Chōjun Kameya

pilota motociclistico giapponese
Chōjun Kameya
Nazionalità Giappone Giappone
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1997 in classe 250
Stagioni dal 1997 al 2004
Miglior risultato finale 26º
Gare disputate 5
Punti ottenuti 19
Carriera in Superbike
Esordio 1999
Gare disputate 2
 

Chōjun Kameya (亀谷長純 Kameya Chōjun?; Saitama, 10 novembre 1976) è un pilota motociclistico giapponese.

CarrieraModifica

Per quanto riguarda le competizioni del motomondiale, le sue partecipazioni sono state sempre come wild card in Gran Premi disputati in Giappone e sempre nella classe 250.

Nel 1997 e nel 1998 corre con la Suzuki nel Gran Premio motociclistico del Giappone, arrivando in zona punti e classificandosi rispettivamente 36º e 31º al termine della stagione.

Nel 1999 corre come wild card con una Suzuki GSX-R750 del Team Suzuki la prova giapponese del campionato mondiale Superbike sul circuito di Sugo, non ottiene piazzamenti a punti nelle due gare.

Dal 2002 al 2004 corre con una Honda, ottenendo punti nei primi due anni e classificandosi 26 e 27º in classifica generale.

ParentelaModifica

Chōjun Kameya è il cugino di Daijirō Katō, motociclista giapponese campione del mondo della classe 250 nel 2001, deceduto in seguito a un incidente nel Gran Premio del Giappone del 2003.[1]

Risultati in garaModifica

MotomondialeModifica

1997 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Suzuki 15 1 36º
1998 Classe Moto                             Punti Pos.
250 Suzuki 13 3 31º
2001 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Yamaha NP 0
2002 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Honda 7 9 26º
2003 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Honda 10 6 27º
2004 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Honda 16 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Campionato mondiale SuperbikeModifica

1999 Moto                           Punti Pos.
Suzuki 18 Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

NoteModifica

  1. ^ (FR) La course moto en Famille..., su racingmemo.free.fr.

Collegamenti esterniModifica