Apri il menu principale
Bernard Barmasai
Marathonamsterdam2006.jpg
Bernard Barmasai (sulla destra) durante la maratona di Amsterdam 2006.
Nazionalità Kenya Kenya
Altezza 173 cm
Peso 55 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Mezzofondo, maratona, siepi
Record
1500 m 3'37"24 (2000)
3000 m 7'36"40 (1997)
5000 m 13'23"23 (2003)
Mezza maratona 1h02'05" (2004)
25 km 1h15'14" (2008)
Maratona 2h08'52" (2006)
2000 siepi 5'28"31 (1995)
3000 siepi 7'55"72 (1997)
Carriera
Nazionale
1995-2001Kenya Kenya
Palmarès
Mondiali 0 0 2
Mondiali di cross 1 0 0
Giochi del Commonwealth 0 1 0
Giochi panafricani 1 0 0
Campionati africani 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 14 marzo 2016

Bernard Barmasai (Keiyo, 6 maggio 1974) è un siepista, mezzofondista e maratoneta keniota.

Balzò alle cronache anche per l'ammissione, alla fine del meeting di Zurigo del 1999, di essersi accordato durante la gara con il connazionale Christopher Koskei perché gli lasciasse vincere la gara per continuare a puntare al premio della Golden League.[1]

Indice

ProgressioneModifica

3000 metri siepiModifica

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2002 8'16"69   Losanna 2-7-2002 17º
2001 8'05"00   Zurigo 17-08-2001
2000 8'02"76   Monaco 18-8-2000
1999 7'58"98   Monaco 4-8-1999
1998 8'00"67   Monaco 8-8-1998
1997 7'55"72   Colonia 24-8-1997
1996 8'10"84   Nizza 10-7-1996
1995 8'08"56   Monaco 9-9-1995
1994 8'14"18   Monaco 2-8-1994

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1995 Giochi panafricani   Harare 3000 m siepi   Oro 8'27"15
1997 Mondiali di cross   Torino Corsa lunga 35'35"
A squadre   Oro 51 p.
Mondiali   Atene 3000 m siepi   Bronzo 8'06"04
1998 Campionati africani   Dakar 3000 m siepi   Oro 8'11"74  
Giochi del
Commonwealth
  Kuala Lumpur 3000 m siepi   Argento 8'15"37
1999 Mondiali   Siviglia 3000 m siepi 8'13"51
2000 Giochi olimpici   Sydney 3000 m siepi 8'22"23
2001 Mondiali   Edmonton 3000 m siepi   Bronzo 8'16"59

Altre competizioni internazionaliModifica

1995
1997
1998
1999
2004
2005
2006

NoteModifica

  1. ^ Claudio Colombo, Atletica, il papocchio oltre la siepe, su corriere.it, Corriere della Sera, 13 agosto 1999. URL consultato il 13 agosto 2014 (archiviato dall'url originale in data pre 1/1/2016).

Collegamenti esterniModifica