Gran Premio di superbike di Donington 1999

Regno Unito Gran Premio di Donington 1999
Prova del mondiale Superbike
Prova 3 su 13 del 1999
Donington as of 2006.svg
Data 2 maggio 1999
Luogo Circuito di Donington Park
Percorso 4,023 km
Risultati
Superbike gara 1
266ª gara nella storia del campionato
Distanza 25 giri, totale 100,575 km
Pole position Giro più veloce
Italia Pierfrancesco Chili Regno Unito Carl Fogarty
Suzuki in 1:33.356 Ducati in 1:33.700
(nel giro 10 di 25)
Podio
1. Regno Unito Carl Fogarty
Ducati
2. Nuova Zelanda Aaron Slight
Honda
3. Stati Uniti Colin Edwards
Honda
Superbike gara 2
267ª gara nella storia del campionato
Distanza 25 giri, totale 100,575 km
Pole position Giro più veloce
Italia Pierfrancesco Chili Stati Uniti Colin Edwards
Suzuki in 1:33.356 Honda in 1:33.839
(nel giro 14 di 25)
Podio
1. Stati Uniti Colin Edwards
Honda
2. Regno Unito Carl Fogarty
Ducati
3. Australia Troy Corser
Ducati
Supersport
23ª gara nella storia del campionato
Distanza 23 giri, totale 92,506 km
Pole position Giro più veloce
Italia Paolo Casoli Regno Unito James Whitham
Ducati in 1'37.348 Yamaha in 1'37.565
(nel giro 4 di 23)
Podio
1. Regno Unito James Whitham
Yamaha
2. Francia Stéphane Chambon
Suzuki
3. Regno Unito Iain MacPherson
Kawasaki
Superstock
1ª gara nella storia del campionato
Distanza 15 giri, totale 60,33 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito David Jefferies Regno Unito Mick Corrigan
Yamaha in 1'40.227 Yamaha in 1'39.663
(nel giro 9 di 15)
Podio
1. Regno Unito David Jefferies
Yamaha
2. Regno Unito Mick Corrigan
Yamaha
3. Regno Unito Simon Smith
Yamaha

Il Gran Premio di Superbike di Donington 1999 è stata la terza prova su tredici del campionato mondiale Superbike 1999, è stato disputato il 2 maggio sul circuito di Donington Park e ha visto la vittoria di Carl Fogarty in gara 1[1], mentre la gara 2 è stata vinta da Colin Edwards[2]. La vittoria nella gara valevole per il campionato mondiale Supersport è stata invece ottenuta da James Whitham[3].

In occasione di questa prova, si corse per la prima volta il campionato Europeo della classe Superstock, la prima gara della storia di questo campionato venne vinta da David Jefferies, sebbene la presenza di numerosi piloti di età superiore ai 24 anni (a cui per regolamento non venivano assegnati punti) fece assegnare i 25 punti (solitamente destinati al primo classificato) a Karl Harris (che concluse però sesto in gara).

RisultatiModifica

Gara 1Modifica

Arrivati al traguardo[4]Modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
1   Carl Fogarty Ducati Performance Ducati 25 39:19.856 25
111   Aaron Slight Castrol Honda Honda 25 +0:03.430 20
5   Colin Edwards Castrol Honda Honda 25 +0:16.483 16
43   Chris Walker Team Kawasaki Kawasaki 25 +0:20.942 13
4   Akira Yanagawa Kawasaki Racing Kawasaki 25 +0:21.424 11
11   Troy Corser Ducati Performance Ducati 25 +0:24.487 10
46   John Reynolds Reve Red Bull Ducati Ducati 25 +0:27.092 12º 9
45   Steve Hislop Team Kawasaki Kawasaki 25 +0:28.978 11º 8
48   Sean Emmett Reve Red Bull Ducati Ducati 25 +0:34.962 13º 7
10º 41   Noriyuki Haga Yamaha WSBK Yamaha 25 +0:37.757 10º 6
11º 20   Doriano Romboni R & D Racing Ducati 25 +0:39.017 5
12º 51   Niall Mackenzie Virgin Yamaha Yamaha 25 +0:39.325 14º 4
13º 21   Katsuaki Fujiwara Suzuki Alstare F.S. Suzuki 25 +1:02.626 17º 3
14º 15   Igor Jerman Kawasaki Bertocchi Kawasaki 25 +1:17.563 21º 2
15º 27   Frédéric Protat Ducati France FP R. Ducati 25 +1:34.368 23º 1
16º 22   Vittoriano Guareschi Yamaha WSBK Yamaha 25 +1:35.687 16º
17º 39   Alessandro Gramigni Valli Moto Yamaha 25 +1:36.643 24º

Non classificatoModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
38   Lance Isaacs Ducati NCR Ducati 18 27º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
9   Peter Goddard Aprilia Rac.De Cecco Aprilia 23 18º
24   Vladimír Karban Karban Racing Suzuki 21 28º
18   Carlos Macias Capill France Racing Ducati 15 29º
55   Mauro Lucchiari Gattolone Racing Yamaha 12 25º
7   Pierfrancesco Chili Suzuki Alstare F.S. Suzuki 11
33   Robert Ulm Kawa Bertocchi Gerin Kawasaki 11 20º
26   Jean Pierre Jeandat White Endurance Honda 10 26º
50   Marty Craggill Clarion Suzuki Suzuki 9 22º
42   James Haydon Clarion Suzuki Suzuki 7
6   Gregorio Lavilla Kawasaki Racing Kawasaki 0 15º
19   Lucio Pedercini Team Pedercini Ducati 0 19º

Gara 2Modifica

Arrivati al traguardo[5]Modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
5   Colin Edwards Castrol Honda Honda 25 39:25.558 25
1   Carl Fogarty Ducati Performance Ducati 25 +0:04.213 20
11   Troy Corser Ducati Performance Ducati 25 +0:10.556 16
4   Akira Yanagawa Kawasaki Racing Kawasaki 25 +0:14.257 13
7   Pierfrancesco Chili Suzuki Alstare F.S. Suzuki 25 +0:22.493 11
41   Noriyuki Haga Yamaha WSBK Yamaha 25 +0:27.940 10º 10
46   John Reynolds Reve Red Bull Ducati Ducati 25 +0:33.533 12º 9
20   Doriano Romboni R & D Racing Ducati 25 +0:33.668 8
45   Steve Hislop Team Kawasaki Kawasaki 25 +0:34.512 11º 7
10º 51   Niall Mackenzie Virgin Yamaha Yamaha 25 +0:49.118 14º 6
11º 21   Katsuaki Fujiwara Suzuki Alstare F.S. Suzuki 25 +0:49.560 17º 5
12º 33   Robert Ulm Kawa Bertocchi Gerin Kawasaki 25 +1:03.482 20º 4
13º 50   Marty Craggill Clarion Suzuki Suzuki 25 +1:14.224 22º 3
14º 39   Alessandro Gramigni Valli Moto Yamaha 25 +1:14.525 24º 2
15º 27   Frédéric Protat Ducati France FP R. Ducati 25 +1:30.325 23º 1
16º 38   Lance Isaacs Ducati NCR Ducati 25 +1:31.934 27º
17º 55   Mauro Lucchiari Gattolone Racing Yamaha 25 +1:33.674 25º
18º 26   Jean Pierre Jeandat White Endurance Honda 22 +3 giri 26º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
48   Sean Emmett Reve Red Bull Ducati Ducati 18 13º
111   Aaron Slight Castrol Honda Honda 17
43   Chris Walker Team Kawasaki Kawasaki 13
42   James Haydon Clarion Suzuki Suzuki 11
18   Carlos Macias Capill France Racing Ducati 11 29º
6   Gregorio Lavilla Kawasaki Racing Kawasaki 7 15º
22   Vittoriano Guareschi Yamaha WSBK Yamaha 6 16º
19   Lucio Pedercini Team Pedercini Ducati 5 19º
15   Igor Jerman Kawasaki Bertocchi Kawasaki 5 21º
9   Peter Goddard Aprilia Rac.De Cecco Aprilia 0 18º
24   Vladimír Karban Karban Racing Suzuki 0 28º

SupersportModifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Punti
45   James Whitham Yamaha Belgarda Yamaha 23 37'51.458 25
3   Stéphane Chambon Suzuki Alstare F.S. Suzuki 23 +4.004 20
12   Iain MacPherson Kawasaki Racing Kawasaki 23 +12.342 16
21   Jörg Teuchert Yamaha Deutschland Yamaha 23 +15.572 13
25   William Costes Elf Honda France Honda 23 +16.370 11
7   Piergiorgio Bontempi Yamaha Belgarda Yamaha 23 +17.190 10
6   Cristiano Migliorati Endoug Metalsistem Suzuki 23 +26.363 9
52   James Toseland Castrol Honda Honda 23 +28.476 8
60   John Crawford Clarion Suzuki Suzuki 23 +30.860 7
10º 27   Roberto Panichi Bimota Exp. D.N.R. Bimota 23 +31.859 6
11º 22   Christian Kellner Yamaha Deutschland Yamaha 23 +33.776 5
12º 63   Ian Simpson Performance Bikes Honda 23 +40.798 4
13º 18   Camillo Mariottini Kawasaki Team Italia Kawasaki 23 +42.356 3
14º 26   Roberto Teneggi DF Racing Carli D. Ducati 23 +42.576 2
15º 31   Vittorio Iannuzzo Lorenzini by Leoni Yamaha 23 +43.036 1
16º 61   Jim Moodie Castrol Honda Honda 23 +43.249
17º 62   Karl Muggeridge Castrol Honda Honda 23 +49.271
18º 20   Werner Daemen Yamaha Belgium Yamaha 23 +54.080
19º 39   David Muscat Ducati France Racing Ducati 23 +57.922
20º 42   David Checa Yes Ducati NCR Ducati 23 +1'06.070
21º 24   Francesco Monaco X Racing Ducati 23 +1'13.304
22º 55   Michele Malatesta Red Devils Romanelli Ducati 23 +1'30.288
23º 30   Giuseppe Fiorillo Monza Corse Suzuki 23 +1'39.931
24º 16   Sébastien Charpentier Elf Honda France Honda 22 +1 giro

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri
33   Luca Conforti Kawasaki Team Italia Kawasaki 18
29   Davide Bulega Team Ghelfi Ducati 11
1   Fabrizio Pirovano Suzuki Alstare F.S. Suzuki 7
35   Christophe Cogan BKM Racing Yamaha 7
34   Yves Briguet Endoug Metalsistem Suzuki 6
87   Tripp Nobles Garella - Rumi Honda 4
23   Rubén Xaus Dee Cee Jeans Yamaha Yamaha 1
4   Paolo Casoli Ducati Performance Ducati 0
32   David de Gea Ten Kate Arbizu Honda 0
17   Pere Riba Castrol Honda Honda 0
8   Wilco Zeelenberg Dee Cee Jeans Yamaha Yamaha 0
69   Serafino Foti Yes Ducati NCR Ducati 0

SuperstockModifica

Fonte: DONINGTON - April 30 - May 1-2, 1999SUPERSTOCK EUROPEAN CHAMPIONSHIP 1999, su sbk.perugiatiming.com (archiviato dall'url originale il 10 aprile 2014).

Vista la presenza di numerosi piloti di età superiore ai 24 anni (a cui per regolamento non venivano assegnati punti), l'assegnazione dei punti risulta sfalsata rispetto alle posizioni ottenute in gara. Inoltre Karl Harris, Jamie Morley e Marc Fissette ottennero rispettivamente 5, 3 e 1 punti suppletivi, in quanto primo, secondo e terzo nelle prove di qualificazione, escludendo sempre i piloti di età superiore i 24 anni (che non erano eleggibili per i punti neanche per le qualifiche).

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Punti
gara
Punti
qualifica
31 David Jefferies Allan Jefferies R. Yamaha YZF R1 15 25'10.053
9 Mick Corrigan Nicromira Racing Yamaha YZF R1 15 +3.736
15 Simon Smith Blacks Bike Shop Yamaha YZF R1 15 +11.795
35 Ian Duffus Blacks Bikeshop Yamaha YZF R1 15 +16.893
17 Peter Graves Yamaha BT Phone Yamaha YZF R1 15 +16.970
16 Karl Harris GR Motosport Suzuki GSX 750 R 15 +32.983 25 5
71 Marc Fissette Marc Fisette Racing Suzuki GSX 750 R 15 +37.730 20 1
72 Howard Whitby Team R & R Honda CBR 600 F 15 +38.226
62 Jamie Morley Morley Jamie Suzuki GSX 600 R 15 +38.318 16 3
10º 3 Paul Notman Gary Byrne R. Yamaha YZF R1 15 +49.633 13
11º 32 David Higgins Genesis Rider Tra. Yamaha YZF R1 15 +50.839
12º 8 James Ellison Castrol Honda Honda CBR 600 F 15 +1'02.900 11
13º 94 Elliott Burgess Sigma Performance Ducati 748 SPS 15 +1'10.234
14º 2 Gary Byrne Gary Byrne R. Yamaha YZF R1 15 +1'10.466 10
15º 11 Dario Tosolini Team Ettore Tosolini Yamaha YZF R1 15 +1'13.996 9
16º 54 Patrick Snowden Team R & R Honda CBR 600 F 14 +1 giro
17º 4 Niklas Carlberg Lap Power Racing Suzuki TL 1000 S 14 +1 giro 8

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri
29 Ken Urwin Ken Urwin Motorcycle Yamaha YZF R1 12
39 Chris Satchwell Satchwell Chris Honda CBR 900 10
88 Marty Nutt Nutt Marty Aprilia RSV 1000 8
38 Mark Ditchfield No Limits R. Yamaha YZF R1 3
7 Raffaello Fabbroni Team Rumi Honda CBR 900 RR 3
19 Terry Colvill Colvill Terry Yamaha YZF R1 2
23 Roki Read Read Racing Yamaha YZF R1 1
22 Francis Williamson Jack Lilley Racing Triumph T595 D. 0
18 Kelvin Reilly Yamaha BT Phone Yamaha YZF R1 0
20 Scott Martin Dynotech Performance Yamaha YZF R1 0
33 Steve Buxton Team Northpoint Aprilia RSV 1000 0
13 Israel Sanchez Lozano Racing Yamaha YZF R1 0

NoteModifica

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike, su oldsbk.perugiatiming.com (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2015).
  2. ^ Risultati seconda manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike, su oldsbk.perugiatiming.com (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2015).
  3. ^ Risultati Supersport sul sito ufficiale del mondiale Superbike, su sbk.perugiatiming.com. URL consultato l'11 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale l'11 aprile 2014).
  4. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk. URL consultato l'11 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2019).
  5. ^ Risultati completi di Gara 2, su wsb-archives.co.uk. URL consultato l'11 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2019).

Collegamenti esterniModifica

Campionato mondiale Superbike - Stagione 1999
                         
   

Edizione precedente:
1998
Gran Premio di superbike di Donington
Altre edizioni
Edizione successiva:
2000
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto