Apri il menu principale

Adolfo di Schaumburg-Lippe

reggente del Principato di Lippe
Adolfo di Schaumburg-Lippe
AdolfvonSchaumburgLippe.jpg
Adolfo di Schaumburg-Lippe, 1899.
Reggente di Lippe
In carica 1895 –
1897
Predecessore Ernesto Casimiro di Lippe-Biesterfeld
Nome completo tedesco: Adolf Willem Victor
Nascita Castello di Bückeburg, Bückeburg, 20 luglio 1859
Morte Castello di Bückeburg, Bückeburg, 9 luglio 1916
Casa reale Casa di Lippe
Padre Adolfo I di Schaumburg-Lippe
Madre Erminia di Waldeck e Pyrmont
Consorte Vittoria di Prussia

Adolfo di Schaumburg-Lippe, (tedesco: Adolf Willem Victor) (Bückeburg, 20 luglio 1859Bückeburg, 9 luglio 1916), fu reggente del Principato di Lippe dal 1895 al 1897.

Indice

BiografiaModifica

Era il settimo figlio di Adolfo I di Schaumburg-Lippe, e di sua moglie, Erminia di Waldeck e Pyrmont, figlia di Giorgio II di Waldeck e Pyrmont.

MatrimonioModifica

Sposò, il 19 novembre 1890 a Berlino, la principessa Vittoria di Prussia, figlia di Federico III di Germania e di Vittoria di Sassonia-Coburgo-Gotha. Dopo una luna di miele durata diversi paesi, la coppia ha preso come residenza Palais Schaumburg a Bonn. Dopo un aborto spontaneo, il matrimonio rimase senza figli[1][2].

La mancanza di eredi portarono a una difficoltà nella successione. Dopo la morte del principe Valdemaro, il 20 marzo 1895, e l'ascesa del fratello di Valdemaro, Alessandro, Adolfo venne nominato reggente di Lippe, siccome il principe Alessandro non era in grado di governare a causa di una malattia mentale. Ha continuato ad agire come reggente fino al 1897 quando fu sostituito dal conte Ernesto Casimiro di Lippe-Biesterfeld.

OnorificenzeModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN81072324 · GND (DE136785832
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie