Chihayafuru

manga e anime di Yuki Suetsugu
Chihayafuru
ちはやふる
Generesportivo (karuta), sentimentale
Manga
AutoreYuki Suetsugu
EditoreKōdansha
RivistaBe Love
Targetjosei
1ª edizione28 dicembre 2007 – in corso
Tankōbon43 (in corso)
Volumi it.inedito
Serie TV anime
RegiaMorio Asaka
Composizione serieNaoya Takayama (st. 1), Yūko Kakihara (st. 2-3), Ayako Katō (st. 2)
Char. designKunihiko Hamada
MusicheKōsuke Yamashita
StudioMadhouse
ReteNTV, ytv
1ª TV4 ottobre 2011 – in corso
Episodi74 (completa) in 3 stagioni + 1 OAV
Rapporto16:9
Durata ep.24 min
1º streaming it.Crunchyroll (sottotitolata; st. 3)
Light novel
Chihayafuru: Chūgakusei-hen
AutoreYui Tokiumi
DisegniYuki Suetsugu
EditoreKōdansha
RivistaKC Deluxe
1ª edizione9 settembre 2012 – 13 dicembre 2013
Volumi4 (completa)
Volumi it.inedito

Chihayafuru (ちはやふる?) è un manga josei scritto e disegnato da Yuki Suetsugu, pubblicato in Giappone sulla rivista Be Love di Kōdansha, dal dicembre 2007[1]. L'opera ha vinto la seconda edizione del Manga Taishō nel 2009, nonché il 35º Kodansha Manga Award nel 2011, e ha contribuito a incrementare la popolarità del karuta competitivo in Giappone[2][3].

Dal manga è stata tratta una serie televisiva anime[4], prodotta da Madhouse e andata in onda in Giappone su NTV e ytv per tre stagioni: la prima dal 4 ottobre 2011 al 27 marzo 2012[5], la seconda dall'11 gennaio al 28 giugno 2013[6] e la terza dal 22 ottobre 2019 al 24 marzo 2020[7].

Tra settembre 2012 e dicembre 2013 è stata pubblicata da Kōdansha la light novel Chihayafuru: Chūgakusei-hen[8][9], mentre tra il 2016 e 2018 è stata distribuita nei cinema nipponici una trilogia di film live action: Chihayafuru: Kami no ku il 19 marzo 2016[10], Chihayafuru: Shimo no ku il 29 aprile 2016[11] e Chihayafuru: Musubi il 17 marzo 2018[12]. Una webserie di cinque episodi dal titolo Chihayafuru: Tsunagu è stata pubblicata nel 2018 su Hulu Japan[13].

TramaModifica

Chihaya Ayase è una ragazza che sembra disposta a tutto per supportare la carriera di modella della sorella. Ma quando conosce Arata Wataya, talentuoso giocatore di karuta, inizia ad appassionarsi al gioco e a trovare la sua strada e il suo nuovo obiettivo: diventare la migliore giocatrice di karuta in Giappone. Giunta alle superiori, Chihaya fonda un club di karuta con l'aiuto del suo amico d'infanzia, Taichi Mashima, cercando nuovi membri e continuando il percorso per arrivare alla vetta.

PersonaggiModifica

 
La protagonista, Chihaya Ayase
Chihaya Ayase (綾瀬 千早 Ayase Chihaya?)
Doppiata da: Asami Setō
Ha iniziato a giocare a karuta alle elementari, dopo aver conosciuto Arata. È dotata di un ottimo udito e di rapidi riflessi. È una ragazza molto bella, anche se molti la considerano una "bellezza sprecata" perché vista come una ragazza strana e maschiaccio. Alle superiori ha fondato un club di karuta con l'amico Taichi, sia per trovare nuovi appassionati del gioco, sia perché convinta che un giorno possa rivedere Arata. Il suo sogno è di diventare la "Regina" (titolo conferito alla migliore giocatrice del Giappone) del karuta. Sembra provare qualcosa per Arata (anche se non è chiaro se sia amore o ammirazione) mentre non si accorge dei sentimenti che Taichi prova per lei.
Taichi Mashima (真島 太一 Mashima Taichi?)
Doppiato da: Mamoru Miyano e Ayahi Takagaki (da bambino)
Amico d'infanzia di Chihaya. Un ragazzo molto carino, abile nello studio e negli sport; gentile e popolare fra le ragazze. Ha una madre severa, che lo ha sempre convinto a impegnarsi in attività dove può vincere e primeggiare. È innamorato di Chihaya e prova molta gelosia nei confronti dei ragazzi che si avvicinano a lei, in particolar modo verso Arata, suo amico e rivale nel karuta. Inizialmente non nutre più molto interesse verso questo sport (praticato a lungo quando era bambino), ma dopo aver deciso di aiutare Chihaya a fondare un club di karuta nella scuola, ne riscopre la passione e ricomincia a giocare. Ha una buona memoria e capacità analitiche quando gioca.
Arata Wataya (綿谷 新 Wataya Arata?)
Doppiato da: Yoshimasa Hosoya e Yuka Terasaki (da bambino)
Si trasferisce nella scuola elementare di Chihaya e Taichi, dove fa fatica a integrarsi per via del suo dialetto del Fukui e per la sua passione per il karuta. Sarà proprio lui a ispirare Chihaya a giocare a karuta, evento che segna anche la sua amicizia con lei e Taichi. Al termine delle elementari farà però ritorno nel Fukui, per prendersi cura di suo nonno. È da lui, Meijin (titolo conferito al più forte giocatore del Giappone), che ha appreso il karuta e la nascita della sua passione. Il suo sogno è di seguire le sue orme, diventando anch'egli Meijin. A seguito della morte del nonno, avvenuta mentre partecipava a un torneo di karuta per raggiungere la classe A, decide di smettere di giocare; riprenderà successivamente dopo aver rincontrato Taichi e Chihaya, alla quale in seguito dichiarerà il suo amore.
Kanade Ōe (大江 奏 Ōe Kanade?)
Doppiata da: Ai Kayano
Una ragazza tranquilla, amante della letteratura classica e figlia di gestori di un negozio di kimono e abiti classici giapponesi, altra sua passione. Si unisce al club a condizione che nei tornei i membri indossassero l'hakama, come facevano i nobili di un tempo. Nel giocare a karuta Kanade non si concentra solo sul gioco ma anche sul significato e la storia dietro alle poesie.
Yūsei Nishida (西田 優征 Nishida Yūsei?)
Doppiato da: Tōru Nara
Spesso chiamato Nikuman-kun da Chihaya per via del suo aspetto corpulento e il suo appetito per i nikuman. Un tempo era un forte giocatore di karuta ma fu sconfitto da Arata in un torneo alle elementari. Per questo motivo abbandonò il karuta, per giocare a tennis. Grazie a Chihaya ricorderà la passione per il karuta e si unirà al club.
Tsutomu Komano (駒野 勉 Komano Tsutomu?)
Doppiato da: Tsubasa Yonaga
Compagno di classe di Chihaya, molto intelligente. Inizialmente il suo unico interesse è lo studio, tanto da non farsi degli amici ed essere impopolare e di rimanere sempre seduto al suo banco per studiare (tanto da guadagnarsi il soprannome “Desktomu”). Chihaya e Taichi però lo convinceranno ad unirsi al club e di fargli scoprire la bellezza del gioco.
Sumire Hanano (花野 菫 Hanano Sumire?)
Doppiata da: Megumi Han
Membro del club di karuta, unitasi all'inizio del secondo anno di Chihaya. Si unisce al club al solo scopo di conquistare Taichi, finendo per rivelare per errore la cosa davanti agli altri e per questo fugge da loro. Kanade la convincerà a restare e di impegnarsi nel karuta.
Akihiro Tsukuba (筑波 秋博 Tsukuba Akihiro?)
Doppiato da: Miyu Irino
Membro del club di karuta, unitosi all'inizio del secondo anno di Chihaya. Originario dell'Hokkaidō, è un abile giocatore in una versione del karuta in cui si usa il secondo verso per giocare ed è consentito l'uso di entrambe le mani. Per questo motivo si unisce al club per imparare a giocare il karuta competitivo (che fa uso del primo verso).
Hideo Harada (原田 秀雄 Harada Hideo?)
Doppiato da: Unshō Ishizuka (st. 1-2) e Kenta Miyake (st. 3)
Presidente della Società Karuta di Shiranami. Ha insegnato a Taichi a giocare a karuta e ha seguito nel corso degli anni la sua crescita così come quella di Chihaya, dispensando loro preziosi consigli.
Taeko Miyauchi (宮内 妙子 Miyauchi Taeko?)
Doppiata da: Toshiko Fujita (st. 1-2) e Yoshino Ōtori (st. 3)
Soprannominata “l'Imperatrice”, è la consulente del club di karuta (in precedenza del club di tennis), nonché insegnante della classe di Chihaya. Inizialmente contraria all'idea del club, cambia poi idea dopo aver visto la serietà dei ragazzi.
Shinobu Wakamiya (若宮 詩暢 Wakamiya Shinobu?)
Doppiata da: Mihoko Nakamichi
Attuale Regina del karuta, la più giovane nella storia.
Yumi Yamamoto (山本 由美 Yamamoto Yumi?)
Doppiata da: Yūko Kaida
Precedente Regina del karuta. Dopo aver perso il titolo ha tentato poi nuovamente di riconquistarlo ma è stata sconfitta in finale da Shinobu.
Hisashi Suō (周防 久志 Suō Hisashi?)
Doppiato da: Hiroki Tōchi
Attuale Meijin di karuta. Ha iniziato a giocare all'università, ottenendo il titolo dopo tre anni.
Chitose Ayase (綾瀬 千歳 Ayase Chitose?)
Doppiata da: Aya Endō
Sorella maggiore di Chihaya. È una modella popolare e per questo è spesso oggetto delle attenzioni dei genitori, considerando meno Chihaya.

MangaModifica

Il manga è stato pubblicato sulla rivista Be Love a partire dal dicembre 2007[1] e successivamente è stato serializzato in 43 tankōbon per conto della Kōdansha, pubblicati dal maggio 2008[14]. L'opera ha vinto la seconda edizione del Manga Taishō nel 2009, nonché il 35º Kodansha Manga Award nel 2011, e ha contribuito a incrementare la popolarità del karuta competitivo in Giappone[2][3]. Il volume 22 è stato pubblicato in edizione regolare e limitata, quest'ultima contenente il DVD dell'OAV della seconda stagione dell'anime[15][16].

Kōdansha ha inoltre pubblicato una guida per il gioco di karuta il 10 novembre 2011 con ISBN 978-4-06-364879-9[17], mentre nel 2012 i primi tre volumi sono stati uniti in due più grandi e in edizione bilingue[18][19][20]. A partire dal 14 febbraio 2017 ne è stata diffusa un'edizione digitale in lingua inglese[21]. È arrivato anche in Francia da Pika Édition[22], in Corea del Sud da Haksan Culture Company[23], a Taiwan da Tong Li Publishing[24] e in Thailandia da Bongkoch Publishing[25].

Chihayafuru è diventato il sedicesimo manga più venduto durante l'anno 2012, con un totale di 2.481.385 copie vendute[26]; il 30esimo più venduto durante l'anno 2014, con un totale di 1.937.059 copie vendute[27]; e l'undicesimo manga più venduto durante l'anno 2016, con un totale di 3.019.944 copie vendute[28].

VolumiModifica

Data di prima pubblicazione
Giapponese
113 maggio 2008[14]ISBN 978-4-06-319239-1
Capitoli

1-5

212 settembre 2008[29]ISBN 978-4-06-319245-2
Capitoli

6-11

312 dicembre 2008[30]ISBN 978-4-06-319252-0
Capitoli

12-17

413 marzo 2009[31]ISBN 978-4-06-319259-9
Capitoli

18-23

512 giugno 2009[32]ISBN 978-4-06-319266-7
Capitoli

24-29

611 settembre 2009[33]ISBN 978-4-06-319271-1
Capitoli

30-35

711 dicembre 2009[34]ISBN 978-4-06-319276-6
Capitoli

36-41

812 marzo 2010[35]ISBN 978-4-06-319282-7
Capitoli

42-47

911 giugno 2010[36]ISBN 978-4-06-319287-2
Capitoli

48-53

1013 settembre 2010[37]ISBN 978-4-06-319294-0
Capitoli

54-58

1113 dicembre 2010[38]ISBN 978-4-06-380301-3
Capitoli

59-63

1211 marzo 2011[39]ISBN 978-4-06-380309-9
Capitoli

64-68

1313 giugno 2011[40]ISBN 978-4-06-380320-4
Capitoli

69-73

1413 settembre 2011[41]ISBN 978-4-06-380324-2
Capitoli

74-78

1513 dicembre 2011[42]ISBN 978-4-06-380331-0
Capitoli

79-83

1613 marzo 2012[43]ISBN 978-4-06-380339-6
Capitoli

84-88

1713 giugno 2012[44]ISBN 978-4-06-380349-5
Capitoli

89-93

1813 settembre 2012[45]ISBN 978-4-06-380359-4
Capitoli

94-98

1913 dicembre 2012[46]ISBN 978-4-06-380369-3
Capitoli

99-103

2013 marzo 2013[47]ISBN 978-4-06-380379-2
Capitoli

104-108

2113 giugno 2013[48]ISBN 978-4-06-380389-1
Capitoli

109-113

2213 settembre 2013[49][15]ISBN 978-4-06-380397-6 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-358459-2 (ed. limitata con DVD)
Capitoli

114-118

2313 dicembre 2013[50]ISBN 978-4-06-380410-2
Capitoli

119-123

2411 aprile 2014[51]ISBN 978-4-06-380422-5
Capitoli

124-128

2511 luglio 2014[52]ISBN 978-4-06-380433-1
Capitoli

129-133

2610 ottobre 2014[53]ISBN 978-4-06-380442-3
Capitoli

134-138

2713 aprile 2015[54]ISBN 978-4-06-380465-2
Capitoli

139-143

2812 agosto 2015[55]ISBN 978-4-06-380474-4
Capitoli

144-148

2913 ottobre 2015[56]ISBN 978-4-06-380484-3
Capitoli

149-153

3013 gennaio 2016[57]ISBN 978-4-06-380491-1
Capitoli

154-158

3111 marzo 2016[58]ISBN 978-4-06-380498-0
Capitoli

159-163

3213 luglio 2016[59]ISBN 978-4-06-394513-3
Capitoli

164-168

3313 ottobre 2016[60]ISBN 978-4-06-394522-5
Capitoli

169-173

3413 marzo 2017[61]ISBN 978-4-06-394535-5
Capitoli

174-178

3510 agosto 2017[62]ISBN 978-4-06-394550-8
Capitoli

179-183

3613 novembre 2017[63][64]ISBN 978-4-06-510484-2 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-510715-7 (ed. limitata)
Capitoli

184-188

3713 febbraio 2018[65]ISBN 978-4-06-511004-1
Capitoli

189-193

3811 maggio 2018[66]ISBN 978-4-06-511697-5
Capitoli

194-198

399 agosto 2018[67][68]ISBN 978-4-06-512495-6 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-512666-0 (ed. limitata)
Capitoli

199-203

4013 novembre 2018[69][70]ISBN 978-4-06-513925-7 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-514136-6 (ed. limitata)
Capitoli

204-208

4113 marzo 2019[71]ISBN 978-4-06-515049-8
Capitoli

209-213

4212 luglio 2019[72]ISBN 978-4-06-516668-0
Capitoli

214-217

4313 dicembre 2019[73]ISBN 978-4-06-518035-8
Capitoli

218-221

AnimeModifica

L'anime, prodotto da Madhouse[4], è composto da tre stagioni andate in onda su NTV e ytv; la prima dal 4 ottobre 2011 al 27 marzo 2012[5], la seconda dall'11 gennaio al 28 giugno 2013[6] e la terza dal 22 ottobre 2019 (inizialmente prevista per aprile[74][75][76]) al 24 marzo 2020[7]. Soltanto la terza stagione è stata diffusa sottotitolata in lingua italiana, da Crunchyroll[77].

La serie è diretta da Morio Asaka con la supervisione dei testi di Naoya Takayama per la prima stagione, Yūko Kakihara per la seconda e la terza e Ayako Katō per la seconda; il design dei personaggi invece è di Kunihiko Hamada, il direttore artistico è Tomoyuki Shimizu, quello fotografico è Kenji Fujita, il supervisore dei colori è Ken Hashimoto, il direttore CG è Tsukasa Saito, la musica è composta da Kōsuke Yamashita, e il direttore sonoro è Masafumi Mima[5].

Tutte le stagioni sono state raccolte in DVD e Blu-ray, a partire dal 21 dicembre 2011[78][79] al 22 agosto 2012[80][81] con la prima stagione, dal 22 maggio al 18 settembre 2013 con la seconda stagione e dal 25 dicembre 2019 al 25 marzo 2020 con la terza stagione. Il 26º episodio della seconda stagione non è stato trasmesso in TV, ma pubblicato in DVD il 13 settembre 2013 sotto forma di OAV insieme all'edizione limitata del 22º volume del manga[15][16].

EpisodiModifica

Titolo italiano (traduzione letterale)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
Chihayafuru (25 episodi)
1Ora sboccia il fiore
「さくやこのはな」 - Saku ya Kono Hana
4 ottobre 2011
2Non rinuncerò
「からくれなゐに」 - Karakurenai ni
11 ottobre 2011
3Dal bianco cristallo di neve
「ふれるしらゆき」 - Fureru Shirayuki
18 ottobre 2011
4Discende un turbinio di petali
「しつこころなくはなのちるらむ」 - Shizukokoro Naku Hana no Chiru ramu
25 ottobre 2011
5La vista della Luna di Mezzanotte
「よはのつきかな」 - Yowa no Tsuki Kana
1º novembre 2011
6Ora fiorisci all'interno del palazzo imperiale
「けふここのへににほひぬるかな」 - Kyō Kokonoe ni Nioi nuru kana
8 novembre 2011
7Se non fosse per l'arrivo dell'autunno
「ひとこそみえねあきはきにけり」 - Hito koso Mie ne Aki wa Ki ni keri
15 novembre 2011
8I suoni della cascata
「たえてひさしくなりぬれど」 - Taete Hisashiku Nari nure do
22 novembre 2011
9Non posso arrendermi
「しのぶれど」 - Shinobure do
29 novembre 2011
10Scambio di saluti e addii
「ゆくもかへるもわかれては」 - Yuku mo Kaeru mo Wakarete wa
5 dicembre 2011
11Il cielo è la strada di casa
「あまつかぜ」 - Amatsukaze
12 dicembre 2011
12Rendono ardenti questi campi proibiti
「むらさきのゆきしめのゆき」 - Murasakino Yuki Shimeno Yuki
19 dicembre 2011
13Per te
「きみがため」 - Kimi ga Tame
3 gennaio 2012
14Perché non c'è nessun altro
「はなよりほかにしるひともなし」 - Hana yori Hoka ni Shiru Hito mo Nashi
10 gennaio 2012
15Come se le perle fossero state infilate dall'altra parte della pianura autunnale
「つらぬきとめぬたまそちりける」 - Tsuranukitome nu Tama zo Chiri keru
17 gennaio 2012
16Le Foglie Autunnali del Monte Ogura
「をぐらやま」 - Ogura Yama
24 gennaio 2012
17Il mondo non offre vie di scampo
「みちこそなけれ」 - Michi koso Nakere
31 gennaio 2012
18I fiori del pruno hanno ancora lo stesso odore
「はなぞむかしのかににほひける」 - Hana zo Mukashi no Ka ni Nioi keru
7 febbraio 2012
19Col passare degli anni
「ながらへば」 - Nagarae ba
14 febbraio 2012
20Le creste delle onde sembrano quasi delle nuvole nel cielo
「くもゐにまがふおきつしらなみ」 - Kumoi ni Magō Oki tsu Shiranami
21 febbraio 2012
21Mentre la neve cade sulle mie maniche
「わがころもでにゆきはふりつつ」 - Waga Koromode ni Yuki wa Furi tsutsu
28 febbraio 2012
22Nello stesso modi in cui svanì la mia bellezza
「うつりにけりないたづらに」 - Utsuri ni keri na Itadura ni
6 marzo 2012
23La notte è quasi terminata
「しろきをみればよぞふけにける」 - Shiroki o Mire ba Yo zo Fuke ni keru
13 marzo 2012
24Nessuno desidera vedere la fioritura dei ciliegi
「をのへのさくらさきにけり」 - Onoe no Sakura Saki ni keri
20 marzo 2012
25Chiaro di luna, terso e luminoso
「もれいづるつきのかげのさやけさ」 - Moreizuru Tsuki no Kage no Sayakesa
27 marzo 2012
Chihayafuru 2 (25 + 1 episodi)
1Il colore del fiore svanisce
「はなのいろは」 - Hana no Iro wa
11 gennaio 2013
2Il nostro corteggiamento che abbiamo cercato di nascondere
「こひすてふ」 - Koisutefu
18 gennaio 2013
3Dalla cima del Monte Tsukuba
「つくばねの」 - Tsukubane no
25 gennaio 2013
4Mi metto in cammino per il mio viaggio
「ひとにはつげよ あまのつりぶね」 - Hito ni wa Tsugeyo Ama no Tsuribune
1º febbraio 2013
5Rimpiango il mio antico palazzo, anche se con le grondaie marce, i rampicanti sopra il tetto
「なほあまりある むかしなりけり」 - Nao Amari Aru Mukashi Nari Keri
8 febbraio 2013
6Le foglie strappate dal vento trasformano il fiume Tatsuta in un ricco broccato
「たつたのかはの にしきなりけり」 - Tatsuta no Kawa no Nishiki Nari Keri
15 febbraio 2013
7Tutti i tipi di uomini che vanno e vengono, s'incontrano alla barriera sul colle Osaka
「しるもしらぬも あふさかのせき」 - Shiru mo Shiranu mo Ōsaka no Seki
22 febbraio 2013
8Mi sembra di vedere la luna che sorgeva sul monte Misaka
「みかさのやまに いでしつきかも」 - Mikasa no Yama ni Ideshi Tsukikamo
1º marzo 2013
9Oltre la vastità del mare
「わたのはら」 - Wata no Hara
8 marzo 2013
10Le gocce di un leggero acquazzone
「むらさめの」 - Murasame no
15 marzo 2013
11L'amore che provo per lei arde come l'Artemisia di Ibuki
「さしもしらじな もゆるおもひを」 - Sa shi mo Shiraji na Moyuru Omoi o
22 marzo 2013
12Il rumore dei fedeli che si lavano al santuario; tutto sembra un perfetto sogno d'estate
「みそぎぞなつの しるしなりける」 - Misogizo Natsu no Shiru Shinarikeru
29 marzo 2013
13Mentre vaghiamo sulla scogliera, niente ci osserva, nessuno penserebbe che siamo qui
「ゆめのかよひざ ひとめよくらむ」 - Yume no Kayohiza Hitome Yokuramu
5 aprile 2013
14Sebbene io cerchi di nascondere le mie guance rosse, dico a tutti che sono innamorata
「ものやおもふと ひとのとふまで」 - Mono Yaomofuto Hito no Tofumade
12 aprile 2013
15Mentre percorro la strada che porta sulla costa, a Tago
「たごのうらに」 - Tago no Ura ni
19 aprile 2013
16Aspettando il ritorno dell'Imperatore
「みゆきまたなむ」 - Miyu Kimatanamu
26 aprile 2013
17È per via del suo soffio
「ふくからに」 - Fukukara ni
3 maggio 2013
18Se potermi ricordare sarà troppo difficile
「わすれじの」 - Wasureji no
10 maggio 2013
19Con il timone in avaria come posso raggiungere il porto che desiderano?
「ゆくへもしらぬ こひのみちかな」 - Yuku e Moshiranu Kohi no Michi kana
17 maggio 2013
20Sotto il tetto di paglia di questo capanno, ho cercato riparo in questa giornata autunnale
「あきのたの」 - Aki no Ta no
24 maggio 2013
21Anche se è parecchio che è cessato il flusso, tendendo l'orecchio ai ricordi, il dolce suono
「なこそながれて なほきこえけれ」 - Nakoso Nagarete Naho Kikoekere
30 maggio 2013
22Benvenuto per sempre
「めぐりあひて」 - Meguri Ahite
7 giugno 2013
23I ciliegi sono in fiore all'altezza di Takasago
「そのへのさくらさきにけり」 - Sono e no Sakura Sakinikeri
14 giugno 2013
24Quando devo nascondere
「かくとだに」 - Kakutoda ni
21 giugno 2013
25Vedo la splendente vetta del Monte Fuji, attraverso i fiocchi di neve che cadono
「ふじのたかねにゆきはふりつつ」 - Fuji no Takane ni yuki wa furitsutsu
28 giugno 2013
OAVDurante i miei ultimi anni in questo mondo
「わがみよにふるながめせしまに」 - Waga Miyo ni furu nagame se shima ni
13 settembre 2013
(DVD)
Chihayafuru 3 (24 episodi)
1La notte d'estate
「なつのよは」 - Natsu no Yo wa
22 ottobre 2019
2Al primo albore, quasi chiarore di luna
「あさぼらけありあけのつきと」 - Asaborake Ariake no Tsuki to
29 ottobre 2019
3Il paese di Yoshino
「よしののさとに」 - Yoshino no Sato ni
29 ottobre 2019
4Sulla montagna lontana
「たかさごの」 - Takasago no
5 novembre 2019
5Sul divino Monte Kagu
「あまのかぐやま」 - Ama no Kagu Yama
5 novembre 2019
6In un ricco broccato
「にしきなりけり」 - Nishiki Narikeri
12 novembre 2019
7Infuria la tempesta
「あらしふく」 - Arashi Fuku
19 novembre 2019
8È proprio questo il luogo
「これやこの」 - Kore ya kono
26 novembre 2019
9Preoccupato di quello che fu
「くだけてものをおもふころかな」 - Kudakete mono wo omofu koro ka na
3 dicembre 2019
10Pianta rampicante
「さねかづら」 - Sane kazura
10 dicembre 2019
11Sale la nebbia. Serata d'autunno
「きりたちのぼる あきのゆふぐれ」 - Kiri tachinoboru Aki no yūgure
17 dicembre 2019
12Non sono i fiori spinti dal vento di tempesta a cadere come neve nel giardino
「はなさそふあらしのにはのゆきならで」 - Hana sasou arashi no niwa no yuki nara de
24 dicembre 2019
13Ad appassire e invecchiare qui sono io
「ふりゆくものはわがみなりけり」 - Furiyukumono wa wagami narikeri
7 gennaio 2020
14Ho incontrato il mio amore
「あひみての」 - Ahimite no
14 gennaio 2020
15Foglie autunnali che fluttuanti indugiano
「ながれもあへぬ もみぢなりけり」 - Nagare mo ahenu Momiji narikeri
21 gennaio 2020
15.5Aspetterebbero senza fine
「いまひとたびの」 - Ima hito tabi no
28 gennaio 2020
16Non ho avuto tempo di preparare alcuna offerta e dunque sul monte Tamuke
「めさもとりあへずたむけやま」 - Mesa mo tori ahezu Tamuke yama
28 gennaio 2020
17Sulle mie maniche la rugiada penetra senza sosta
「わがころもではつゆにぬれつつ」 - Waga koro mo de wa tsuyu ni nuretsutsu
4 febbraio 2020
18Presto morirò
「あらざらむ」 - Arazaramu
11 febbraio 2020
19Finché la mia vita non avrà fine
「みをつくしてや」 - Mi wo tsukushite ya
18 febbraio 2020
20Se il tuo nome è vero
「なにしおはば」 - Nanishiohaba
25 febbraio 2020
21Per alcuni uomini mi addoloro
「ひともをし」 - Hito mo wo shi
3 marzo 2020
22Vedevo passare i giorni di pioggia ostinata
「ながめせしまに」 - Nagame seshi ma ni
10 marzo 2020
23Come il barcaiolo senza il timone
「わたるふなびとかぢをたえ」 - Wataru funabito kadji wo tae
17 marzo 2020
24Così come le onde spinte dal vento
「かぜをいたみ」 - Kaze wo itami
24 marzo 2020

Colonna sonoraModifica

Sigle di apertura
  • YOUTHFUL, dei 99RadioService (prima stagione)
  • STAR, dei 99RadioService (seconda stagione)
  • COLORFUL, dei 99RadioService (terza stagione)
Sigle di chiusura
  • Soshite ima (そしていま?), di Asami Setō (prima stagione)
  • Akane sora (茜空?), di Asami Setō (seconda stagione)
  • Hitomebore (一目惚れ?), dei Band Harassment (terza stagione)

Light novelModifica

Tra settembre 2012 e dicembre 2013 è stata pubblicata da Kōdansha una light novel dal titolo Chihayafuru: Chūgakusei-hen (ちはやふる 中学生編?), ambientata precedentemente la serie originale, durante gli anni delle scuole medie dei protagonisti[8][9]. Composta da quattro volumi sotto l'etichetta KC Deluxe, è scritta da Yui Tokiumi con Yuki Suetsugu in qualità di illustratrice.

VolumiModifica

Data di prima pubblicazione
Giapponese
113 settembre 2012[82]ISBN 978-4-06-376698-1
213 dicembre 2012[83]ISBN 978-4-06-376751-3
313 settembre 2013[84]ISBN 978-4-06-376888-6
413 dicembre 2013[85]ISBN 978-4-06-376918-0

Film live actionModifica

Tra il 2016 e 2018 è stata distribuita nei cinema nipponici una trilogia di film live action diretta e sceneggiata da Norihiro Koizumi: Chihayafuru: Kami no ku (ちはやふる -上の句-?) il 19 marzo 2016[10], Chihayafuru: Shimo no ku (ちはやふる -下の句-?) il 29 aprile 2016[11] e Chihayafuru: Musubi (ちはやふる -結び-?) il 17 marzo 2018[12]. Tutti e tre sono stati adattati in versione cartacea a cura di Yui Tokiumi e Norihiro Koizumi con Yuki Suetsugu in qualità di illustratrice; la prima e la seconda parte sono state pubblicate l'11 marzo 2016 con rispettivamente ISBN 978-4-06-377394-1 e ISBN 978-4-06-377395-8, mentre la terza il 13 febbraio 2018 con ISBN 978-4-06-393312-3.

La colonna sonora è di Masaru Yokoyama, mentre le sigle, FLASH per i primi due film e Mugen mirai (無限未来?) per il terzo, sono del trio Perfume[86].

Il primo film ha raggiunto un incasso pari a 1.630 milioni di yen[87], il secondo pari a 1.220 milioni di yen[87], mentre il terzo e ultimo film pari a 1.730 milioni di yen[88]. Inoltre il primo film è stato candidato nella categoria "miglior immagine" alla 41ª edizione dei Hochi Film Award.

CastModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Chihayafuru, NTV Program Licensing Catalogue, NTV, 2 ottobre 2011. URL consultato il 16 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  2. ^ a b (JA) 英語で「ちはやふる」と「競技かるた」を紹介しているサイト, su karuta.hatenablog.jp. URL consultato il 13 dicembre 2017.
  3. ^ a b (JA) ちはやふる効果で注目! [collegamento interrotto], su chihayafuru.club. URL consultato il 13 dicembre 2017.
  4. ^ a b (EN) Chihayafuru Women's Card Manga Gets TV Anime in October, su animenewsnetwork.com, 30 maggio 2011. URL consultato il 4 settembre 2011.
  5. ^ a b c (EN) Chihayafuru Anime's Staff, Premiere Date Announced, Anime News Network, 13 luglio 2011. URL consultato il 4 settembre 2011.
  6. ^ a b (JA) TVアニメ『ちはやふる2』1月21日より読売テレビにて放送スタート, su saiani.net, 27 dicembre 2012. URL consultato il 16 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2013).
  7. ^ a b (EN) Chihayafuru Anime's 3rd Season Delayed to October, Anime News Network, 25 febbraio 2019. URL consultato il 25 febbraio 2019.
  8. ^ a b (JA) 中学生時代描く小説版「ちはやふる」、末次の挿絵も公開, su natalie.mu, 13 agosto 2012. URL consultato il 16 dicembre 2013.
  9. ^ a b (JA) 「ちはやふる」百人一首暗記カード、最新23巻と同時発売, su natalie.mu, 13 dicembre 2013. URL consultato il 16 dicembre 2013.
  10. ^ a b (EN) Yuki Suetsugu's Chihayafuru Manga Gets Live-Action Film, su animenewsnetwork.com, 11 aprile 2015. URL consultato il 12 aprile 2015.
  11. ^ a b (EN) Live-Action Chihayafuru Films Slated for March 19, April 29, su animenewsnetwork.com, 1º dicembre 2015. URL consultato il 5 aprile 2016.
  12. ^ a b (EN) Chihayafuru Sequel Film Reveals 4 New Cast Members, 2018 Opening, su animenewsnetwork.com, 26 aprile 2017. URL consultato il 29 aprile 2017.
  13. ^ (JA) 「ちはやふる」番外編がHuluで配信、広瀬すずら主要キャスト総出演, su natalie.mu, 17 febbraio 2018. URL consultato il 5 giugno 2019.
  14. ^ a b (JA) ちはやふる 1, Kōdansha. URL consultato il 13 maggio 2008.
  15. ^ a b c (JA) ちはやふる 22 特装版 DVD, Kōdansha. URL consultato il 13 settembre 2013.
  16. ^ a b (EN) Chihayafuru Manga to Bundle Original Anime DVD, Anime News Network, 14 maggio 2013. URL consultato il 15 maggio 2013.
  17. ^ (JA) ちはやと覚える百人一首 「ちはやふる」公式和歌ガイドブック, Kōdansha. URL consultato il 16 febbraio 2015.
  18. ^ (EN) The Wonderful Worlds of 100 Waka., su japantimes.co.jp, 30 dicembre 2012. URL consultato il 16 febbraio 2015.
  19. ^ (JA) バイリンガル版ちはやふる(1), Kōdansha. URL consultato il 16 febbraio 2015.
  20. ^ (JA) バイリンガル版ちはやふる(2), Kōdansha. URL consultato il 16 febbraio 2015.
  21. ^ (EN) Kodansha USA Lists Digital Releases for Chihayafuru, Tokyo Tarareba Girls, A Springtime With Ninjas Manga, Anime News Network, 7 febbraio 2017. URL consultato il 25 giugno 2017.
  22. ^ (FR) Chihayafuru tome 1, su pika.fr, 11 dicembre 2013. URL consultato il 25 giugno 2017.
  23. ^ (KO) 치하야후루 1권, su haksanpub.co.kr, 23 novembre 2009. URL consultato il 25 giugno 2017.
  24. ^ (ZH) 博客來書籍館>花牌情緣 1, su books.com.tw, 2 marzo 2009. URL consultato il 13 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 23 marzo 2012).
  25. ^ (TH) จิฮายะ 1, su bongkoch.com, 2 aprile 2016. URL consultato il 10 settembre 2017.
  26. ^ (ES) Zona Manga – Las series más vendidas, su zonanegativa.com. URL consultato il 29 luglio 2019.
  27. ^ (EN) Japan's Yearly Manga & Light Novel Rankings for 2014, su myanimelist.net. URL consultato il 29 luglio 2019.
  28. ^ (EN) Japan's Yearly Manga and Light Novel Rankings for 2016, su myanimelist.net. URL consultato il 29 luglio 2019.
  29. ^ (JA) ちはやふる 2, Kōdansha. URL consultato il 12 settembre 2008.
  30. ^ (JA) ちはやふる 3, Kōdansha. URL consultato il 12 dicembre 2008.
  31. ^ (JA) ちはやふる 4, Kōdansha. URL consultato il 13 marzo 2009.
  32. ^ (JA) ちはやふる 5, Kōdansha. URL consultato il 12 giugno 2009.
  33. ^ (JA) ちはやふる 6, Kōdansha. URL consultato l'11 settembre 2009.
  34. ^ (JA) ちはやふる 7, Kōdansha. URL consultato l'11 dicembre 2009.
  35. ^ (JA) ちはやふる 8, Kōdansha. URL consultato il 12 marzo 2010.
  36. ^ (JA) ちはやふる 9, Kōdansha. URL consultato l'11 giugno 2010.
  37. ^ (JA) ちはやふる 10, Kōdansha. URL consultato il 13 settembre 2010.
  38. ^ (JA) ちはやふる 11, Kōdansha. URL consultato il 13 dicembre 2010.
  39. ^ (JA) ちはやふる 12, Kōdansha. URL consultato l'11 marzo 2011.
  40. ^ (JA) ちはやふる 13, Kōdansha. URL consultato il 13 giugno 2011.
  41. ^ (JA) ちはやふる 14, Kōdansha. URL consultato il 13 settembre 2011.
  42. ^ (JA) ちはやふる 15, Kōdansha. URL consultato il 13 dicembre 2011.
  43. ^ (JA) ちはやふる 16, Kōdansha. URL consultato il 13 marzo 2012.
  44. ^ (JA) ちはやふる 17, Kōdansha. URL consultato il 13 giugno 2012.
  45. ^ (JA) ちはやふる 18, Kōdansha. URL consultato il 13 settembre 2012.
  46. ^ (JA) ちはやふる 19, Kōdansha. URL consultato il 13 dicembre 2012.
  47. ^ (JA) ちはやふる 20, Kōdansha. URL consultato il 13 marzo 2013.
  48. ^ (JA) ちはやふる 21, Kōdansha. URL consultato il 13 giugno 2013.
  49. ^ (JA) ちはやふる 22, Kōdansha. URL consultato il 13 settembre 2013.
  50. ^ (JA) ちはやふる 23, Kōdansha. URL consultato il 13 dicembre 2013.
  51. ^ (JA) ちはやふる 24, Kōdansha. URL consultato l'11 aprile 2014.
  52. ^ (JA) ちはやふる 25, Kōdansha. URL consultato l'11 luglio 2014.
  53. ^ (JA) ちはやふる 26, Kōdansha. URL consultato il 10 ottobre 2014.
  54. ^ (JA) ちはやふる 27, Kōdansha. URL consultato il 13 aprile 2015.
  55. ^ (JA) ちはやふる 28, Kōdansha. URL consultato il 12 agosto 2015.
  56. ^ (JA) ちはやふる 29, Kōdansha. URL consultato il 13 ottobre 2015.
  57. ^ (JA) ちはやふる 30, Kōdansha. URL consultato il 13 gennaio 2016.
  58. ^ (JA) ちはやふる 31, Kōdansha. URL consultato l'11 marzo 2016.
  59. ^ (JA) ちはやふる 32, Kōdansha. URL consultato il 13 luglio 2016.
  60. ^ (JA) ちはやふる 33, Kōdansha. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  61. ^ (JA) ちはやふる 34, Kōdansha. URL consultato il 13 marzo 2017.
  62. ^ (JA) ちはやふる 35, Kōdansha. URL consultato il 10 agosto 2017.
  63. ^ (JA) ちはやふる 36, Kōdansha. URL consultato il 13 novembre 2017.
  64. ^ (JA) ちはやふる 36 特装版, Kōdansha. URL consultato il 13 novembre 2017.
  65. ^ (JA) ちはやふる 37, Kōdansha. URL consultato il 13 febbraio 2018.
  66. ^ (JA) ちはやふる 38, Kōdansha. URL consultato l'11 maggio 2018.
  67. ^ (JA) ちはやふる 39, Kōdansha. URL consultato il 9 agosto 2018.
  68. ^ (JA) ちはやふる 39 特装版, Kōdansha. URL consultato il 9 agosto 2018.
  69. ^ (JA) ちはやふる 40, Kōdansha. URL consultato il 13 novembre 2018.
  70. ^ (JA) ちはやふる 40 特装版, Kōdansha. URL consultato il 13 novembre 2018.
  71. ^ (JA) ちはやふる 41, Kōdansha. URL consultato il 13 marzo 2019.
  72. ^ (JA) ちはやふる 42, Kōdansha. URL consultato il 12 luglio 2019.
  73. ^ (JA) ちはやふる 43, Kōdansha. URL consultato il 13 dicembre 2019.
  74. ^ (EN) Chihayafuru TV Anime Gets 3rd Season in 2019, Anime News Network, 25 febbraio 2018. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  75. ^ (EN) Chihayafuru Anime's 3rd Season Reveals Visual, April Premiere, Anime News Network, 12 novembre 2018. URL consultato il 12 novembre 2018.
  76. ^ (EN) Chihayafuru Anime's 3rd Season to Air for Half a Year, Anime News Network, 20 dicembre 2018. URL consultato il 20 dicembre 2018.
  77. ^ Chihayafuru 3 arriverà su Crunchyroll il 22 ottobre, Crunchyroll, 24 ottobre 2019. URL consultato il 19 ottobre 2019.
  78. ^ (JA) ちはやふる Vol.1 [DVD], su amazon.co.jp. URL consultato il 16 luglio 2013.
  79. ^ (JA) ちはやふる Vol.1 [Blu-ray], su amazon.co.jp. URL consultato il 16 luglio 2013.
  80. ^ (JA) ちはやふる Vol.9 第二四首~二五首収録 [DVD], su amazon.co.jp. URL consultato il 16 luglio 2013.
  81. ^ (JA) ちはやふる Vol.9 第二四首~二五首収録 [Blu-ray], su amazon.co.jp. URL consultato il 16 luglio 2013.
  82. ^ (JA) 小説 ちはやふる 中学生編 1, Kōdansha. URL consultato il 13 settembre 2012.
  83. ^ (JA) 小説 ちはやふる 中学生編 2, Kōdansha. URL consultato il 13 dicembre 2012.
  84. ^ (JA) 小説 ちはやふる 中学生編 3, Kōdansha. URL consultato il 13 settembre 2013.
  85. ^ (JA) 小説 ちはやふる 中学生編 4 <完>, Kōdansha. URL consultato il 13 dicembre 2013.
  86. ^ (EN) Perfume Sings Live-Action Chihayafuru Films' Theme Song, Anime News Network, 3 dicembre 2015. URL consultato il 24 marzo 2016.
  87. ^ a b (JA) 2016年 上半期作品別興行収入(10億円以上) (PDF), su contents.xj-storage.jp, 25 luglio 2016. URL consultato l'11 settembre 2016.
  88. ^ (JA) 2018年上半期作品別興行収入(10億以上) (PDF), su contents.xj-storage.jp, 23 luglio 2018. URL consultato il 25 agosto 2018.

Collegamenti esterniModifica