Apri il menu principale

Federazione Galattica delle Alleanze Libere

(Reindirizzamento da Alleanza Galattica)

La Federazione Galattica delle Alleanze Libere, solitamente abbreviato Alleanza Galattica è un immaginario governo presente nell'Universo espanso di Guerre stellari. Fu chiamata così dal suo primo capo di Stato, Cal Omas, durante l'invasione degli Yuuzhan Vong dopo la decisiva vittoria della Nuova Repubblica nella Battaglia di Ebaq.

StoriaModifica

Le differenze tra il sistema di governo dell'Alleanza Galattica e quello della Nuova Repubblica sono relativamente piccole e perlopiù riguardano un aumento del potere esecutivo e dell'autorità a discapito del potere legislativo. Durante l'invasione degli Yuuzhan Vong gli scontri politici e una leadership poco forte avevano portato a molte sconfitte nella guerra e la Nuova Repubblica non sarebbe sopravvissuta a lungo dopo la caduta di Coruscant. Qualche tempo che la conquista di Coruscant degli Yuuzhan Vong la Nuova Repubblica si riorganizzò nell'Alleanza Galattica, grazie anche all'alleanza con i resti dell'Impero e, fino a un certo punto, con l'Ascendenza Chiss, una civiltà che risiedeva nelle Regioni Ignote, ai limiti estremi della Galassia. Ricatturarono Coruscant alla fine della guerra. Con Coruscant devastato e Vong-formato fino ad essere irriconoscibile, il governo dell'Alleanza Galattica decise di insediarsi su Denon, un pianeta del centro della galassia che non era stato bombardato o occupato dagli Yuuzhan Vong. L'Alleanza ha avviato la ricostruzione di Coruscant ma il futuro del pianeta è ancora incerto. L'Alleanza Galattica era guidata dal Capo di Stato Cal Omas e dal suo Alto Consiglio composto da Maestri Jedi dal Nuovo Ordine Jedi, senatori dell'Alleanza e membri dell'esercito e dei servizi segreti dell'Alleanza. Le sue tattiche contemplavano spesso l'uso di attacchi "mordi e fuggi", già usati dall'Alleanza Ribelle durante la guerra contro l'Impero Galattico. Comunque l'Alleanza è anche in grado di portare avanti una guerra "convenzionale" dato che Distruttori Stellari e incrociatori Mon Calamari compongono una larga percentuale della sua flotta. Alla fine l'Alleanza Galattica spostò la capitale a Coruscant, la sede storica del governo della galassia. Questo trasferimento fu inizialmente più di qualsiasi altra cosa una trovata di pubbliche relazioni per alimentare un senso di ottimismo in seguito alla guerra con gli Yuuzhan Vong. Tuttavia grazie alla ricostruzione col tempo il pianeta riguadagnò pienamente il suo ruolo di centro della civiltà galattica. Molte potenti razze hanno rafforzato l'Alleanza Galattica. Il Consorzio di Hapes è certamente il più famoso di questi nuovi membri. Gli alleati includono anche Il Nuovo Ordine Jedi e i resti dell'Impero.

Forza di Difesa dell'Alleanza GalatticaModifica

  • Prima flotta

Comandante: Ammiraglio Traest kre'fey

Navi Conosciute

    • Super Distruttore Stellare Imperiale Guardian
    • Fregata d'assalto Bothan Ralroost (Nave Ammiraglia)
    • Distruttore Stellare Imperiale Rebel Dream
    • Fregata Pesante di classe Distruttore Starstider
    • Difensore Stellare Mon Calamari di classe Viscount Viscount
    • Fregata Pesante Yald
  • Seconda flotta

Comandante: Garm Bel Iblis

Navi Conosciute

    • Difensore/Mediatore Stellare Mon Calamari Harbinger
    • Fregata Stellare Mon Calamari MC80B Mon Adapyene
    • Distruttore Imperiale classe Interdictor Bail Organa
    • Fregata Stellare Mon Calamari MC90 Blue Diver
    • Trasporto da battaglia classe Galactic Dodonna
    • Incrociatore leggero classe Constitution Enterprise
  • Terza flotta
  • Quarta flotta
  • Quinta flotta

Comandante: Ammiraglio Nek Bwu'atu

Navi conosciute

    • Distruttore Imperiale classe Interdictor Mon Mothma
    • Distruttore Imperiale classe Interdictor Elegos A'kla
    • Distruttore Imperiale classe Victory Ammiraglio Ackbar (Nave Ammiraglia)

Significato alternativoModifica

Il termine Alleanza Galattica è anche usato per descrivere la coalizione delle maggiori potenze della galassia di Star Wars, tra cui la Federazione Galattica delle Alleanze Libere, l'Imperial Remnant, l'Ascendenza Chiss, il Consorzio di Hapes, la Centralità e altri, uniti contro gli Yuuzhan Vong e il loro impero.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari