Cesare Perdisa

pilota automobilistico italiano
Cesare Perdisa
Nazionalità Italia Italia
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1955-1957
Scuderie Maserati
Ferrari
Miglior risultato finale 16º (1956)
GP disputati 8
Podi 2
Punti ottenuti 5
 

Cesare Perdisa (Bologna, 21 ottobre 1932Bologna, 10 maggio 1998) è stato un pilota automobilistico italiano.

CarrieraModifica

Nato in una famiglia agiata, iniziò la sua carriera molto prima degli altri piloti.

Debuttò in Formula 1 nel 1955, nel Gran Premio di Monaco, alla guida di una Maserati. Durante gli anni in cui corse nella categoria ottenne due podi, uno in condivisione con Jean Behra e l'altro con Stirling Moss.

Nel 1957 stava disputando la 12 Ore di Sebring quando seppe della morte di Eugenio Castellotti, suo migliore amico, decise di abbandonare la gara.[1] Nonostante avesse affermato che si trattasse di un ritiro momentaneo a causa dello shock subito, nel giro di breve divenne definitivo e Perdisa abbandonò per sempre il mondo delle corse.[2]

Risultati in Formula 1Modifica

1955 Scuderia Vettura               Punti Pos.
Maserati Maserati 250F 3 8 2[3] 18º
1956 Scuderia Vettura                 Punti Pos.
Maserati Maserati 250F 7 3 5 7 NP 3[4] 16º
1957 Scuderia Vettura                 Punti Pos.
Ferrari Ferrari 801 6 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

NoteModifica

  1. ^ (EN) Motor Car Sports, in New York Times, 20 marzo 1957, p. 44.
  2. ^ (EN) Italian Out Of Race, in New York Times, 17 marzo 1957, p. S4.
  3. ^ A Monaco punteggio dimezzato per condivisione dell'auto con Jean Behra
  4. ^ In Belgio e Francia punteggio dimezzato per condivisione dell'auto con Stirling Moss
Controllo di autoritàVIAF (EN103570433 · ISNI (EN0000 0000 7353 5445 · LCCN (ENno2009199428 · GND (DE140451137