Apri il menu principale
Italia Gran Premio d'Italia 1956
Gran Premio d'Europa 1956
56º GP del Mondiale di Formula 1
Gara 8 di 8 del Campionato 1956
Il circuito di Monza
Il circuito di Monza
Data 2 settembre 1956
Nome ufficiale XXVII Gran Premio d'Italia
XVI Gran Premio d'Europa
Luogo Autodromo Nazionale Monza
Percorso 10 km
Distanza 50 giri, 500 km
Clima Coperto, pioggia leggera a tratti
Risultati
Pole position Giro più veloce
Argentina Juan Manuel Fangio Regno Unito Stirling Moss
Ferrari in 2:42.6 Maserati in 2:45.5
Podio
1. Regno Unito Stirling Moss
Maserati
2. Regno Unito Peter Collins
Argentina Juan Manuel Fangio
Ferrari
3. Regno Unito Ron Flockhart
Connaught-Alta

Il Gran Premio d'Italia 1956 fu l'ottava gara della stagione 1956 del Campionato mondiale di Formula 1, disputata il 2 settembre sull'Autodromo Nazionale Monza.

La corsa vide la vittoria di Stirling Moss su Maserati, seguito dalla coppia Peter Collins-Juan Manuel Fangio e da Ron Flockhart.

QualificheModifica

Pos Pilota Auto Squadra Tempo Distacco
1 22   Juan Manuel Fangio Ferrari Scuderia Ferrari 2:42.6 -
2 24   Eugenio Castellotti Ferrari Scuderia Ferrari 2:43.4 +0.8
3 28   Luigi Musso Ferrari Scuderia Ferrari 2:43.7 +1.1
4 16   Piero Taruffi Vanwall Vandervell Products Ltd 2:45.4 +2.8
5 32   Jean Behra Maserati Officine Alfieri Maserati 2:45.6 +3.0
6 36   Stirling Moss Maserati Officine Alfieri Maserati 2:45.9 +3.3
7 26   Peter Collins Ferrari Scuderia Ferrari 2:46.0 +3.4
8 34   Luigi Villoresi Maserati Officine Alfieri Maserati 2:47.7 +5.1
9 30   Alfonso de Portago Ferrari Scuderia Ferrari 2:47.8 +5.2
10 18   Harry Schell Vanwall Vandervell Products Ltd 2:50.1 +7.5
11 20   Maurice Trintignant Vanwall Vandervell Products Ltd 2:51.6 +9.0
12 46   Umberto Maglioli Maserati Officine Alfieri Maserati 2:52.7 +10.1
13 44   Roy Salvadori Maserati Gilby Engineering 2:54.6 +12.0
14 40   Luigi Piotti Maserati L Piotti 2:58.4 +15.8
15 6   Jack Fairman Connaught-Alta Connaught Engineering 2:59.2 +16.6
16 42   Gerino Gerini Maserati Scuderia Guastalla 3:02.6 +20.0
17 38   Paco Godia Maserati Officine Alfieri Maserati 3:02.9 +20.3
18 14   Toulo de Graffenried Maserati Scuderia Centro Sud 3:03.3 +20.7
19 2   Les Leston Connaught-Alta Connaught Engineering 3:04.3 +21.7
20 8   Hernando da Silva Ramos Gordini Equipe Gordini 3:04.8 +22.2
21 48   Bruce Halford Maserati Privato 3:05.0 +22.4
22 10   Robert Manzon Gordini Equipe Gordini 3:06.6 +24.0
23 4   Ron Flockhart Connaught-Alta Connaught Engineering 3:08.1 +25.5
24 12   André Simon Gordini Equipe Gordini 3:13.3 +30.7

GaraModifica

Pos Pilota Costruttore Giri Tempo/Causa Ritiro Pos. griglia Punti
1 36   Stirling Moss Maserati 50 2h 23'41"3 6 9
2 26   Peter Collins
  Juan Manuel Fangio
Ferrari 50 +5"7 7 3
3
3 4   Ron Flockhart Connaught-Alta 49 +1 giro 23 4
4 38   Paco Godia Maserati 49 +1 giro 17 3
5 6   Jack Fairman Connaught-Alta 47 +3 giri 15 2
6 40   Luigi Piotti Maserati 47 +3 giri 14
7 14   Toulo de Graffenried Maserati 46 +4 giri 18
8 22   Juan Manuel Fangio
  Eugenio Castellotti
Ferrari 46 +4 giri 1
9 12   André Simon Gordini 45 +5 giri 24
10 42   Gerino Gerini Maserati 42 +8 giri 16
11 44   Roy Salvadori Maserati 41 +9 giri 13
Rit 28   Luigi Musso Ferrari 47 Sterzo 3
Rit 46   Umberto Maglioli
  Jean Behra
Maserati 42 Sterzo 12
Rit 18   Harry Schell Vanwall 32 Trasmissione 10
Rit 32   Jean Behra Maserati 23 Magnete 5
Rit 48   Bruce Halford Maserati 16 Motore 21
Rit 20   Maurice Trintignant Vanwall 13 Trasmissione 11
Rit 16   Piero Taruffi Vanwall 12 Perdita olio 4
Rit 24   Eugenio Castellotti Ferrari 9 Gomme 2
Rit 34   Luigi Villoresi
  Jo Bonnier
Maserati 7 Motore 8
Rit 10   Robert Manzon Gordini 7 Telaio 22
Rit 30   Alfonso de Portago Ferrari 6 Gomme 9
Rit 2   Les Leston Connaught-Alta 6 Sospensioni 19
Rit 8   Hernando da Silva Ramos Gordini 3 Motore 20
NP 50   Wolfgang von Trips Ferrari Incidente

StatisticheModifica

PilotiModifica

CostruttoriModifica

MotoriModifica

  • 5° vittoria per il motore Maserati
  • 25° pole position per il motore Ferrari
  • 1° e unico podio per il motore Alta

Giri al comandoModifica

Classifica MondialeModifica

NoteModifica

  • Informazioni sulla corsa da F1db.com. URL consultato il 20 dicembre 2008 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2008).
  • Informazioni aggiuntive da allf1.info. URL consultato il 28 gennaio 2009 (archiviato dall'url originale il 12 luglio 2013).
Campionato mondiale di Formula 1 - Stagione 1956
               
   

Edizione precedente:
1955
Gran Premio d'Italia
Edizione successiva:
1957
  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1