Apri il menu principale

Gran Premio di Gran Bretagna 1955

corsa automobilistica
Regno Unito Gran Premio di Gran Bretagna 1955
47º GP del Mondiale di Formula 1
Gara 6 di 7 del Campionato 1955
Il circuito di Aintree
Il circuito di Aintree
Data 16 luglio 1955
Nome ufficiale 8th RAC British Grand Prix
Luogo Circuito di Aintree
Percorso 4,828 km
Distanza 90 giri, 434,523 km
Clima Soleggiato
Risultati
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Stirling Moss Regno Unito Stirling Moss
Mercedes in 2'00.4 Mercedes in 2'00.4
Podio
1. Regno Unito Stirling Moss
Mercedes
2. Argentina Juan Manuel Fangio
Mercedes
3. Germania Karl Kling
Mercedes

Il Gran Premio di Gran Bretagna 1955 fu la sesta gara della stagione 1955 del Campionato mondiale di Formula 1, disputata il 16 luglio sul Circuito di Aintree. La manifestazione vide la prima vittoria in carriera di Stirling Moss su Mercedes, seguito a poca distanza dai compagni di squadra Juan Manuel Fangio e Karl Kling.

Il Gran Premio ha visto il debutto del futuro tre volte Campione del Mondo Jack Brabham; qualificatosi all'ultimo posto, l'australiano risale in gara fino alla 12ª posizione, prima di ritirarsi per un guasto al motore.

Pur mancando ancora quattro gare alla fine del campionato, la successiva cancellazione dei Gran Premi di Germania, Svizzera e Spagna rese quello britannico il penultimo della stagione. Per questo motivo, Fangio si laureò per la terza volta Campione del Mondo di Formula 1 con una gara di anticipo sulla fine del Campionato.

QualificheModifica

Pos Pilota Auto Squadra Tempo Distacco
1 12   Stirling Moss Mercedes W196 Daimler-Benz AG 2:00.4 -
2 10   Juan Manuel Fangio Mercedes W196 Daimler-Benz AG 2:00.6 +0.2
3 2   Jean Behra Maserati 250F Officine Alfieri Maserati 2:01.4 +1.0
4 14   Karl Kling Mercedes W196 Daimler-Benz AG 2:02.0 +1.6
5 50   Piero Taruffi Mercedes W196 Daimler-Benz AG 2:03.0 +2.6
6 16   Roberto Mieres Maserati 250F Officine Alfieri Maserati 2:03.2 +2.8
7 30   Harry Schell Vanwall Vandervell Products Ltd 2:03.8 +3.4
8 8   André Simon Maserati 250F Officine Alfieri Maserati 2:04.0 +3.6
9 4   Luigi Musso Maserati 250F Officine Alfieri Maserati 2:04.2 +3.8
10 20   Eugenio Castellotti Ferrari 625 Scuderia Ferrari 2:05.0 +4.6
11 22   Robert Manzon Gordini T16 Equipe Gordini 2:05.0 +4.6
12 16   Mike Hawthorn Ferrari 625 Scuderia Ferrari 2:05.4 +5.0
13 18   Maurice Trintignant Ferrari 625 Scuderia Ferrari 2:05.4 +5.0
14 36   Tony Rolt Connaught B-Alta Rob Walker Racing Team 2:06.6 +6.2
15 28   Ken Wharton Vanwall Vandervell Products Ltd 2:08.4 +8.0
16 46   Lance Macklin Maserati 250F Stirling Moss Ltd 2:08.4 +8.0
17 32   Ken McAlpine Connaught B-Alta Connaught Motoreering 2:09.6 +9.2
18 24   Hernando da Silva Ramos Gordini T16 Equipe Gordini 2:10.6 +10.2
19 38   Leslie Marr Connaught B-Alta Privato 2:11.6 +11.4
20 44   Roy Salvadori Maserati 250F Gilby Motoreering Ltd 2:11.6 +11.4
21 34   Jack Fairman Connaught B-Alta Connaught Motoreering 2:11.6 +11.4
22 48   Horace Gould Maserati 250F Gould's Garage (Bristol) 2:11.8 +11.6
23 26   Mike Sparken Gordini T16 Equipe Gordini 2:12.6 +12.2
24 42   Peter Collins Maserati 250F Owen Racing Organisation 2:13.4 +13
25 40   Jack Brabham Cooper T40-Bristol Cooper Car Company 2:27.4 +17.0

GaraModifica

Pos Pilota Auto Giri Tempo/Causa Ritiro Pos. griglia Punti
1 12   Stirling Moss Mercedes 90 3:07:21.2 1 9
2 10   Juan Manuel Fangio Mercedes 90 +0.2 2 6
3 14   Karl Kling Mercedes 90 +1:11.8 4 4
4 50   Piero Taruffi Mercedes 89 +1 Giro 5 3
5 4   Luigi Musso Maserati 89 +1 Giro 9 2
6 16   Mike Hawthorn
  Eugenio Castellotti
Ferrari 87 +3 Giri 12
7 26   Mike Sparken Gordini 81 +9 Giri 23
8 46   Lance Macklin Maserati 79 +11 Giri 16
9 28   Ken Wharton
  Harry Schell
Vanwall 72 +18 Giri 15
Ret 18   Maurice Trintignant Ferrari 59 Surriscaldamento 13
Ret 6   Roberto Mieres Maserati 47 Motore 6
Ret 40   Jack Brabham Cooper-Bristol 30 Motore 25
Ret 32   Ken McAlpine Connaught-Alta 30 Pressione olio 17
Ret 44   Peter Collins Maserati 28 Frizione 24
Ret 24   Hernando da Silva Ramos Gordini 26 Pressione olio 18
Ret 44   Roy Salvadori Maserati 23 Cambio 20
Ret 48   Horace Gould Maserati 22 Freni 22
Ret 30   Harry Schell Vanwall 20 Acceleratore 7
Ret 36   Tony Rolt
  Peter Walker
Connaught-Alta 19 Trasmissione 14
Ret 38   Leslie Marr Connaught-Alta 18 Freni 19
Ret 20   Eugenio Castellotti Ferrari 16 Trasmissione 10
Ret 8   André Simon Maserati 9 Cambio 8
Ret 2   Jean Behra Maserati 9 Perdita olio 3
Ret 22   Robert Manzon Gordini 4 Trasmissione 11
DNS 34   Jack Fairman Connaught-Alta Motore 21

StatisticheModifica

PilotiModifica

CostruttoriModifica

MotoriModifica

Giri al comandoModifica

Classifica MondialeModifica

NoteModifica

  • Risultati di gara tratti dal sito ufficiale Formula 1.com, su formula1.com. URL consultato il 26 ottobre 2008.
  • Informazioni qualifiche da f1db.com. URL consultato il 26 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2008).
  • Informazioni aggiuntive da allf1.info. URL consultato il 26 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 12 luglio 2013).
Campionato mondiale di Formula 1 - Stagione 1955
             
   

Edizione precedente:
1954
Gran Premio di Gran Bretagna
Edizione successiva:
1956
  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1