Apri il menu principale
Come prima... meglio di prima
Come prima meglio di prima.png
Titolo originaleNever Say Goodbye
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1956
Durata96 min
Rapporto2,00:1
Generedrammatico, sentimentale
RegiaJerry Hopper, Douglas Sirk
SoggettoLuigi Pirandello
SceneggiaturaBruce Manning, John D. Klorer, Leonard Lee, Charles Hoffman
ProduttoreAlbert J. Cohen
Casa di produzioneUniversal International Pictures
FotografiaMaury Gertsman
MontaggioPaul Weatherwax
MusicheFrank Skinner
ScenografiaRobert F. Boyle, Alexander Golitzen (art directors)
Russell A. Gausman, Julia Heron (set decorators)
CostumiBill Thomas
TruccoJoan St. Oegger, Bud Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Come prima... meglio di prima (Never Say Goodbye) è un film del 1956 diretto da Jerry Hopper e Douglas Sirk.

È un film drammatico a sfondo romantico statunitense con Rock Hudson, Cornell Borchers, George Sanders e Shelley Fabares. È basato sulla commedia del 1923 Come prima, meglio di prima di Luigi Pirandello. È un remake di Questo nostro amore (This Love of Ours) del 1945.[1]

Indice

TramaModifica

Nel 1945, alla fine della guerra, un medico dell'esercito americano, Michael, sposa a Vienna una pianista tedesca, Livia, dalla quale avrà una figlia, Suzy. Ma in seguito Livia verrà trattenuta nella zona sovietica di Berlino. Michael torna quindi in America con la figlioletta, che crescerà con la convinzione che la madre sia morta. Moglie e marito si ritroveranno anni dopo e dovranno cercare di far accettare a Suzy che la madre sia ancora viva e che sia proprio Livia, venuta ad abitare nella loro casa in America come nuova moglie di Michael.

ProduzioneModifica

Il film, diretto da Jerry Hopper e Douglas Sirk (quest'ultimo non accreditato) su una sceneggiatura di Bruce Manning, John D. Klorer e Leonard Lee (autori della sceneggiatura del film Questo nostro amore) e Charles Hoffman con il soggetto di Luigi Pirandello (autore della commedia teatrale),[2] fu prodotto da Albert J. Cohen per la Universal International Pictures[3] e girato negli Universal Studios a Universal City in California.[4] I titoli di lavorazione furono A Time Remembered e Only Yesterday.[5]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito con il titolo Never Say Goodbye negli Stati Uniti dal 10 marzo 1956[6] al cinema dalla Universal Pictures.[3]

Altre distribuzioni:[6]

  • in Francia il 15 marzo 1956 (Ne dites jamais adieu)
  • in Finlandia il 13 aprile 1956 (Jäähyväiset)
  • in Germania Ovest il 20 aprile 1956 (Nur Du allein)
  • in Danimarca il 16 maggio 1956 (Sig aldrig farvel)
  • in Austria nel settembre del 1956 (Nur Du allein)
  • in Portogallo il 28 dicembre 1956 (Nunca Digas Adeus)
  • in Svezia il 27 aprile 1957 (En läkares dårskap)
  • in Turchia nel febbraio del 1958 (Anne sevgisi)
  • in Spagna (Hoy como ayer)
  • in Grecia (Megalos ponos se mikri kardia)
  • in Brasile (Nunca Deixei de Te Amar)
  • in Italia (Come prima, meglio di prima)

CriticaModifica

Secondo il Morandini il film è un "melodramma strappalacrime indirizzato soprattutto al pubblico femminile".[7] Secondo Leonard Maltin il film è una "disomogenea storia strappalacrime".[8]

PromozioneModifica

La tagline è: "Hated by the child who was her son... and forbidden to say "I am your mother."".[9]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Come prima, meglio di prima - IMDb - Collegamenti ad altri film, su imdb.com. URL consultato il 2 marzo 2013.
  2. ^ (EN) Come prima, meglio di prima - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 2 marzo 2013.
  3. ^ a b (EN) Come prima, meglio di prima - IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 2 marzo 2013.
  4. ^ (EN) Come prima, meglio di prima - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 2 marzo 2013.
  5. ^ (EN) Come prima, meglio di prima - American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 2 marzo 2013.
  6. ^ a b (EN) Come prima, meglio di prima - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 2 marzo 2013.
  7. ^ Come prima, meglio di prima - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 2 marzo 2013.
  8. ^ Leonard Maltin, Guida ai film 2009[collegamento interrotto], Dalai editore, 2008, p. 454, ISBN 88-6018-163-1. URL consultato il 2 marzo 2013.
  9. ^ (EN) Come prima, meglio di prima - IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 2 marzo 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema