Basket Zaragoza 2002

squadra di pallacanestro di Saragozza
Basket Zaragoza 2002
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body whitesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts whitesides.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body redsides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts redsides.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco Nero e Rosso.png Rosso, bianco e nero
Dati societari
Città Saragozza
Nazione Spagna Spagna
Campionato Liga ACB
Fondazione 2002
Denominazione Basket Zaragoza 2002 (2002-)
General manager Spagna Javier Gaston Garcia
Allenatore Spagna Jaume Ponsarnau
Impianto Pabellón Príncipe Felipe
Sito web www.basketzaragoza.net
Palmarès
Titoli nazionali 2 Liga LEB Oro
Coppe nazionali 1 Copa Príncipe de Asturias

Il Basket Zaragoza 2002 S.A.D. è la principale società di pallacanestro maschile di Saragozza, in Aragona (Spagna).

I suoi colori sociali sono il bianco e il rosso e disputa le partite casalinghe al Pabellón Príncipe Felipe, che può ospitare circa 11.000 spettatori.

StoriaModifica

Il Basket Zaragoza è stato fondato nel 2002 da un gruppo di imprenditori locali appassionati di pallacanestro. Il primo titolo conquistato dal club aragonese è stato la Copa Príncipe de Asturias[1].

Dopo dodici anni di assenza dalla massima serie, Saragozza viene promossa dalla Liga Española de Baloncesto il 9 maggio 2008, senza passare dai play-off come era avvenuto negli anni precedenti[2].

CronistoriaModifica

Cronistoria del Basket Zaragoza 2002
  • 2002 · Nasce il Basket Zaragoza 2002, rileva il titolo sportivo del Básquet Coruña,   ammesso in Liga LEB.
  • 2002-2003 · 14ª in Liga LEB, vince i play-out.
  • 2003-2004 · 6ª in Liga LEB, semifinali dei play-off promozione.
Vince la Copa Príncipe de Asturias (1º titolo).
  • 2004-2005 · 6ª in Liga LEB, quarti di finale dei play-off promozione.
Semifinali di Copa Príncipe de Asturias.
  • 2005-2006 · 2ª in Liga LEB, semifinali dei play-off promozione.
  • 2006-2007 · 3ª in Liga LEB, semifinali dei play-off promozione.
  • 2007-2008 · 1ª in Liga LEB Oro,   promosso in Liga ACB.
Semifinali di Copa Príncipe de Asturias.
Finale di Supercoppa spagnola.

Semifinali di Supercoppa spagnola.
Quarti di finale di Coppa del Re.
Semifinali di Coppa del Re.
Last 32 di Eurocup.
Quarti di finale di Coppa del Re.
Last 32 di Eurocup.
Ottavi di finale di Eurocup.
Quarti di finale di Coppa del Re.
4ª in Champions League.

3ª in Champions League.

Roster 2021-2022Modifica

Aggiornato al 15 settembre 2021.

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso Note
00   C Javier Justiz 1992 210 122
4   AP Santiago Yusta 1997 201 84
8    A Stan Okoye 1991 198 98
9   AG Hans Vanwijn 1995 205 93
10   C Jaime Fernández Manzanares 2000 206 95
11   G Aleix Font 1998 194 85
13   C Ramón Vilà 1997 203 110
20    P Omar Cook 1982 185 86
21   P Rodrigo San Miguel 1985 186 88  
32   C Tryggvi Hlinason 1997 215 118
33   AC Jamel McLean 1988 202 117
44   P Javier García Sánchez 2001 185
   A Dino Radončić 1999 202 102
   P Kenan Sipahi 1995 197 88

Staff tecnicoModifica

Allenatore:   Jaume Ponsarnau
Assistente:   Sergio Lamúa,   Manuel Peña,   Ignacio Juan

PalmarèsModifica

2007-2008, 2009-2010
2004

CestistiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestisti del Basket Zaragoza 2002

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Basket Zaragoza 2002

NoteModifica

  1. ^ (ES) El Club - Historia Archiviato il 9 luglio 2007 in Internet Archive.
  2. ^ (ES) Pablo Egea. El CAI asciende a ACB doce años después. Marca.com, 9 maggio 2008.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro