Apri il menu principale
A.C.D. Poggese X Ray One
Calcio Football pictogram.svg
I Biancazzurri
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco e Azzurro (Strisce).png Bianco, azzurro
Simboli Torre Falconiera di Poggio Rusco
Dati societari
Città Poggio Rusco
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Seconda Categoria
Fondazione 1915
Rifondazione2009
Presidente Italia Armando Castellano
Allenatore Italia Emanuele Negrini
Stadio Stadio Comunale
(circa 1900 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Associazione Calcio Dilettantistica Poggese X Ray One, meglio nota come Poggese, è una società calcistica con sede nel comune di Poggio Rusco, in provincia di Mantova.

StoriaModifica

Fondata nel 1915 con il nome di Unione Sportiva Poggese, ha preso parte perlopiù a campionati regionali.

Tra gli anni 1940 e gli anni 1950 la società disputò il massimo campionato regionale per un totale di otto annate, ma è nella stagione 1950-51 che ottenne il primo riconoscimento ufficiale aggiudicandosi il titolo di Campione Emiliano di Prima Divisione, rinunciando però al salto di categoria.

Per tornare a parlare del massimo campionato regionale la Poggese dovrà attendere sino al 1981-82. In generale il decennio degli anni 1980 risultò molto prolifico sotto l’aspetto sportivo, con ben otto partecipazioni in questo torneo.

Ma è a cavallo tra gli anni 1990 e i 2000 che la società raggiunse il suo apice dal punto di vista sportivo: con tre promozioni ottenute in altrettante annate, I Biancazzurri passarono dalla Promozione alla Serie C2 nel 2001-02.

Risalgono alla stessa stagione i tre storici derby con il Mantova: il 12 agosto 2001, in occasione della 2ª giornata della Fase eliminatoria a gironi di Coppa Italia Serie C, allo stadio Danilo Martelli di Mantova l'incontro terminò in parità sul punteggio di 2-2; il 28 ottobre 2001, in occasione della 9ª giornata di campionato, allo stadio Comunale di Poggio Rusco la partita terminò in pareggio sul punteggio di 0-0; il 3 marzo 2002 allo stadio Danilo Martelli di Mantova, in occasione della 9ª giornata di campionato, il match si concluse con una vittoria per 4-0 per la compagine di casa. La stagione dei poggesi terminerà con la retrocessione in Serie D.

Nelle due stagioni successive la società disputò altrettanti campionati di Serie D con alterne fortune: dopo aver ottenuto nel 2002-03 il ripescaggio per completamento di organico, nella stagione 2003-04 fu retrocessa in Eccellenza.

Negli anni a venire la società tornò a disputare esclusivamente campionati regionali. Nel maggio 2009, dopo l'esclusione dal campionato di Prima Categoria, il sodalizio venne dichiarato fallito. In seguito, la nuova società Associazione Calcio Dilettantistica Poggese, affiliata presso il Comitato Regionale Lombardia, ripartirà dal campionato di Terza Categoria.

Dalla stagione 2011-12 la società adotta l’attuale denominazione: Associazione Calcio Dilettantistica Poggese X Ray One. Nelle ultime tre stagioni la Poggese ha militato nel campionato di Prima Categoria venendo poi retrocessa al termine dell'annata appena trascorsa.

La società, oltre alla prima squadra, è dotata anche del settore giovanile e della squadra di calcio femminile.

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'Associazione Calcio Dilettantistica Poggese X Ray One
  • 1915 - Fondazione dell'Unione Sportiva Poggese.
  • 1915-43 - Dati mancanti.
  • 1943-45 - Attività sospesa per cause belliche.
  • 1945-46 - Dati mancanti.
  • 1946-47 - 4ª nel girone F della Prima Divisione Emiliana.
  • 1947-48 - 1ª nel girone E della Prima Divisione Emiliana. Ammessa alle fasi finali regionali.
  • 1948-49 - 4ª nel girone D della Prima Divisione Emiliana.
  • 1949-50 - 3ª nel girone D della Prima Divisione Emiliana.

  • 1950-51 - 1ª nel girone E della Prima Divisione Emiliana.
Campione Emiliano della Prima Divisione dopo aver vinto la finale regionale contro il Budrio (1º titolo).
Rinuncia alla promozione in Promozione Interregionale.
  • 1951-52 - 8ª nel girone F della Prima Divisione Emiliana.   Ammessa in Promozione.
  • 1952-53 - 3ª nel girone B della Promozione Emiliana.
  • 1953-54 - 12ª nel girone B della Promozione Emiliana.   Retrocessa in Prima Divisione.
  • 1954-81 - Dati mancanti.

  • 1981-82 - 11ª nel girone B della Promozione Emiliana.
  • 1982-83 - 10ª nel girone B della Promozione Emiliana.
  • 1983-84 - 14ª nel girone B della Promozione Emiliana.
  • 1984-85 - 10ª nel girone B della Promozione Emiliana.
  • 1985-86 - 13ª nel girone B della Promozione Emiliana.
  • 1986-87 - 11ª nel girone C della Promozione Emilia-Romagna.[1]
  • 1987-88 - 16ª nel girone B della Promozione Emilia-Romagna.   Retrocessa in Prima Categoria.
  • 1988-89 - 1ª nel girone ? della in Prima Categoria Emilia-Romagna.   Promossa in Promozione.
  • 1989-90 - 18ª nel girone C della Promozione Emilia-Romagna.   Retrocessa in Prima Categoria.

  • 1990-96 - Dati mancanti.
  • 1996-97 - 3ª nel girone F della Promozione Lombardia.[2] Con motivata richiesta e successiva concessione da parte della Lega Nazionale Dilettanti, lascia la Promozione Lombardia per disputare la Promozione Emilia-Romagna.
  • 1997-98 - 8ª nel girone B della Promozione Emilia-Romagna.
  • 1998-99 - 1ª nel girone B della Promozione Emilia-Romagna.   Promossa in Eccellenza.
  • 1999 - Cambia denominazione in Poggese Football Club 1915-1999.
  • 1999-00 - 1ª nel girone A dell'Eccellenza Emilia-Romagna.   Promossa in Serie D.
Vince la Coppa Italia Dilettanti Emilia-Romagna (1º titolo).
Fase eliminatoria a gironi di Coppa Italia Dilettanti.

  • 2000-01 - 1ª nel girone D della Serie D.   Promossa in Serie C2.
Ottavi di finale di Coppa Italia Serie D.
  • 2001-02 - 18ª nel girone B della Serie C2.   Retrocessa in Serie D.
Fase eliminatoria a gironi di Coppa Italia Serie C.
  • 2002-03 - 15ª nel girone D della Serie D. Retrocessa in Eccellenza dopo aver perso i play-out contro il Crevalcore e successivamente ripescata.
Ottavi di finale di Coppa Italia Serie D.
  • 2003-04 - 15ª nel girone D della Serie D.   Retrocessa in Eccellenza dopo aver perso i play-out contro il Real Montecchio.
Primo turno di Coppa Italia Serie D.
  • 2004-05 - 18ª nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.   Retrocessa in Promozione.
  • 2005-06 - 16ª nel girone B della Promozione Emilia-Romagna.   Retrocessa in Prima Categoria.
  • 2006-07 - 1ª nel girone D della Prima Categoria Emilia-Romagna.   Promossa in Promozione.
  • 2007-08 - 16ª nel girone B della Promozione Emilia-Romagna.   Retrocessa in Prima Categoria.
  • 2008-09 - Esclusa dal girone C della Prima Categoria Emilia-Romagna alla penultima giornata di campionato, in seguito alla quarta rinuncia a scendere in campo. Il sodalizio, dichiarato fallito nel maggio 2009, subisce poi la revoca dell'affiliazione dalla FIGC.
  • 2009 - La nuova società Associazione Calcio Dilettantistica Poggese, affiliata presso il Comitato Regionale Lombardia, riparte dalla Terza Categoria.
  • 2009-10 - 3ª nel girone B della Terza Categoria di Mantova.

  • 2010-11 - 3ª nel girone B della Terza Categoria di Mantova.   Ripescata in Seconda Categoria.
  • 2011 - Cambia denominazione in Associazione Calcio Dilettantistica Poggese X Ray One.
  • 2011-12 - 16ª nel girone O della Seconda Categoria di Mantova.   Retrocessa in Terza Categoria.
  • 2012-13 - 2ª nel girone B della Terza Categoria di Mantova.   Ripescata in Seconda Categoria.
  • 2013-14 - 10ª nel girone O della Seconda Categoria di Mantova.
  • 2014-15 - 10ª nel girone N della Seconda Categoria di Mantova.
  • 2015-16 - 1ª nel girone O della Seconda Categoria di Mantova.   Promossa in Prima Categoria.
  • 2016-17 - 4ª nel girone H della Prima Categoria Lombardia.
  • 2017-18 - 13ª nel girone H della Prima Categoria Lombardia. Salva dopo aver vinto i play-out contro il Pomponesco.
  • 2018-19 - 16ª nel girone H della Prima Categoria Lombardia.   Retrocessa in Seconda Categoria.
  • 2019-20 - nel girone P della Seconda Categoria di Mantova.

Colori e simboliModifica

I colori sociali della Poggese sono storicamente il bianco e l'azzurro. Il simbolo della società è la Torre Falconiera di Poggio Rusco.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2000-2001 (girone D)

Competizioni regionaliModifica

1947-1948 (girone E), 1950-1951 (girone E)
1998-1999 (girone B)
1999-2000 (girone A)
1999-2000

Altri piazzamentiModifica

Terzo posto: 1952-1953 (girone B), 1996-1997 (girone F)

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

NazionaliModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie C2 1 2001-2002 1
Serie D 3 2000-2001 2003-2004 3

RegionaliModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Prima Divisione 6 1946-1947 1951-1952 18
Promozione 10 1952-1953 1989-1990
Eccellenza 2 1999-2000 2004-2005
Promozione 5 1996-1997 2007-2008 5[3]

Partecipazione alle coppe nazionaliModifica

Competizione Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Coppa Italia Serie C 1 2001-2002 1
Coppa Italia Serie D 3 2000-2001 2003-2004 3
Coppa Italia Dilettanti 1 1999-2000 1

NoteModifica

  1. ^ Il Comitato Regionale Emiliano ha cambiato denominazione in Comitato Regionale Emilia-Romagna all'inizio della stagione 1986-87.
  2. ^ Il Comitato Regionale Lombardo ha cambiato denominazione in Comitato Regionale Lombardia all'inizio della stagione 1995-96.
  3. ^ Per assenza di dati, non sono state conteggiate le partecipazioni ai campionati di Prima Divisione (stagioni 1952-1959), di Seconda Categoria (stagioni 1959-1970) e di Prima Categoria (stagioni 1970-1991) che allora corrispondevano al 2º livello calcistico regionale.

Voci correlateModifica