieri (st. 1-in corso), interpretato da Gigi Proietti. Bruno è un giornalista romano di cronaca nera del Messaggero e in tanti anni di carriera ne ha viste tante e ne ricorda altrettante: ha una memoria infallibile. Bruno vive con una pallottola vicino al cuore perché trent'anni prima qualcuno gli ha sparato alle spalle. Alle soglie della pensione, Bruno decide di dedicarsi a risolvere vecchi casi, i cosiddetti cold case. Nel frattempo alla redazione arriva Maddalena, sua figlia illegittima, frutto di una relazione con una vecchia fiamma, Paola, che lo lasciò subito dopo che venne ferito, quando scoprì di essere incinta per non scombussolargli ulteriormente la vita. Alla fine della seconda stagione riesce a scoprire chi gli ha sparato e riesce a farsela estrarre, festeggiando il divorzio dalla sua "signora". Nella terza stagione indaga sull'omicidio di Enrico per assicurare alla giustizia l'assassino dell'amico.
  • Maddalena Ferrante (st. 1-in corso), interpretata da Francesca Inaudi. Figlia di Paola, non ha mai saputo chi fosse suo padre. Arriva al Messaggero e conosce subito Bruno, senza sapere chi è. Nella seconda stagione scopre che Bruno è suo padre. Si fidanza per un breve periodo con Enrico. Nell'intervallo narrativo tra la seconda e la terza stagione si trasferisce a Milano per cinque anni con il figlio Michele come capo-redattrice di un telegiornale. Nella terza stagione torna a Roma con Michele, ormai quindicenne; arriva come vice-direttrice della redazione al Messaggero, salvo poi decidere di tornare giornalista a tempo pieno e lasciare l'incarico.
  • Paola Ferrante (st. 1-2), interpretata da Licia Maglietta. Vecchia fiamma di Bruno, torna nella sua vita. Alla fine della seconda stagione si fidanzano ufficialmente. Durante l'intervallo narrativo tra la seconda e la terza stagione si trasferisce in Tibet.
  • Umberto Fiocchi (st. 1-in corso), interpretato da Marco Marzocca. Fedele amico di Bruno, è un fotografo e foto - reporter che lavora insieme a Bruno al Messaggero.
  • Michele (st. 1-in corso), interpretato da Matteo Scorcelletti (st. 1-2) Lorenzo Zurzolo (st. 3-in corso). Figlio di Maddalena e nipote di Paola e di Bruno.
  • Sandro Palmieri (st. 1-in corso), interpretato da Ruben Rigillo. Figlio di Bruno. Nella terza stagione si è trasferito in Svizzera e compare solo durante alcune videochiamate con Bruno, e nell'ultima puntata per stare vicino al padre accusato di omicidio.
  • Giovanna (st. 1-2), interpretata da Daniela Piazza. Moglie di Sandro. Nella terza stagione si trasferisce al Nord con il marito Sandro.
  • Enrico Vella (st. 1-3), interpretato da Giovanni Scifoni. Vicequestore di polizia, nella seconda stagione si fidanza con Maddalena. All'inizio della terza stagione viene ritrovato morto in circostanze misteriose.
  • Carla (st. 1-in corso), interpretata da Giulia Bevilacqua. Ex moglie di Enrico.
  • Francesca Vella (st. 1-in corso), interpretata da Blu Yoshimi (st. 3-in corso). Figlia di Carla ed Enrico Vella, amica d'infanzia di Michele. Si fidanzerà con lui alla fine della terza stagione.
  • Luisa Renzoni (st. 1-in corso), interpretata da Paola Minaccioni. Capo-redattrice al messaggero. Nell'intervallo narrativo tra la seconda e la terza stagione inizia la convivenza con Martelli. Aspetta un bambino e, alla fine della terza stagione, torna a essere caporedattrice del giornale dopo le dimissioni di Maddalena.
  • Fabio Martelli (st. 1-in corso), interpretato da Michele De Virgilio. Lavora in redazione al Messaggero. Nell'intervallo narrativo tra la seconda e la terza stagione inizia la convivenza con Luisa.
  • Marzia (st. 1-in corso), interpretata da Carlotta Proietti. Lavora in redazione al Messaggero.
  • Wanda (st. 1-in corso), interpretata da Lucianna De Falco. Archivista del tribunale, viene ripetutamente sedotta da Bruno per ottenere i fascicoli dei vecchi casi.
  • Attilio (st. 1-2), interpretato da Giorgio Gobbi. Vive nel palazzo di Bruno.
  • Mariano (st. 1-in corso). Proprietario del ristorante frequentato da Bruno e Umberto.
  • Gabriele Leoni (st. 2), interpretato da Massimo Poggio. Nuovo direttore al Messaggero. Ha una cotta per Maddalena, che non ricambia. Alla fine della seconda stagione si trasferisce a Milano.
  • Stefano Bandini (st. 2), interpretato da Enzo Decaro. Vecchia fiamma di Paola e chirurgo d'eccellenza. Alla fine della seconda stagione, dopo aver operato Bruno, viene arrestato per l'omicidio di Rocco e il tentato omicidio di Bruno per gelosia.
  • Rocco Morelli (st. 2), interpretato da Massimo Bonetti. Ha sparato a Bruno trent'anni prima su commissione di Stefano, che lo uccide.
  • Donato (st. 2), interpretato da Alberto Testone. Sa chi ha sparato a Bruno ed è pronto a confessarlo in cambio di 10.000€, ma viene ucciso da Rocco.
  • Giada Trecci (st. 2), interpretata da Cecilia Dazzi. Fidanzata di Donato e vecchia fiamma di Rocco.
  • Angelo Sartori/Bottin (st. 3), interpretato da Sergio Assisi. È il nuovo commissario, incaricato di indagare sulla morte del suo predecessore. Si scoprirà che lui stesso ha ucciso Enrico perchè aveva scoperto che si era vendicato di chi aveva ucciso sua madre quando era ancora bambino.
  • Veronica Majore (st. 3-in corso), interpretata da Mariella Valentini. È la madre di Enrico; avvocato penalista, arriva a Roma per far luce sulla morte del figlio.

ProduzioneModifica

Dopo la messa in onda della prima stagione, venne annunciata la produzione di una seconda stagione composta, come la prima, da quattro episodi trasmessi nell'aprile 2016; tra i nuovi ingressi nel cast figurano Cecilia Dazzi ed Enzo Decaro.[1]

La terza stagione è trasmessa, sempre in prima serata su Rai 1, da martedì 11 settembre 2018 per sei serate (per un totale di sei episodi).[2]

NoteModifica

  1. ^ Le fiction che vedremo: Una pallottola nel cuore 2, le novità, maridacaterini.it, 30 luglio 2015. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  2. ^ (IT) Una pallottola nel cuore 3: quando inizia, trama e cast, in Super Guida TV, 6 luglio 2018. URL consultato il 4 settembre 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione