Cabassous unicinctus

specie di animale della famiglia Dasypodidae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Armadillo a coda molle meridionale
Nacktschwanzgürteltier (Cabassous unicinctus).jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Cingulata
Famiglia Chlamyphoridae
Genere Cabassous
Specie C. unicinctus
Nomenclatura binomiale
Cabassous unicinctus
Linneo, 1758
Areale

Cabasu area.png

L'armadillo a coda molle meridionale (Cabassous unicinctus) è una specie di armadillo diffusa ad est delle Ande dal Venezuela al Brasile meridionale, dove predilige le aree aperte e pianeggianti.

DescrizioneModifica

Misura una quarantina di centimetri di lunghezza, per un peso di circa 3 kg.[senza fonte]

BiologiaModifica

Non è mai stato visto scavarsi dei nidi: esso è solito infatti scavarsi una tana diversa ogni notte, con l'entrata di diametro pari a circa 16 cm[senza fonte].

TassonomiaModifica

Se ne conoscono due sottospecie[senza fonte]:

  • Cabassous unicinctus squamicaudis (Lund, 1845)
  • Cabassous unicinctus unicinctus (Linneo, 1758)

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi