Apri il menu principale

Alex Close

ciclista su strada e ciclocrossista belga
Alex Close
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada e ciclocross
Ritirato 1959
Carriera
Squadre di club
1949 Libellula
Automoto
1950 Libellula
Alcyon-Dunlop
Terrot
Elvé
1951 Terrot
1952 Libellula
Garin
Allegro
Girardengo
1953 Peugeot
1954 Peugeot
Arbos
1955-1956 Elvé
1957 Peugeot
1958 Elvé
1959 Peugeot
Nazionale
1952-1953 Belgio Belgio (strada)
1953 Belgio Belgio (ciclocross)
 

Alexandre "Alex" Close (Moignelée, 26 novembre 1921Ligny, 21 ottobre 2008) è stato un ciclista su strada e ciclocrossista belga. Professionista tra il 1949 ed il 1959, vinse un Giro del Belgio ed un Critérium du Dauphiné.

Indice

CarrieraModifica

Passò professionista nel settembre del 1949, ottenendo il primo successo l'anno successivo, imponendosi al Tour de Guelma in Algeria. Nel 1951 vinse una tappa al Giro del Lussemburgo, conquistandone un'altra l'anno seguente, in cui partecipa al Giro d'Italia, al Tour de France e ai mondiali. Nel 1953 e nel 1954 vinse una tappa al Giro del Belgio, mentre nel 1955 si impose nella generale. Nel 1956 si impose al Critérium du Dauphiné, ottenendo anche una vittoria di tappa. Partecipò a sei edizioni del Tour de France con due piazzamenti tra i primi dieci, un'edizione del Giro d'Italia, due mondiali su strada e un mondiale di ciclocross.

PalmarèsModifica

3ª tappa Tour de Guelma
Classifica generale Tour de Guelma
  • 1951 (Terrot-Hutchinson, una vittoria)
1ª tappa Tour de Luxembourg (Lussemburgo > Esch-sur-Alzette)
3ª tappa Tour de Luxembourg (Differdange > Esch-sur-Alzette)
  • 1953 (Peugeot, una vittoria)
5ª tappa Giro del Belgio (Florenville > Bruxelles)
  • 1954 (Peugeot e Arbos, una vittoria)
4ª tappa, 2ª semitappa Giro del Belgio (Diksmuide > Quaregnon)
  • 1955 (Elvé-Peugeot, due vittorie)
Classifica generale Giro del Belgio
1ª tappa Dwars door België (Waregem > Eisden)
  • 1956 (Elvé-Peugeot, tre vittorie)
8ª tappa Critérium du Dauphiné
Classifica generale Critérium du Dauphiné
Hoeilhaart-Diest-Hoeilhaart
  • 1957 (Peugeot, una vittoria)
Bruxelles-Couvin

Altri successiModifica

Critermi di Hanret
Critermi di Hanret
Criterium di Namur
Criterium di Seilles

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1952: 7º
1953: 4º
1954: 29º
1955: 9º
1956: 17º
1957: ritirato (2ª tappa)

Classiche monumentoModifica

1951: 14º
1952: 12º
1953: 30º
1954: 23º
1956: 3º
1958: 17º

Competizioni mondialiModifica

Collegamenti esterniModifica