Apri il menu principale
Il 5-4-1

Il 5-4-1 è un modulo di gioco del calcio. Consiste nello schierare 5 difensori, 4 centrocampisti ed un attaccante.

Indice

Il moduloModifica

Lo schieramento è talvolta, sebbene impropriamente, assimilato al "catenaccio" per via dello spiccato stampo difensivista.[1] Il reparto arretrato si compone dei terzini - cui è richiesta sia la marcatura degli avversari che la proiezione offensiva - e di tre centrali, uno dei quali agisce solitamente da libero con funzioni di impostazione.[1]

A centrocampo, un ruolo importante è ricoperto dal regista mentre al mediano competono il contrasto e il recupero di palloni[1]; i laterali hanno invece mansioni variabili, dovendo adattarsi alle varie situazioni di gioco.[1] Un possibile effetto collaterale è l'isolamento del centravanti, cui sono necessarie la velocità e la capacità di puntare la porta.[2]

Il movimento degli esterni, ovvero dei terzini in difesa e delle ali a centrocampo, può tramutare il modulo in un più offensivo 3-4-3.[3]

 
Numerazione del 5-4-1

Squadre che hanno utilizzato il 5-4-1Modifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d 5-4-1: il modulo catenacciaro, su pianetanapoli.it, 14 aprile 2009.
  2. ^ Carlo Brandaleone, Iachini torna al passato, 5 difensori con una sola punta, su palermo.gds.it, 23 settembre 2015.
  3. ^ Fabio Barcellona, Prospettiva Gasperini, su ultimouomo.com, 17 novembre 2016.
  4. ^ Diego Antonelli, Il trionfo di re Rehhagel, su gazzetta.it, 6 luglio 2004.

Voci correlateModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio