Apri il menu principale
Mon Calamari
Nome localeDac
TipoPianeta
Creazione
SagaGuerre stellari
Caratteristiche immaginarie
SistemaMon Calamari
RegioneOrlo Esterno
CapitaleCoral City e Foamwander City
DimensioniØ 11.030 km
Abitanti27 miliardi
RazzeMon Calamari, Quarren
LingueMon Calamari, Quarrenese, Basic Galattico
TerrenoAcquatico
Periodo rotazione21 ore
Periodo rivoluzione398 giorni
Satelliti1

Nell'universo fantascientifico di Guerre stellari, il pianeta Mon Cala (chiamato anche Mon Calamari) è il pianeta natale delle specie Mon Calamari e Quarren. Mon Calamari è il nome con cui gli umani indicano il pianeta.

Le due specie sono state spesso in conflitto per il dominio del pianeta. I Mon Calamari vivono bene sulla superficie, mentre i Quarren si trovano meglio nelle profondità degli oceani. Il pianeta appare come una roccia di colore blu a causa della superficie coperta dall'acqua. Le città sono simile a quelle di Kamino. Durante le guerre dei cloni, il pianeta fu attaccato dalla Confederazione dei Sistemi Indipendenti. Lega dell'Isolamento dei Quarren tentò di deporre il governo del Consiglio Mon Calamari.

ApparizioniModifica

Star Wars LegendsModifica

L'incrociatore Mon Calamari, il modello principale di incrociatore usato dalla Alleanza Ribelle / Nuova Repubblica, viene costruito sul pianeta. Un esempio di questo tipo di astronave è la NRS Home One, usata dai Ribelli nella Battaglia di Endor. Mon Calamari fu la capitale provvisoria del governo della Nuova Repubblica per due anni. Durante il regno di terrore dell'Imperatore Palpatine rinato, Mon Calamari venne attaccato e quasi distrutto. Durante la Guerra degli Yuuzhan Vong, Mon Calamari era stato scelto come capitale della Alleanza Galattica e resistette all'attacco degli invasori.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari