Alex Bertani

editore italiano

Alex Bertani (Cavriago, ...) è un dirigente d'azienda italiano. Lavora per la Panini Comics ed è direttore editoriale di Topolino dal 17 settembre 2018[1]. Dal gennaio 2023 è il direttore del Mercato Italia Panini[2].

Biografia modifica

Laureato in economia, nel 1994 è entrato alla Marvel Italia, rivestendo diversi ruoli[3]. Nel 1998 assume la direzione di "Pan Distribuzione", divisione distributiva di Panini Comics (che nel frattempo si era fusa con Marvel Italia dando vita al gruppo Panini S.p.A.) ruolo che ricoprirà per undici anni; contestualmente diventa anche direttore responsabile di Anteprima, il più diffuso mensile di informazione fumettistica in Italia, ruolo che manterrà fino al 2011.

Dal 1999 al 2001 è stato anche direttore responsabile della rivista Marcopolo Guida Viaggi, rivista specializzata in reportage di viaggio.

Nel 2016 ha assunto la direzione del Mercato Italiano Publishing, mentre nell'ottobre 2018 viene nominato direttore editoriale del settimanale Topolino, subentrando a Valentina De Poli, e affiancato da Marco Marcello Lupoi nel ruolo di direttore responsabile[4][5].

La direzione di Topolino (2018-) modifica

Nel settembre 2018 viene nominato direttore di Topolino, subentrando a Valentina De Poli. Come rivelato in alcune interviste, Bertani non era designato a diventare direttore, ma assunse la carica inizialmente ad interim, per trainare la rivista alla conclusione dell'anno. Tuttavia dopo il rifiuto del mandato da parte della persona inizialmente scelta per il ruolo, Bertani ha assunto in via definitiva la carica.

Nel gennaio 2019, appena tre mesi dopo la sua nomina a direttore, vara un restyling dell'editoriale e del sommario di Topolino e, fa dedicare due pagine di anteprima al numero in uscita la settimana successiva. Nel febbraio 2019 annuncia il cambiamento del formato dei periodici Zio Paperone e Paperino, in modo da migliorarne la leggibilità[6]. A partire da marzo 2019 fa esordire in edicola una nuova testata, intitolata Papersera, in origine pensata come una miniserie di soli quattro numeri e con cadenza bimestrale, poi rinominata Cronache dal Papersera a partire dal quarto numero e divenuta a cadenza trimestrale, conclusasi nel settembre 2022 dopo 16 numeri, nella quale sono state riproposte storie brevi e divertenti, riguardanti la fittizia redazione giornalistica di Paperopoli gestita da Paperon de' Paperoni e dai suoi nipoti Paperino e Paperoga, per lo più di provenienza estera, soprattutto brasiliane e danesi, diverse inedite in Italia[7][8]. Nell'aprile 2019 nomina Andrea Freccero supervisore artistico di Topolino[9]. Nel maggio 2019 decide di non confermare tra i collaboratori lo storico disegnatore Luciano Gatto, dopo 60 anni di carriera, per via del suo stile ritenuto ''non più adeguato alla nuova linea editoriale del giornale''[10]. Sempre nel maggio 2019, su sua decisione, vengono modificati I Classici di Walt Disney, riproponendo la formula iniziale, che proponeva una storia di raccordo che faceva da filo conduttore. La numerazione viene azzerata e la grafica subisce un'importante evoluzione, mentre la pubblicazione passa da mensile a bimestrale[11]. Nel giugno 2019 affida all'autore Marco Gervasio un lungo ciclo di storie con protagonista Paperinik, al fine di recuperare la personalità del personaggio che, secondo Bertani, "si era un po' persa nel tempo". A partire dal luglio 2019 fa allegare a Topolino un nuovo gadget estivo, le carte da gioco a semi francesi, disegnate ogni anno da un diverso artista disneyano e per questo dette "Carte d'Autore"[12]. Nell'ottobre 2019 annuncia che le storie di PK e dei Wizards of Mickey verranno pubblicate su una nuova testata: Topolino Fuoriserie. Nel novembre 2019 Marco Rota ritorna sul giornale dopo oltre un decennio di assenza con la storia Ingorgopoli[13].

Si intensificano quelle con personaggi "young" e adolescenti, come ad esempio i ragazzi di "Area 15" e il ritorno di Newton Pitagorico, nipote di Archimede Pitagorico[14]. Le storie a puntate diventano più frequenti e le copertine più "pulite", prive di strilli e scritte di fondo[15]. A partire dall'aprile 2020 fa pubblicare un nuovo periodico, Il Manuale delle Giovani Marmotte, in origine pensato solo di quattro numeri ma poi, divenuto dapprima mensile e poi bimestrale, conclusosi nell'ottobre 2022 dopo 26 numeri, all’interno del quale sono state ristampate storie sia italiane che estere, incentrate sulle tante avventure, esplorazioni e missioni vissute da Qui, Quo e Qua all’interno dell'immaginaria organizzazione scout internazionale della quale fanno parte[16][17]. Nel dicembre 2020 lancia Topolino Extra, una nuova collana che ripropone le migliori storie pubblicate sul settimanale durante la sua direzione[18]. Nello stesso mese, in un'intervista, dichiara di essere il supervisore di tutte le sceneggiature pubblicate su Topolino[19].

Nel febbraio 2021 modifica nuovamente I Classici di Walt Disney, che diventano I Classici Disney d'autore, cioè volumi con storie scelte da un diverso sceneggiatore di Topolino che si occupa di firmare anche la storia di raccordo[20]. Nell'aprile 2021 Bertani riporta in edicola l'Almanacco Topolino, storica testata Disney chiusa da 36 anni, con la curatela dell'esperto Luca Boschi, con cadenza bimestrale, nel quale vengono pubblicate anche storie straniere inedite in Italia, oltre a riproporre quelle classiche di provenienza italiana dal precedente omonimo periodico[21][22][23]. Il nuovo Almanacco ritorna in edicola con successo e si dimostra particolarmente apprezzato dai lettori[24]. A partire da maggio 2021 poi, proponendo la collana Disney Collection, Bertani riesce a portare finalmente anche in Italia i romanzi grafici con personaggi Disney realizzati da autori francesi editi da Glénat, considerati di particolare pregio artistico, con sceneggiature più mature e ambientazioni più inconsuete[25]. Nel luglio 2021 viene inaugurata una nuova testata, Il Club dei supereroi, che dà spazio al filone delle storie sui supereroi disneyani[26][27]. Nell'agosto 2021 viene pubblicata su Topolino la Tops Stories Top de Tops e la fonte della giovinezza, che sancisce il ritorno di Giorgio Pezzin sulle pagine del settimanale dopo quasi due decenni di assenza[28].

Nel febbraio 2022, viene inaugurata Le Serie Imperdibili, una nuova testata che comprende materiale inedito degli scrittori delle serie ristampate[29]. Nel luglio 2022 è il turno della Humour Collection, collana che raccoglie le migliori storie di Silvia Ziche[30]. A partire da settembre 2022 avvia la nuova collana Le grandi saghe, una raccolta costituita da albi brossurati di grandi dimensioni (18 x 24 cm) e dalle copertine inedite, che ripropone le ristampe di alcune delle lunghe storie a puntate apparse in passato sul settimanale[31]. Nell'ottobre 2022 è uscito il primo numero della Thriller Collection, che ristampa le migliori storie di Casty[32]. Sempre nell'ottobre 2022, esce in un volume Disney De Luxe Topolino e il cerchio del tempo, storia annunciata nel 2017 su Topolino e mai pubblicata[33].

Cambiamenti apportati a Topolino modifica

Sotto la sua guida è avvenuto un sensibile aumento delle storie a puntate pubblicate sul settimanale, valse a fidelizzare il lettore, una maggiore omogeneità stilistica, il rilancio di personaggi ritenuti minori come Malachia e Newton Pitagorico, e una maggiore continuity tra le varie avventure a fumetti. Inoltre, sotto la direzione Bertani sono pressoché scomparsi i vip ''paperizzati'', cioè trasformati in personaggi dell'universo disneyano, ricorrenti invece nella gestione del predecessore Valentina De Poli[34]. In più, sono aumentate le trame introspettive, che approfondiscono lati nascosti sulla personalità dei vari characters disneyani[35]. Sono inoltre aumentati gli autori in forza al settimanale[36].

Note modifica

  1. ^ Il nuovo direttore di “Topolino”: intervista ad Alex Bertani, su Lo Spazio Bianco, 28 marzo 2019. URL consultato il 19 marzo 2023.
  2. ^ Sky TG24, Calcio, le figurine Panini cambiano veste: presentato nuovo album, su tg24.sky.it. URL consultato il 19 marzo 2023.
  3. ^ Il nuovo direttore di “Topolino”: intervista ad Alex Bertani, su Lo Spazio Bianco, 28 marzo 2019. URL consultato il 28 marzo 2019.
  4. ^ Cambio di Direttore per “Topolino”, su lospaziobianco.it. URL consultato il 6 ottobre 2018.
  5. ^ David Allegranti, Tira una brutta aria a Paperopoli (via la direttrice Valentina De Poli), su ilfoglio.it, Il Foglio, 1º ottobre 2018.
  6. ^ "Topolino" 3298.
  7. ^ Con Topolino arriva Papersera, la raccolta delle più belle storie dedicate al quotidiano di Paperopoli, su www.dailyonline.it. URL consultato il 27 marzo 2023.
  8. ^ Andrea Bramini, Papersera: recupero di un ciclo minore, su Lo Spazio Bianco, 4 aprile 2019. URL consultato il 27 marzo 2023.
  9. ^ L'annuncio viene dato nell'editoriale di apertura di Topolino 3309: "Oggi la squadra di Topolino si allarga. Uno dei più esperti e bravi disegnatori al mondo di storie Disney inizierà da questo numero a collaborare settimanalmente con il nostro giornale. Si tratta di Andrea Freccero. Il talentuoso autore genovese, da anni uno dei migliori interpreti della grande tradizione artistica disneyana, assumerà infatti la supervisione artistica del giornale, apprestandosi a diventare, ne sono sicuro, un prezioso punto di riferimento per tutti i nostri autori, ma anche una sorta di "marchio di garanzia" per tutti voi lettori".
  10. ^ Luciano Gatto non disegnerà più fumetti per Topolino, su Fumettologica, 16 maggio 2019. URL consultato il 6 settembre 2022.
  11. ^ "I classici Disney" riparte dal numero 1 con una nuova formula, su Fumettologica, 15 aprile 2019. URL consultato il 6 settembre 2022.
  12. ^ Amedeo Badini, Storia e Gloria delle Carte Disney, su Papersera, 17 agosto 2021. URL consultato il 19 marzo 2023.
  13. ^ Lucca Comics 2019: Marco Rota torna su Topolino con la storia Ingorgopoli, su Imperoland, 10 novembre 2019. URL consultato il 6 settembre 2022.
  14. ^ Il personaggio torna "con successo" perché si dimostra apprezzato dai lettori più piccoli, che realizzano per la rubrica della posta numerosi ritratti di Newton. Tutto ciò verrà successivamente dichiarato da Alex Bertani in una live su YouTube in occasione dei suoi primi due anni di direzione.
  15. ^ Andrea Fiamma, La storia di "Topolino", raccontata dai suoi direttori, su Fumettologica, 18 dicembre 2019. URL consultato il 6 settembre 2022.
  16. ^ afNewsInfo, Con Topolino 3362 il primo volume del Manuale delle Giovani Marmotte!, su afnews.info Volume 1: 1995/2021, 29 aprile 2020. URL consultato il 27 marzo 2023.
  17. ^ Il Manuale delle Giovani Marmotte torna in edicola con un nuovo mensile, su Imperoland, 29 aprile 2020. URL consultato il 27 marzo 2023.
  18. ^ Panini pubblicherà le saghe più recenti di Topolino in una nuova collana, su Fumettologica, 9 settembre 2020. URL consultato il 6 settembre 2022.
  19. ^ Due anni alla direzione di Topolino: Alex Bertani LIVE al The Fisbio Show. URL consultato il 25 dicembre 2022.
  20. ^ Panini: I Classici Disney cambia formula e diventa I Classici Disney d'Autore, su Fumetti - BadTaste.it, 2 dicembre 2020. URL consultato il 6 settembre 2022.
  21. ^ Carlo A. Montori, Panini Disney: Almanacco Topolino ritorna in edicola dopo 36 anni, su Fumetti - BadTaste.it, 5 febbraio 2021. URL consultato il 6 settembre 2022.
  22. ^ Redazione, Panini rilancia l'Almanacco Topolino, su Fumettologica, 19 febbraio 2021. URL consultato il 26 marzo 2023.
  23. ^ Ventenni Paperoni, Almanacco Topolino pubblicherà una nuova Saga, su Ventenni Paperoni, 14 aprile 2021. URL consultato il 26 marzo 2023.
  24. ^ Il forum del Papersera, nella recensione dell'Almanacco Topolino numero 4, ha elogiato la rivista definendola "un piccolo capolavoro nella gestione del materiale".
  25. ^ Francesca Arca, Anche in Italia arrivano le graphic novel Disney edite da Glénat, su Ventenni Paperoni, 8 febbraio 2021. URL consultato il 27 novembre 2023.
  26. ^ Michael Anthony Fabbri, Il Club dei Supereroi di nuovo alla ribalta, in arrivo in edicola, su Ventenni Paperoni, 18 aprile 2021. URL consultato il 26 marzo 2023.
  27. ^ Luigi Sammartino, Il Club dei Supereroi 1, su Papersera, 16 agosto 2021. URL consultato il 24 gennaio 2023.
  28. ^ Simone Devoto, Topolino 3428, su Papersera, 7 agosto 2021. URL consultato il 24 gennaio 2023.
  29. ^ Manuel Crispo, Le serie imperdibili 1 – Le Tops Stories, su Papersera, 25 marzo 2022. URL consultato il 24 gennaio 2023.
  30. ^ Alessandro Mercatelli, Humour Collection 1 – Papernovela di Silvia Ziche, su Papersera, 22 agosto 2022. URL consultato il 24 gennaio 2023.
  31. ^ Redazione, Una nuova collana dedicata alle grandi saghe Disney, su Fumettologica, 16 agosto 2022. URL consultato il 29 marzo 2023.
  32. ^ Panini Comics, Anteprima 372 (PDF), su panini.it, 15 agosto 2022. URL consultato il 24 gennaio 2023.
  33. ^ Luigi Sammartino, Disney De Luxe 39 – Topolino e il cerchio del tempo, su Papersera, 19 novembre 2022. URL consultato il 24 gennaio 2023.
  34. ^ Direttori:Alex Bertani, su www.papersera.net. URL consultato il 9 settembre 2022.
  35. ^ Alberto Brambilla, Alex Bertani sta cambiando Topolino, su Fumettologica, 21 febbraio 2022. URL consultato il 9 settembre 2022.
  36. ^ Nica, Intervista con Alex Bertani - Romics XXVIII, su Passion4Fun, 22 aprile 2022. URL consultato il 25 dicembre 2022.

Voci correlate modifica

Collegamenti esterni modifica