Wikipedia:Bar/Discussioni/Termine "Americano" e "Statunitense"

Termine "Americano" e "Statunitense"


A volte mi dedico alla sostituzione a tappeto sulle voci del termine "Americano" con "Statunitense", poiché a mio avviso oggettivamente più preciso per indicare gli Stati Uniti. Sono cosciente del fatto che a lungo si sia fatto uso del termine generico di "Americano" per indicare gli USA, ma il continente America dovrebbe avere circa 36 Stati al suo interno e quindi questa definizione diventa davvero assai generica. Il wikicollega Elechim mi ha revertato questa modifica,[1] e, tuttavia, pur ritenendo le sue ragioni valide per una questione di leggibilità, credo si debba preferire l'uso del termine "Statunitense" ovunque e in qualsiasi situazione. Che ne pensate?--Mhorg (msg) 14:06, 22 ago 2021 (CEST)

In linea generale credo sarebbe meglio usare statunitensi, però in quel caso specifico forse è meglio americani: nella frase prima c'è scritto "Stati Uniti d'America", eviteremmo una mezza ripetizione ed utilizzeremmo un termine più comune. --ValeJappo (msg) 14:11, 22 ago 2021 (CEST)
"statunitense" è più corretto, ma in alcuni casi "americani" è chiaro a cosa si riferisca (es. se si parla della NASA e si dice "astronauti americani" è abbastanza ovvio si stia parlando di statunitensi e non di canadesi o di sudamericani). non capisco la fissazione nell'evitare a tutti i costi le ripetizioni. se in una frase si continua a ripetere lo stesso sostantivo c'è probabilmente un problema di forma, ma non stiamo scrivendo un tema di scuola o un articolo di giornale, se è necessario usare la stessa parola, si usi la stessa parola invece di usare sinonimi creativi (es. come fanno i giornali per cui "vaccino" diventa "siero" o "antidoto" che sono cose diverse), in modo da non confondere chi consulta una enciclopedia e si trova un termine impreciso solamente per evitare una ripetizione. --valepert 15:20, 22 ago 2021 (CEST)
Concordo con i vale. --Daniele Pugliesi (msg) 16:11, 22 ago 2021 (CEST)
Queste sostituzioni vanno fatte solo quando sono necessarie, cioè quando c'è una reale ambiguità o un contesto particolarmente formale. Non si deve pensare che su Wikipedia si usi un unico registro linguistico, ne usiamo tanti diversi a seconda del contesto, anche all'interno di una stessa voce, e in molti di questi la sineddoche è un'opzione. IHMO l'atteggiamento giusto di chi fa queste modifiche in modo seriale deve essere quello della cautela: nel dubbio lasciare quello che c'è, procedere con la modifica solo se appare inequivocabilmente necessario. --ArtAttack (msg) 16:57, 22 ago 2021 (CEST)
Questa è una diatriba che periodicamente si riaffaccia su Wikipedia, anche se, nell'italiano colloquiale, "americano" e "statunitense" sono sinonimi, quindi non vedo la necessità di usare "staunitense" se non è necessario (e sottolineo il necessario) distinguere fra statunitensi e gli altri 36? stati del continente, quindi concordo con quanto detto sopra da ValeJappo, vale, Daniele Pugliesi, e ArtAttack ed ovviamnte anceh con Elechim. --Klaudio (parla) 17:13, 22 ago 2021 (CEST)
Io invece sono d'accordo sul fatto che l'uso di "statunitense" debba essere la regola e il calco "americano" l'eccezione... eccezionale, usato solo se davvero necessario (=possibilmente mai). Il fatto che venga accettato colloquialmente non lo rende corretto, tanto nei giornali quanto, e soprattutto, in un'enciclopedia --Ombra 19:32, 22 ago 2021 (CEST)
Già, statunitense è più specifico e più corretto.
E la ripetizione sarebbe stata così fastidiosa? In casi analoghi come l'eviteremmo, se ci fosse scritto "Italia" nella frase dopo eviteremmo di scrivere "italiani"? --Meridiana solare (msg) 13:10, 23 ago 2021 (CEST)
Va beh, non è che la ripetizione è un reato. Se si può è meglio evitarla: è chiaro che se la toppa è peggiore del buco allora è meglio scegliere un'altra strada (che può voler dire anche lasciare quel termine così com'è). L'ambiguità è comunque solo apparente: "americano" è un termine così legato agli abitanti degli USA che a nessuno verrebbe mai in mente di usarlo per definire un canadese o un panamense (mi vengono in mente eccezioni come "il continente americano" o "popoli americani indigeni", ma sono molto circoscritti). Sono comunque favorevole alla modifica ma non nel caso in cui comporti ripetizioni: dovendo mettere sulla bilancia la scarsa eleganza di una ripetizione e la maggiore chiarezza dell'espressione, credo che sia la prima a prevalere. --Marcodpat (msg) 15:12, 25 ago 2021 (CEST)
Concordo con chi mi ha preceduto sui due punti che: le ripetizioni sono tutt'altro che uno scandalo, anzi in un'enciclopedia aiutano la chiarezza, personalmente ho scritto voci il cui titolo si ripete nel corpo del testo decine di volte e non si vede come avrei potuto fare altrimenti; americano per statunitense non è un uso scorretto ma addirittura una figura retorica. Mi fanno specie i prefissi inventati (come anche qui e qui; qui invece è inventato solo l'aggettivo), che vietiamo per WP:RO ma non rimediamo mai perché non sappiamo dove mettere le mani. E il motivo è semplice e affetta - sigh - tutta la politica wikipediana dei titoli: la ricerca a tutti i costi di una nomenclatura rigorosa, che non esiste nelle lingue viventi ma è appannaggio di specifici settori (ad es. la chimica), porta inevitabilmente a storture e assurdità. Ben venga chiamare gli statunitensi americani, prima che - mi si passi l'iperbole - ci ritroviamo il caffè statunitense, il confronto alla statunitense, il football statunitense, la guerra di secessione statunitense, il cocker statunitense, gli afrostatunitensi e magari, chissà, Tu vuò fà 'o statunitense --Actormusicus (msg) 18:26, 29 ago 2021 (CEST)
f.c. [@ Actormusicus] d'altronde ci facciamo andare bene pure le Isole Vergini americane, come se le altre fossero asiatiche o africane ;) --Ombra 22:31, 29 ago 2021 (CEST) (mannaggia ai danni del colonialismo, sia militare che culturale)
i sovietici... i sovietici... gli statunitensi --ArtAttack (msg) 22:18, 29 ago 2021 (CEST)

[ Rientro] Concordo in generale con l'uso di statunitense, tranne nei casi in cui il termine "americano" usato come sinonimo di statunitense sia consolidato nella lingua italiana. Va bene anche il non essere troppo rigidi, tuttavia se si sta parlando della nazionalità di un calciatore di New York che viene a giocare in una squadra professionistica europea mi rivolgerò a lui come "statunitense". Se invece sto parlando di un accordo di politica internazionale parlerò di "relazioni sino-americane" e così via a seconda dei casi.--Conviene (msg) 14:23, 1 set 2021 (CEST)