Agnese di Francia (1171-1240)

imperatrice bizantina
Agnese di Francia
Basilessa dei Romei
In carica 1180/83–1185
Predecessore Maria d'Antiochia
Successore Margherita d'Ungheria
Nascita 1171
Morte dopo il 1204
Casa reale Capetingi
Padre Luigi VII di Francia
Madre Adèle di Champagne
Coniugi Alessio II Comneno
Andronico I Comneno
Teodoro Brana
Figli Branaina (moglie di Narjot de Toucy)

Anna di Bisanzio, il cui nome di battesimo era Agnès di Francia (11711240), è stata un'imperatrice bizantina. Basilissa dei Romei (Imperatrice d'Oriente) in quanto fu la moglie di Alessio II Comneno e, successivamente, di Andronico I Comneno e di Teodoro Brana.

Di lei si sa poco, eccetto che nacque probabilmente nel 1171 in Francia e che morì nel 1240.

BiografiaModifica

Per riallacciare i legami con l'occidente la madre di Alessio II, Maria, pensò di far sposare il figlio - che aveva solo dieci anni - con la principessa francese Agnese, figlia di Luigi VII di Francia (1137-1180).

Costei arrivò a Costantinopoli nell'estate del 1179, portata da una flotta di navi genovesi sotto il capitanato di Baldovino Guercio.[1] Nel 1180 furono celebrate le nozze tra Alessio II Comneno e Agnese.

Quando, nel 1183, Alessio II fu spodestato e poi assassinato da Andronico I Comneno, la giovane fu obbligata ad andare sposa a questi. L'evento fu aspramente criticato dallo storico Niceta Coniata, che ebbe dure parole per Andronico. Nel 1193 divenne l'amante di Teodoro Brana, che era signore di Adrianopoli, e successivamente lo sposò. Morì nel 1240.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Filippo I di Francia Enrico I di Francia  
 
Anna di Kiev  
Luigi VI di Francia  
Berta d'Olanda Fiorenzo I d'Olanda  
 
Gertrude Billung  
Luigi VII di Francia  
Umberto II conte di Savoia Amedeo II di Savoia  
 
Giovanna di Ginevra  
Adelaide di Savoia  
Giselle di Borgogna Guglielmo I di Borgogna  
 
Etiennette de Longuy  
Agnese di Francia  
Stefano II di Blois Tebaldo III di Blois  
 
Gersenda del Maine  
Tebaldo II di Champagne  
Adele d'Inghilterra Guglielmo I d'Inghilterra  
 
Matilde delle Fiandre  
Adèle di Champagne  
Enghelberto II d'Istria Enghelberto I d'Istria  
 
Hedwig di Eppenstein  
Matilda di Carinzia  
Uta di Passau Ulrich I, conte di Passau  
 
Adelaide di Frantenhausen  
 

NoteModifica

  1. ^ Bernardo e Salem Maragone, Annales Pisani pp. 68-9 dall'ed. Gentile; Ottobono, Annales Genuenses, anno 1179.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN285302685 · ISNI (EN0000 0003 9149 2989 · BAV 495/376182 · CERL cnp01100073 · LCCN (ENn82139920 · GND (DE132979128 · BNF (FRcb15556924p (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n82139920